Tag: responsabile

Ambiente. Costa in Abruzzo dà sostanza al Cambiamento

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, oggi in Abruzzo, ha firmato a Pescara un decreto che, sui reati ambientali, prevede ” L’istituzione del daspo per allontanare dal territorio chi lo inquina e l’inversione dell’onere della prova, applicandolo all’ambiente, prevedendo il sequestro del patrimonio ottenuto inquinando il territorio” spiega la candidata alla presidenza della Regione, Sara Marcozzi.

Continua a leggere “Ambiente. Costa in Abruzzo dà sostanza al Cambiamento”

Parte il Processo per l’uccisione dell’Orso di Pettorano sul Gizio

Sulmona (Aq). Martedì si terrà la prima udienza del processo per l’uccisione, nel 2014 a Pettorano sul Gizio, di un Orso marsicano che fu ribattezzato Biangio proprio in riferimento alla contrada in cui finì la sua disperata ricerca di cibo, agonizzante. Lì venne trovato da un passante che ne filmò gli ultimi attimi di via e che per le immagini chiese persino del denaro. Il plantigrade fu colpito alle spalle da un operaio che lo colpì con un fucile a pallettoni. L’associazione Salviamo l’orso annuncia che si costituirà parte civile nel dibattimento, anche il Wwf ad ottobre 2014 annunciò di costituirsi parte civile nel procedimento contro il presunto responsabile che in questo caso ha confessato di aver ucciso il polantigrade.

Aggiornamento 1, 2  3 4 e 5

Continua a leggere “Parte il Processo per l’uccisione dell’Orso di Pettorano sul Gizio”

Punto nascita. Psi: “Invertire la logica di accentramento delle strutture”

Sulmona (Aq). Invertire la logica adottata dal ministero della sanità, questa la proposta del Partito socialista italiano, guardando così di buon occhio alla delocalizzazione delle strutture per le urgenze e all’accentramento dei servizi ad alta specializzazione. I tempi però sono vocesciati per le Asl, soprattutto abruzzesi, e sarebbe davvero tutto da rifare.

Sindaco di Sulmona su Punto nascita Comunicato 25.03.2015
Continua a leggere “Punto nascita. Psi: “Invertire la logica di accentramento delle strutture””

Orso ucciso in Abruzzo: individuato il responsabile

Pettorano sul Gizio (Aq). Ammette di aver sparato all’orso l’operaio dell’Anas (Azienda nazionale autonoma delle strade) originario di Pettorano sul Gizio (Aq). Il colpo di fucile sarebbe partito involontariamente quando, la sera dell’11 settembre, l’uomo si è trovato faccia a faccia col plantigrado. Indietreggiando ad un tratto avrebbe perso l’equilibro e così è partito il colpo, racconta l’indagato al magistrato inquirente.

Continua a leggere “Orso ucciso in Abruzzo: individuato il responsabile”