Tag: prati

Pascolo brado in alta quota, bovini vaganti sulla strada di Secinaro

É il Far West in alta quota con i bovini nel bel mezzo della carreggiata, a passeggio al crepuscolo. Per tutta la stagione estiva abbiamo incontrato spesso questi animali sulle vie di montagna, ma è una sorpresa trovarli, di questa stagione, ancora al pascolo. Superato Secinaro (Aq) ci sono delle mucche sulla strada del Sirente che collega Rocca di Mezzo (Aq). Continue reading “Pascolo brado in alta quota, bovini vaganti sulla strada di Secinaro”

Risotto mortale condito con gli stimmi del Colchico d’Autunno scambiato per Croco

Un risotto condito da colchicina alcaloide di una pianta mortale che fiorisce in questo periodo, anche sulle montagne d’Abruzzo, i cui stimmi sono stati confusi, da una coppia venezia, per quelli del Crocus, dalla fioritura primaverile da cui si ricava una specialità tipica della Piana dei Navelli e diffusa nell’aquilano: lo Zafferano. Confondere i 2 fiori è stato letale per Giuseppe Agadi 70enne, morto avvelenato il primo settembre e Lorenza Frigatti 71enne che dopo una lunga agonia è stata uccisa dal falso zafferano ricavato dal colchico d’autunno raccolto, dalla signora, sulle montagne nel territorio del Comune di Fogaria, in Trentino.

Continue reading “Risotto mortale condito con gli stimmi del Colchico d’Autunno scambiato per Croco”

Atri a Tavola nel week end con Pamela Prati, Mattioli e Anna Moroni

Atri (Te). Partendo dal cibo, con Atri a Tavola,  la chiave di lettura per il successo di una manifestazione sono proprio gli “ospiti di primórdine come chef e volti noti dello spettacolo: Niko Romito, Gianfranco Vissani, Andy Luotto, Tessa Gelisio, Selen, Gaia De Laurentiis, Gio’ Di Tonno, Sandra Milo, sono solo alcuni dei nomi delle passate edizioni di Atri a Tavola” elenca  il direttore artistico della manifestazione, Luciano Alonzo.

Continue reading “Atri a Tavola nel week end con Pamela Prati, Mattioli e Anna Moroni”

Sfruttamento selvaggio di boschi e praterie: una inquietante modifica li mette a rischio

Una controriforma della legge regionale per la tutela delle foreste e dei pascoli, la Regione si accingerebbe a questo ossia a cambiare la recente legge di tutela degli ecosistemi forestali e dei pascoli abruzzesi, la denuncia arriva dalle associazioni ambientaliste.

Continue reading “Sfruttamento selvaggio di boschi e praterie: una inquietante modifica li mette a rischio”