Tag: report-age

Gasdotto Larino-Chieti, vince la Precauzione. Costa: ‘Da sottoporre a Vas’

Il gasdotto Larino-Chieti è un piccolo segmento di un’ambizione che non si ferma mica al desiderio della Gasdotti Italia spa, ma supera i confini della realtà. Oggi si è deciso che gli oltre 100 chilometri di condotte sono da sottoporre a Valutazione ambientale strategica (Vas) per la fragilità del territorio, ad alto rischio sismico, che l’opera attraversa. A giugno, il via libera al metanodotto Larino-Chieti, dal ministero dello sviluppo economico (mise), ha sollevato l’onda ambientalista in un mare che la Regione ha agitato con 2 incredibili Sì al serpentone d’acciaio. Non è da confondere quest’opera con quella più imponente del Rete adriatica, anche se rientrano nello stesso piano di conquista, il metanodotto da 678 km desiderato ardentemente dalla Snam, incubo dei Peligni assieme alla centrale di spinta del gas naturale a breve distanza dalla Faglia del Morrone, Case pente di Sumona (Aq), anche per quest’opera manca la Vas.

Aggiornamento Continua a leggere “Gasdotto Larino-Chieti, vince la Precauzione. Costa: ‘Da sottoporre a Vas’”

Discarica Montedison. La Commissione d’inchiesta si occupa dei Tunnel Tombati

Roma. Criticità a non finire rallentano l‘iter per le bonifiche del Sito d’interesse nazionale (Sin) di Bussi sul Tirino. É la discarica dei veleni tra le più grandi d’Europa quella formata da Montedison in val Pescara. Risulta dal resoconto della Commissione d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti che, per le aree contaminate dal Polo chimico della val Pescara, chiarisce qual è la reale e desolante situazione. Il report assorbe anche la relazione del Comune di Popoli sulla presenza di alcuni misteriosi tunnel murati segnalati dal nostro blog Report-age.com

Aggiornamento

Continua a leggere “Discarica Montedison. La Commissione d’inchiesta si occupa dei Tunnel Tombati”

Cocullo On Air, nell’entroterra quasi selvaggio

Da Goriano Sicoli a Cocullo, nell’aquilano selvaggio, il vecchio e il nuovo sono costretti ad una forzatura non indifferente. Il paesaggio che si propone attorno è qualcosa di talmente dolce che gli impianti per l’energia, piantati a profusione, danno un retrogusto amaro davvero. Quando le installazioni colpiscono aree come questa l’impatto è percepito male, è meno accettabile ed è più violento. 

Continua a leggere “Cocullo On Air, nell’entroterra quasi selvaggio”

Comitati ambiente Sulmona: “Governo e Snam in perfetta simbiosi. E’ colpa della Regione”

Sulmona (Aq). Scagliano frecce avvelenate dal Comitato cittadini per l’ambiente sul Governo che con Snam sarebbe in perfetta simbiosi, e ancora nel mirino contro “la Regione Abruzzo (che) non ha avuto né la capacità né la volontà di far rinviare la Conferenza di Servizi sul metanodotto” quella che si è celebrata ieri tra batticuore e tensioni a Roma in cui si voleva decidere sul gasdotto che da Sulmona correrà verso Foligno e questo nell’incertezza dell’area in cui sorgerà la centrale di spinta del metano che correrà lungo il metanodotto Rete adriatica, di cui il Sulmona-Foligno è solo una frazione.

Continua a leggere “Comitati ambiente Sulmona: “Governo e Snam in perfetta simbiosi. E’ colpa della Regione””

Atessa e Lanciano: ponte non più allineato al basamento. Possono stare tranquilli?

Atessa e politica 1 possono stare tranquilliLanciano (Ch). Viadotto tra Atessa e Lanciano, urge immediatamente un sopralluogo, è indispensabile la messa in sicurezza, quello delle immagini è un ponte piuttosto trafficato che collega l’area industriale di Atessa al territorio del comune di Lanciano. Continua a leggere “Atessa e Lanciano: ponte non più allineato al basamento. Possono stare tranquilli?”