Tag: provinciale

Tra Prezza e Sulmona, Strada Vicinale Canale di Corfinio dal 1974 da asfaltare e illuminare

Quello che in dialetto viene definito lu mun dij scurdát (il mondo dei dimenticati) esiste davvero e ha un nome: Strada vicinale Canale di Corfinio che dal 1974 deve essere asfaltata e messa in sicurezza.

Continue reading “Tra Prezza e Sulmona, Strada Vicinale Canale di Corfinio dal 1974 da asfaltare e illuminare”

Domani riapre la Strada Provinciale 2 da Montereale a Campotosto

Domani riapre la strada provinciale 2 che per lungo tempo, a causa di una frana, è rimasta impraticabile. Fondamentale per il collegamento da Montereale a Campotosto, nell’aquilano, questa strada è la via di salvezza per un territorio messo alla prova, in questi ultimi anni, soprattutto dal sisma e dalla crisi economica.

Aggiornamento Continue reading “Domani riapre la Strada Provinciale 2 da Montereale a Campotosto”

La Provinciale 2, da Montereale a Campotosto, riaprirà tra 20 giorni, parola di Pietrucci e Caruso

Nel giro di 20 giorni, a partire da lunedì, verrà riaperto il tratto della strada provinciale 2 che collega Montereale a Campotosto. Continue reading “La Provinciale 2, da Montereale a Campotosto, riaprirà tra 20 giorni, parola di Pietrucci e Caruso”

Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’

Oltre 500 km di strade provinciali sono tornate sotto gestione dall’Anas. É stato pubblicato il decreto del presidente del consiglio dei ministri Revisione delle reti stradali d’interesse nazionale e regionale ricadenti nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Toscana e Umbria.

Continue reading “Passaggio ad Anas delle strade. Mazzocca: ‘Nelle Province si affrettino a firmare’”

Strade ‘semichiuse’, sciopero della fame sospeso, ma De Chellis non abbassa la guardia

Pacentro (Aq). A Francesco De Chellis la delegazione regionale ha garantito che il 17 maggio aprirà, quantomeno, la provinciale 54 e per la 487 la riapertura al traffico dipenderà dall’avvio dei lavori programmati e finanziati da tempo. Continue reading “Strade ‘semichiuse’, sciopero della fame sospeso, ma De Chellis non abbassa la guardia”

Provinciale 487 forse riaprono. Protestano anche i motociclisti

Pacentro (Aq). Di fatto la provinciale 487 resterà con i blocchi rimossi al margine, in sostanza aperta per la pulizia, ma agli atti chiusa verso Passo San Leonardo.  Si prevedono a giugno i lavori di messa in sicurezza del tratto, il condizionale è d’obbligo perché dietro questo intervento, previsto dall’inizio dei tempi, si celano tutte le disattenzioni e le incapacità passate della Provincia.

Copertina di Pasquale Di Toro Continue reading “Provinciale 487 forse riaprono. Protestano anche i motociclisti”

Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà

Pacentro (Aq). Piove sulla provinciale chiusa dai blocchi, piove sulle teste dei manifestanti lì da giorni e a un centinaio di metri dal muro di contenimento, quello del chilometro 44+030 che minaccia di cedere dal 2012, ma non cade. Piove sui pini neri. Picchiettano decine di gocce sulla cambusa verdone rifugio dalla pioggia, dalla notte e dalla vegetazione. Odore di muschio e terra, umido appiccicaticcio su pelle e capelli che si potrebbe quasi esclamare piove governo ladro! La strada è vita, è commercio, unica via di collegamento pulita, libera, ma bloccata. Qualche ciottolo al margine, mentre saliamo, è visibile su un solo punto isolato dell’ex strada regionale, chiusa, eppure percorribile da Pacentro verso Passo San Leonardo e, oseremmo dire, non proprio in pessime condizioni. La paura per l’apertura di un fascicolo per omicidio colposo spinge il dirigente a chiudere, chiudere, chiudere tutto senza avere cognizione di cosa sta finendo. Oltre le barricate loro, i ragazzi di Pacentro.  Continue reading “Presidio 487: strada ancora chiusa, ma i manifestanti resistono. Sul posto Mazzocca per esprimere solidarietà”

Blocchi sulle strade montane, barriere da Medioevo. Monta la protesta sulle provinciali 487 e 54

Pacentro (Aq). Domani alle ore 9 manifesteranno dinanzi ai blocchi posizionati in località San Rocco, l’ultima frontiera della civiltà. Protesteranno per dire No alla chiusura delle strade montane, nello specifico la 487 a Passo San Leonardo, tra la provincia di Pescara e dell’Aquila e la provinciale da Campo di Giove a Pacentro, nell’aquilano, la strada 54.

