Provinciale 2 riaperta. Scommessa vinta per la Popolazione, Caruso taglia la barba a Di Girolami

La strada provinciale 2 oggi è stata riaperta. Mantenuto l’impegno preso ad ottobre dalla Provincia dell’Aquila, la scommessa è vinta per il presidente della Provincia Angelo Caruso. Così Ercole Di Girolami, consigliere di Campotosto, soddisfatto dell’intervento, ha tagliato la barba come promesso se la strada fosse stata riaperta prima dell’Inverno.

Read more

Auto in fiamme tra Pettorano e Rocca Pia

Foto Report-age tutti i diritti riservati.
Immagine dell’incendio della Mercedes, Report-age.com tutti i diritti riservati

Pettorano sul Gizio (Aq). Nulla di grave per guidatore e passeggero nel veicolo che stanno bene anche se un po’ atterriti. La loro auto, una Mercedes classe A nuova di zecca, ha preso fuoco dopo le ore 16. Sono tutte d’accertare  le cause dell’incendio del mezzo, forse si è trattato di un guasto al motore, una perdita di benzina e di un contatto con la centralina elettrica. Nell’auto, in salita verso Rocca Pia, viaggiava una coppia pescarese.  Quando hanno visto del fumo uscire dal motore del veicolo, l’uomo alla guida ha immediatamente fermato il mezzo che procedeva in salita. I due sono fortunatamente scesi e poco dopo il veicolo ha preso fuoco. Praticamente è quasi incenerito, lamiere a parte. Coda di auto sulla ss17 e rallentamenti, in attesa dell’arrivo degli operai dell’Anas, Azienda nazionale autonoma delle strade, per la messa in sicurezza del tratto stradale. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Pettorano sul Gizio e i vigili del fuoco. Prudenza e massima cautela sulla strada, soprattutto se ci si trova a transitare sul  tracciato montano e in quella direzione.

Della strada statale 17 cantava Francesco Guccini nel 1961:”.. mentre qui l’asfalto che si scioglie brucia i tacchi alle mie scarpe..”. 

Ore 17, sono tuttora in corso le operazioni di sgombero e ripulitura della strada. Appena prima dell’ormai consueto temporale pomeridiano l’incendio era già  sotto controllo.

mariatrozzi77@gmail.com

Report-age.com tutti i diritti riservati
Report-age.com tutti i diritti riservati
Report-age.com tutti i diritti riservati
Report-age.com tutti i diritti riservati