Tag: residuati

Arsenale in casa, arrestato pensionato con poligono di tiro casereccio

Bugnara (Aq). É stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo, radiomobile e Forestali in flagranza di reato C. F. 73enne, sulmonese incensurato, che dovrà rispondere dell’accusa di porto illegale in luogo pubblico di armi comuni da sparo nonché detenzione di esplosivi, armi e munizionamento da guerra.  Continua a leggere “Arsenale in casa, arrestato pensionato con poligono di tiro casereccio”

Seconda bomba da mortaio a Monte Ruzza in un mese. Interviene la Polizia

Bomba d'artiglieria foto10 Maria Trozzi Report-age.com 14.12.14
Seconda bomba da mortaio scoperta

L’Aquila. Trovato oggi un altro ordigno inesploso, è il secondo che viene scoperto, nel giro di un mese, alle falde di monte Ruzza nell’aquilano, sulla fascia esterna del Parco Gran Sasso monti della Laga. Il luogo del ritrovamento è fuori dal centro abitato, non c’è dubbio, ma l’area in cui sonnecchia l’ordigno, da circa un ventennio, è frequentata da escursionisti e cacciatori, vi lavorano agricoltori e pastori. É l’ennesima sorpresa e anche questa volta sembra una bomba da mortaio che, a prima vista, dà l’impressione di pesare qualche chilo. Il guscio è ossidato probabilmente carico di tritolo, circa 30 cm di lunghezza per la parte scoperta e l’abbiamo trovato a 2 passi da un campo arato. Si rimane senza parole quando al passo sfioriamo di pochi centimetri l’uovo arrugginito. “Cos’è?” domanda qualcuno, una bomba. Dovevamo raggiungere la discarica di copertoni nel Parco Gran Sasso Monti della Laga e durante l’escursione siamo incappati nella bomba probabilmente di artiglieria. Una simile l’avevamo vista nelle immagini su Internet un mese prima. Con cautela ci siamo leggermente allontanati dalla bomba, ci siamo spostati per avere campo sul telefonino e segnalare il fatto alle forze dell’ordine contattando il 112 alle ore 12.23. E’ andato tutto liscio.

Approfondimento Continua a leggere “Seconda bomba da mortaio a Monte Ruzza in un mese. Interviene la Polizia”