Cocullo Patrimonio Unesco, i Comuni sostengono la Candidatura della festa dei Serpari

Cocullo (Aq). Le proposte? Una zona franca per i borghi montani a rischio per lo spopolamento e gli eventi sismici, l’impegno contro l’abbandono assunto con un documento approvato dai borghi dell’Anci e ancora il sostegno alla candidatura di Cocullo a patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco, nella lista di salvaguardia urgente. A sostegno della località dei Serpari scendono ufficialmente in campo le amministrazioni locali, soprattutto delle aree interne, che in aggiunta al corposo dossier inviato al ministero dei beni culturali (MIbact) faranno la differenza per raggiungere l’ambizioso obiettivo di entrare a far parte, con le sue tradizione, nel patrimonio immateriale dell’Umanità .   Read more

Consiglio comunale sugli incendi del Morrone convocato per venerdì

Sulmona (Aq). É stato convocato per venerdì, ore 9, il consiglio comunale in seduta straordinaria con unico punto all’ordine del giorno: situazione incendi sul Monte Morrone. Determinazioni. 

Read more

Via Turati, spunta la lettera di D’Alfonso: 500mila euro per l’emergenza, nessuna traccia dei soldi

Sulmona  (Aq). Fine luglio 2015, il sindaco di Sulmona, Peppino Ranalli, riceve una lettera del presidente d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso, che annuncia lo stanziamento per Sulmona di una cospicua somma di denaro per superare l’emergenza idrogeologica. Di questa lettera e del contributo non se n’è saputo più niente, praticamente scomparsi, eppure l’impiego tempestivo del denaro stanziato dalla Regione, ai tempi, avrebbe garantito l’intervento su via Turati impedendo così che la città cadesse tanto in basso.

Aggiornamento 1,  2 e 3 

Read more

Crisi: chiesta la convocazione dei Capigruppo per superare lo stallo amministrativo

Sulmona (Aq). La crisi sta diventando insostenibile e così, il consigliere di opposizione Luigi La Civita fa richiesta per la convocazione urgente della conferenza dei capigruppo consiliari, inviando la lettera per conoscenza anche al prefetto Francesco Alecci, affinché venga trovata una soluzione all’immobilismo politico di questi mesi.

Read more

La destra sulla crisi a Sulmona: ‘Andiamo a votare e vinca il migliore’

Sulmona. (Aq). Decretato ormai il fallimento, anche per mettere in piedi una giunta tecnica di altro profilo così come fantasticato da qualcuno, “Il sindaco torni in consiglio, verifichi la sua maggioranza e se non ha più i numeri chieda ai consiglieri comunali di evitare alla città un commissariamento lunghissimo dimettendosi subito” non poteva essere più chiaro di così Alberto Di Giandomenico, Sovranità Sulmona. Discorso che si lega perfettamente all’altro: “Lasciamo perdere le vendette, azzeriamo gli interessi di parte, andiamo a votare e vinca il migliore” è l’invito del consigliere comunale di opposizione Luigi La Civita mentre tratta dei fallimenti dell’amministrazione Ranalli nella saletta retrostante l’aula consiliare.

Read more

“Consiglio comunale col sottosegretario De Vincenti” così i No Snam preannunciano un sit-in

Sulmona (Aq). I Comitati No Snam chiedono un consiglio comunale straordinario aperto al territorio e per il I febbraio hanno in programma un sit-in  su via Mazara, davanti al comune di Sulmona.

Read more

Sovranità consegna ‘sacchi di carbone’ per Natale alla giunta di Sulmona

Sovranità1 carbone all'amministrazione di Sulmona Report-age.com 2015Sulmona (Aq). Ironica protesta del movimento Sovranità – Prima gli Italiani che a Sulmona, in occasione delle festività natalizie, consegna sacchi di carbone con su scritto Punto nascite, Sicurezza,  Immigrazione, mense scolastiche ed emergenza abitativa. I sacchetti sono lasciati  dinanzi al Municipio sono indirizzati al sindaco Giuseppe Ranalli ed alla sua giunta.

