Tag: pubblica

Tra Prezza e Sulmona, Strada Vicinale Canale di Corfinio dal 1974 da asfaltare e illuminare

Quello che in dialetto viene definito lu mun dij scurdát (il mondo dei dimenticati) esiste davvero e ha un nome: Strada vicinale Canale di Corfinio che dal 1974 deve essere asfaltata e messa in sicurezza.

Continue reading “Tra Prezza e Sulmona, Strada Vicinale Canale di Corfinio dal 1974 da asfaltare e illuminare”

Assenteisti, i truffatori più accaniti per mesi non potranno lavorare per società pubbliche

Pescara. Artifici e stratagemmi che ai  più accaniti, tra i furbetti del cartellino de capoluogo adriatico, costano un divieto imposto d’autorità di non lavorare per enti e aziende pubbliche almeno per i prossimi 6 mesi. I destinatari della misura cautelare interdittiva, eseguita oggi dai Carabinieri di Pescara, sono 7 e altri 10 colleghi della società Provincia e ambiente sono comunque indagati per assenteismo. I reati contestati al gruppetto, in concorso, sono peculato, falsità materiale e ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, truffa aggravata e violazioni delle norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. Continue reading “Assenteisti, i truffatori più accaniti per mesi non potranno lavorare per società pubbliche”

Iron 2: blitz in periferia. Soddisfatto Pettinari, M5S punta alla Legge per la legalità

Pescara. La risposta alle situazioni di estrema illegalità é stata, per ora, un’importante operazione di polizia in via della Portella e via Rigopiano ed è soprattutto frutto della sinergia tra forze dell’ordine e politica per venire incontro alle richieste di aiuto di molti residenti dell’area. Non deve mancare l’impegno a portare avanti il discorso, appena cominciato, per garantire un po’ di sicurezza nelle periferie d’abruzzo.  Continue reading “Iron 2: blitz in periferia. Soddisfatto Pettinari, M5S punta alla Legge per la legalità”

Privatizzazione: ci riprovano con l’Acqua. Appello del Wwf a parlamento e governo

Nella giornata mondiale dell’acqua il Wwf Italia si rivolge ai parlamentari affinché venga rispettata la volontà di 26 milioni di italiani che col Referendum del 2011 hanno votato per mantenere pubblica la gestione del servizio idrico e la proprietà delle infrastrutture. Una serie di emendamenti alla proposta di legge di iniziativa popolare, ispirata all’esito del referendum sull’acqua, puntano alla privatizzazione di questo bene comune.

Continue reading “Privatizzazione: ci riprovano con l’Acqua. Appello del Wwf a parlamento e governo”

Tagli all’ospedale. La Cisl:”Vogliamo risposte, investimenti e posti letto”

Sulmona (Aq). Programmazione ed analisi dei bisogni specifici della popolazione per ambire ad un’offerta sanitaria di qualità è quanto chiede la Cisl – funzione pubblica di Sulmona in merito ai recenti tagli che interessano l’Ospedale Santissima Annunziata di Sulmona. Continue reading “Tagli all’ospedale. La Cisl:”Vogliamo risposte, investimenti e posti letto””