Tag: posti

Attese, chiusure e carenze sanitarie: in ginocchio l’intera popolazione del Centro Abruzzo

Sulmona (Aq). Anthony Pasqualone e Francesco Marrelli, della segreteria Cgil dell’Aquila, tornano sui disservizi, le carenze di organico dell’ospedale ovidiano, sulle lunghe liste di attesa e la chiusura del Punto nascita della valle Peligna disposta dal ministero della salute e riportata nel verbale dei tavoli di monitoraggio con la Regione del 28 marzo e del 9 aprile.

Continua a leggere “Attese, chiusure e carenze sanitarie: in ginocchio l’intera popolazione del Centro Abruzzo”

Verì: per la prima decade di aprile incontro in Regione per la vertenza San Raffaele

Andato a vuoto il tentativo di accordo tra sindacati e vertici della San Raffaele per fermare le procedure di mobilità (articoli 4 e 24 della legge 223/1991) attivate per 14 dei 92 lavoratori impiegati nella struttura di riabilitazione, l’assessore Verì ha promesso un incontro, per la prima decade di aprile, atto a risolvere la questione che interessa il mancato adeguamento del budget 2019 per i 25posti letto di unità spinale della clinica Peligna. Continua a leggere “Verì: per la prima decade di aprile incontro in Regione per la vertenza San Raffaele”

Vertenza San Raffaele, Verì: ‘Entro Aprile i sindacati saranno convocati in Regione’

Confermano lo stato di agitazione del personale Marcello Ferretti e Mauro Gabrielli della Uil funzione pubblica questa mattina all’Aquila per un tentativo di conciliazione sulla vertenza San Raffaele, 14 i posti di lavoro a rischio nella clinica sulmonese. “Una priorità del programma d’intervento regionale, presto convocheremo i sindacati, spiega l’assessore regionale alla sanità Nicoletta Verì, ma le rassicurazioni regionali non convincono. Continua a leggere “Vertenza San Raffaele, Verì: ‘Entro Aprile i sindacati saranno convocati in Regione’”

Italica: ‘Basta scippi, le risorse vanno ripartite equamente in Abruzzo’

Sulmona (Aq) sta per dire addio anche alla Sala operativa regionale delle ferrovie. “È un altro scippo ai danni delle aree interne la ferma intenzione di Trenitalia (divisione trasporto regionale) di trasferire la Sala operativa regionale di Sulmona” così Alberto Di Giandomenico, coordinatore del movimento Italica, interviene sull’ipotesi di spedire a Pescara la Sor, operazione che sta passando quasi sotto silenzio e senza che i rappresentanti del territorio Peligno dicano qualcosa o intervengano per evitare questa ennesima spoliazione.

Copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Italica: ‘Basta scippi, le risorse vanno ripartite equamente in Abruzzo’”