Tag: ramadori

Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta

Allarme o allarmismo per la sicurezza dei viadotti delle autostrade A24 ed A25? Per quelli ispezionati dal ministero delle infrastrutture anche oggi ci sono ulteriori limitazioni, decise dalla concessionaria Strada dei Parchi, rispetto a quelle disposte già ieri ma limitatamente agli 8 cavalcavia più vecchi.

Copertina Maria Trozzi, interventi su viadotti del 2017

Continue reading “Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta”

Strada dei Parchi in Commissione: ‘Autostrada sicura eccetto per evento sismico rilevante’

Autostrada sicura e resistente in Abruzzo eccezion fatta nel caso di un terremoto di grande intensità, ma questo è un problema che riguarda tutte le infrastrutture costruite non meno di 10 anni fa quando la normativa era un’altra. Così oggi i vertici di Strada dei parchi, l’amministratore delegato Cesare Ramadori e il vice presidente Mauro Fabris, riferiscono, in audizione, alla  Commissione territorio e lavori pubblici regionale convocata, in seduta straordinaria, per fare il punto sul grado di sicurezza di A24 e A25, autostrade strategiche a valenza sociale per l’Abruzzo e il Centro Italia. Continue reading “Strada dei Parchi in Commissione: ‘Autostrada sicura eccetto per evento sismico rilevante’”

Strada dei parchi: 60 milioni entro una decina di giorni o i lavori sui viadotti si fermano

É una lunga attesa. Oltre anni dal terremoto del 2009 e 5 anni dalla legge che obbliga la società a mettere in sicurezza l’autostrada, per questo meraviglia non poco la fretta di Strada dei parchi per ottenere altri fondi perché altrimenti gli interventi sui viadotti si bloccheranno. “Se noi non riusciamo ad ottenere un finanziamento di almeno 60 milioni (di euro) nel giro di una decina di giorni i lavori si fermano” dichiara l’amministratore delegato, Cesare Ramadori, in riferimento ai cantieri sull’autostrada per gli interventi considerati più urgenti che si stanno eseguendo.

Continue reading “Strada dei parchi: 60 milioni entro una decina di giorni o i lavori sui viadotti si fermano”

Popoli: lavori ai Viadotti. La manutenzione salverà le Sorgenti del Pescara? Bretella Bis, Toto a chi tocca!

Popoli (Pe). Un grande cantiere spunta alla base dei viadotti dell’autostrada in val Pescara proprio all’altezza dell’azienda che imbottiglia l’acqua di Popoli, la Guizza spa, e suggerisce che nel progetto appena presentato al ministero delle infrastrutture i concessionari di alcune autostrade abruzzesi (A24 e A25) non dovrebbero amputare questa fetta di viadotti.

Aggiornamento 

Continue reading “Popoli: lavori ai Viadotti. La manutenzione salverà le Sorgenti del Pescara? Bretella Bis, Toto a chi tocca!”

M5S: ‘Interessamento precoce di Regione a varianti Strada dei parchi. Urgono chiarimenti’

Autostrada dei Parchi viadotto sul limitare della riserva Sorgenti del Pescara
Autostrada Parchi viadotto sulla riserva Sorgenti del Pescara

“L’interessamento precoce della Regione Abruzzo al progetto di modifica delle autostrade A24 e A25 è certificato dalla delibera della giunta regionale n. 325, del 5 maggio 2015 (scarica la delibera qui), con la quale viene addirittura istituito un gruppo di lavoro per la valutazione tecnica del progetto” lo rivela il deputato Gianluca Vacca che chiede chiarimenti sulla vicenda. Resta fortunatamente alta l’attenzione sulla singolare vicenda della bretella autostradale che taglia in due l’abruzzo, iniziativa difesa e garantita dal governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso, lo scorso 30 gennaio, progetto che il ministero dei trasporti, rispondendo alle richieste di chiarimenti del Forum H2O, considera  non concordato, al di fuori di adeguamento sismico imposti dalla Legge 228/2012 e concordati.

Continue reading “M5S: ‘Interessamento precoce di Regione a varianti Strada dei parchi. Urgono chiarimenti’”

Variante Autostrada dei parchi: per le scorciatoie di Toto pagheranno i cittadini

Pescara. Se non bastava la richiesta di altri 45 anni di gestione autostradale a Toto spa, oltre i 28 già elargiti, il che significa altri 45 anni di aumenti del pedaggio su una infrastruttura pagata con i soldi dei cittadini, adesso c’è di più. A confortare la tesi di coloro che sottolineano come le scorciatoie siano brevi ma costose e solo per la popolazione sono le dichiarazioni che in Commissione parlamentare fa l’amministratore delegato Autostrada parchi, Cesare Ramadori .

Continue reading “Variante Autostrada dei parchi: per le scorciatoie di Toto pagheranno i cittadini”