Aggiornamenti

Read more

No gasdotto e centrale Snam a Roma un documento da presentare a Renzi

Roma. Nella sala Nassiriya i parlamentari provano a sciogliere il nodo principale della questione Snam. Il tracciato del Rete Adriatica va cambiato, spostato. La popolazione non vuole la centrale di spinta del metano a Sulmona e nemmeno viene chiamata a partecipare alla decisione che più direttamente la riguarda.  Solo ieri in Abruzzo è stata accolta la proposta di alcuni Comuni che chiedono un’inchiesta pubblica  per consentire alle comunità di partecipare alle decisioni sul progetto del gasdotto Larino-Chieti a due passi dalle loro case, possibilità consentita dalla legge anche a livello nazionale, ma alle popolazioni della valle Peligna questa opportunità viene negata per ben due volte. La seconda perché a chiamare attorno ad un tavolo i cittadini è stata,  4 anni fa, la II Commissione parlamentare ambiente. In queste ore si prepara un documento da consegnare al presidente del consiglio dei ministri Matteo Renzi. Sul da farsi per il progetto del Rete adriatica il governo sembra aver perso memoria da tempo ormai.

Read more

Lo spirito latino di Ovidio sbarca in America per il bimillenario

Boston. Grazie ad un accordo, siglato oggi tra Sulmona e Boston,  per festeggiare i 2 mila anni dalla nascita di Ovidio Nasone non mancheranno convegni ed eventi culturali per Ovidio 2017 , il poeta latino va alla conquista dell’America.

Read more

Centrale Snam da autorizzare, altri 10 giorni di tempo e incontro con le istituzioni locali

Roma. Non è detta l’ultima, a chi credeva che fosse giunto il momento di cedere e decidere e che fosse morta ogni speranza di allontanare l’incubo della centrale di compressione del gas naturale diciamo che ci sono altri 10 giorni di approfondimento per valutare l’autorizzazione dell’impianto di spinta del metano di Snam rete gas a Sulmona con la promessa di un confronto tra la multinazionale e le istituzioni locali che presto dunque si incontreranno, complice la proposta di oggi del governatore Luciano D’Alfonso.

Read more

Centrale Snam, Ruffini: ‘Sindaci e presidente restituite le fasce tricolore a Renzi’

Sulmona (Aq). Siamo agli sgoccioli per la realizzazione della centrale di compressione del gas da spingere a Nord e le cose sembrano davvero mettersi male per la valle Peligna tanto che anche Insieme per il Centro Abruzzo reputa che gli sforzi fatti dagli amministratori territoriali, per scongiurare la costruzione della centrale e il passaggio del metanodotto Rete adriatica, siano veri e propri fallimenti. Così Antonio Ruffini, presidente dell’associazione, invita il sindaco Giuseppe Ranalli e il presidente del consiglio Franco Casciani a riconsegnare le fasce al premier Matteo Renzi il 5 ottobre, per la giornata in cui si decreterà l’esito della procedura di autorizzazione della centrale di spinta del gas da costruire a Case Pente a Sulmona.

Read more

Siringhe e buco nell’area di Santa Chiara parcheggio per tossici e alcolizzati

Foto Maria Trozzi ©Report-age.com
Foto Trozzi©

Sulmona (Aq). Siringhe e buco, aghi stranamente riposti nei contenitori in alcuni casi, decine di fiale e confezioni di pasticche vuote, sono tutti residui di medicinali gettati lì e che richiedono la prescrizione medica. Ancora una busta trasparente con altra immondizia del genere, questo è quello in cui si è imbattuta ieri sera Mara, 36 anni di Benevento, all’ingresso del parcheggio coperto della città peligna. É un punto di ritrovo di sbandati e tossici l’area esterna dietro l’ex convento di Santa Chiara, è ormai un azzardo attraversare i fazzoletti di verde in superficie e le pareti dell’area sono tutte imbrattate.  

Read more

Centrale di spinta Snam rinvio della decisione il 24 settembre

Roma. Sono necessari altri approfondimenti per concludere la procedura di autorizzazione della centrale di spinta del gas naturale da realizzare a Sulmona, dunque altro rinvio. Read more