Tag: riconsegna

Da Gentiloni per una fascia. Italica: ‘A che pro? Parte la Campagna elettorale’

Sulmona (Aq). Rappresentanti in grado di affrontare la situazione, capaci di analizzarla e di spostare la battaglia su altri campi con azioni davvero efficaci a garanzia dei cittadini, questo occorre per Alberto Di Giandomenico, per non ridurre le aree interne ad arido corridoio di passaggio delle multinazionali e sulle dimissioni del sindaco, dopo l’autorizzazione della centrale di compressione del gas della Snam, il leader del Movimento Italica nutre seri dubbi per l’iniziativa di  domani: “Cosa ci va a fare Casini con altri 22 primi cittadini a Roma, da Gentiloni? A consegnare la fascia, ma a chi?” si sta perdendo di vista l’obiettivo.

Continua a leggere “Da Gentiloni per una fascia. Italica: ‘A che pro? Parte la Campagna elettorale’”

Statale 5 e III galleria paramassi. Opposizione: l’amministrazione guarda più a sé stessa che ai cittadini

Castelvecchio Subequo (Aq). Va per le lunghe l’intervento per la realizzazione della terza galleria paramassi, sulla Tiburtina Valeria, e poco si sa di come procedono i lavori da riconsegnare fra 3 mesi in base al cronoprogramma. “Un’amministrazione che guarda più a se stessa che ai cittadini” insorge ancora l’opposizione di Castelvecchio Subequo sul mopdo di gestire la questione del tratto della statale 5 che collega la valle Peligna alla valle Subequana, evitando l’isolamento di Castelvecchio Subequo, Molina Aterno. Strada comoda anche per raggiungere tranquillamente Goriano Sicoli, Secinaro e Acciano, nell’aquilano. 

Continua a leggere “Statale 5 e III galleria paramassi. Opposizione: l’amministrazione guarda più a sé stessa che ai cittadini”

Coro ribelle: abbigliamento della Processione del Venerdì Santo da riconsegnare

Fonte immagine di copertina http://welcometosulmona.com/wp-content/uploads/2014/04/venerdi-santo-1024x682.jpg
Fonte immagine di copertina: Welcome to Sulmona

Sulmona (Aq). In tutta la storia cittadina della santissima Trinità non sembra sia mai accaduto. E’ in corso il recupero in blocco dell’abbigliamento indossato dai trinitari durante la processione del venerdì santo, dicono, per necessità d’inventario. La richiesta ha raggiunto, soprattutto i coristi, ed è stata inoltrata dal consiglio direttivo dell’Arciconfraternita, l’avviso è perentorio. Chi ha ricevuto l’invito ha 20 giorni di tempo, dalla ricezione della lettera, per riconsegnare materiale e abbigliamento in suo possesso, in più rispettando gli orari d’ufficio della segreteria. L’Arciconfraternita ravvisa la necessità di un inventario di tutto il materiale di proprietà del Sodalizio, così è indicato nella comunicazione, ivi compreso il materiale di abbigliamento onde poterne anche rivalutare lo stato dopo anni di utilizzo.

Continua a leggere “Coro ribelle: abbigliamento della Processione del Venerdì Santo da riconsegnare”