Un arresto e 24 denunce. Tra i beccati anche un ricercatore abusivo di reperti archeologici

L’Aquila. I Carabinieri dell’Aquila hanno arrestato una persona per tentato furto aggravato in abitazione e deferito in stato di libertà 24 persone. Un uomo è stato denunciato per abbandono di rifiuti speciali, un’altro per maltrattamenti in famiglia, un’altro ancora per ricerche archeologiche non autorizzate. 

Read more