Aggiornamento

Continue reading “Blocchi sulle strade montane, barriere da Medioevo. Monta la protesta sulle provinciali 487 e 54”

Passaggio ad Anas di 513 km di strade con un risparmio di 30 milioni di euro, tra queste la 487 per Pacentro

Pescara. Sono 25 tratti di viabilità, per 513 chilometri con un risparmio per le casse pubbliche abruzzesi di circa 30 milioni di euro.

Aggiornamento

Continue reading “Passaggio ad Anas di 513 km di strade con un risparmio di 30 milioni di euro, tra queste la 487 per Pacentro”

Giro D’Italia, al Via i Lavori di Manutenzione Stradale

Chieti e provincia. Sono partiti i lavori di manutenzione delle strade provinciali su cui correranno i campioni del Giro d’Italia programmato il 14 maggio e realizzati con interventi interamente finanziati dalla Regione Abruzzo per l’importo totale di circa 1 milione di euro.

Continue reading “Giro D’Italia, al Via i Lavori di Manutenzione Stradale”

Senza preavviso banditi cicli e motocicli dalla SP44. La messa in sicurezza non richiede spese eccessive

Provincia di Pescara. La strada provinciale 44 è stata improvvisamente chiusa, la celerità nel piantare i cartelli di divieto d’accesso fa da contraltare alla lentezza nel mettere in sicurezza i tratti stradali di competenza dell’ente territoriale. Così, la scorsa fine settimana senza preavviso per gli amministratori locali e i residenti, cicli e motocicli sono stati banditi dalla provinciale 44 e sulla rugosa lingua d’asfalto il limite di velocità per i veicoli a motore è ridotto a 30 km/h.

Continue reading “Senza preavviso banditi cicli e motocicli dalla SP44. La messa in sicurezza non richiede spese eccessive”

Un quarto di secolo di ritardo per l’istituzione delle Aree contigue dei Parchi

Aree contigue dei Parchi, siamo in ritardo di un quarto di secolo in Abruzzo regione dei parchi, per questo  Pro Natura, Italia Nostra, Lipu, Wwf e Mountain Wilderness hanno scritto alla Regione per chiederne finalmente l’istituzione, sollecitata anche dai Comuni e dal territorio.

Continue reading “Un quarto di secolo di ritardo per l’istituzione delle Aree contigue dei Parchi”

Parco della Maiella. Via per Caramanico: franata in più punti mezza carreggiata

Via Caramanico Foto Trozzi Di Gregorio Report-age 2015
Foto Maria Trozzi

Campo Di Giove – Pacentro (Aq). I sindaci di Pacentro e Campo Di Giove dovrebbero davvero correre ai ripari e incontrarsi per fare il punto della situazione per le provinciale 54 e 487 e dare una bella tiratina d’orecchi alla Provincia. Nemmeno un mese fa con un articolo il nostro Report-age.com avvisava delle pessime condizioni della strada provinciale che da Campo Di Giove conduce a Passo san Leonardo, crepe vistose ed impressionanti erano di nuovo comparse lungo un tratto più volte e in più anni soggetto a smottamenti e frane, ma con le nevicate e il maltempo di questo inverno le cose sono davvero peggiorate, c’era da immaginarselo e occorreva correre ai ripari. E’ accaduto il peggio purtroppo, la strada ha ceduto sotto il peso della neve e dell’acqua e non solo le fenditure si sono spaventosamente ingrandite a vista d’occhio, la neve sciogliendosi ha buttato giù mezza carreggiata in più punti, la strada è chiusa e si registrato disagi e difficoltà per la comunità montana.

Aggiornamento 2018 Continue reading “Parco della Maiella. Via per Caramanico: franata in più punti mezza carreggiata”

SOS strade, Campo Di Giove è quasi isolata. Commercianti e imprenditori pronti alla rivolta

Strada provinciale 54 Report-age.com 2015Campo di Giove (Aq). Per il momento, ma non solo a causa delle frane, ci siamo giocati le strade provinciali 55 e 54 che collegano Campo Di Giove con il resto del mondo, la provinciale 55 mette in comunicazione Cansano con il Bosco di Sant’Antonio e Pescocostanzo, in alta quota nell’aquilano, e per il resto siamo messi davvero male da quelle parti con la linea ferroviaria in funzione solo per i viaggi turistici, con la strada provinciale per Pacentro chiusa a causa di 3 frane e la Morronese, ex ss 487, bloccata dopo Pacentro e prima del bivio per Campo di Giove, anche per la poca tempestività degli interventi programmati per mettere in sicurezza la via di comunicazione, i soldi sono stati stanziati dalla Regione. Interviene l’Associazione commercianti e imprenditori di Campo di Giove che denuncia, a questo punto, l’assoluto abbandono in cui la località montana è stata lasciata dai rappresentanti degli enti territoriali.

Aggiornamento 1 e 2 Continue reading “SOS strade, Campo Di Giove è quasi isolata. Commercianti e imprenditori pronti alla rivolta”