Tag: pnalm

Presentazione del libro Il popolo immobile. Le ultime foreste del Mediterraneo

Mercoledì a Pescasseroli (Aq) il Wwf presenta il libro di Alberto Cambone e Roberto Isotti Il popolo immobile. Le ultime foreste del Mediterraneo.

<!–more–>

L’appuntamento è fissato alle ore 19 al Baglio di Donnunzio con il Wwf che presenta il nuovo libro fotografico di Cambone e Isotti, edito da De Luca Editori d’Arte, 2019.
La presentazione del libro avviene nell’ambito dei campi di volontariato per la tutela dell’Orso bruno marsicano organizzati dal Wwf Italia nell’estate 2019 e ha il patrocinio del parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, del Comune di Pescasseroli, della ProLoco di Pescasseroli e della cooperativa Ecotur.

Sammarone nuovo direttore del parco nazionale d’Abruzzo

Il nuovo direttore del parco nazionale d’Abruzzo (Pnalm) è Luciano Sammarone comandante del reparto Carabinieri della biodiversità di Castel di Sangro (Aq).

Aggiornamento 1 e 2 Continua a leggere “Sammarone nuovo direttore del parco nazionale d’Abruzzo”

Strage di pecore, Slo: occorre la messa in sicurezza degli stazzi. L’Orso non dimentica la strada che lo sazia

Salviamo l’Orso (Slo) interviene sulla strage di pecore ed agnelloni nello stazzo di Le Prata a Scanno (Aq) chiedendo che il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise risarcisca l’allevatore danneggiato e pretenda la messa sicurezza per l’ovile finito nel mirino del plantigrado e per tutte le masserie presenti nell’areale dell’Orso bruno marsicano.

Continua a leggere “Strage di pecore, Slo: occorre la messa in sicurezza degli stazzi. L’Orso non dimentica la strada che lo sazia”

Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano

Il servizio di sorveglianza del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha completato il censimento delle strutture potenzialmente pericolose per l’incolumità dell’Orso bruno marsicano censendone 37 nel Parco e in Zona di protezione esterna (Zpe) in 16 Comuni.

Aggiornamento

Continua a leggere “Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano”

A colpi di click per la biodiversità

I fiori del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) protagonisti di un concorso fotografico del progetto europeo Life floranet, dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione di specie vegetali d’interesse comunitario nei parchi  abruzzesi. Continua a leggere “A colpi di click per la biodiversità”

Parchi senza vertice, Pezzopane: Attendiamo le proposte del ministro

Roma. Antonio Carrara continuerà per altri 45 giorni a coprire, in regime di prorogatio, la carica di presidente del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, il mandato è scaduto dal 17 marzo. I vertici dei parchi restano da tempo sguarniti e interviene sull’argomento anche la parlamentare abruzzese Stefania Pezzopane (Pd).

Immagine di copertina Maria Trozzi       Aggiornamento Continua a leggere “Parchi senza vertice, Pezzopane: Attendiamo le proposte del ministro”

Modificato il tracciato della gara di Enduro, attraversava un Sito d’interesse comunitario

Gioia dei Marsi (Aq). Gli ambientalisti hanno ragione il tracciato della gara di Enduro del campionato italiano, previsto oggi e domani a Gioia, toccava anche un Sito d’interesse comunitario (Sic IT7110205). Fortunatamente il percorso è stato modificato, ma solo dopo la segnalazione di Wwf, Altura e Lipu al Pnalm.

Confine del Pnalm foto Trozzi

Continua a leggere “Modificato il tracciato della gara di Enduro, attraversava un Sito d’interesse comunitario”

I volontari SLO montano i recinti a protezione di stalle e pollai e la Regione è assente

Da 10 giorni i volontari dell’associazione Salviamo L’Orso sono impegnati ad Ortucchio, Luco dei Marsi e Trasacco per installare i recinti elettrificati a difesa di stalle e pollai dall’orso che si aggira in questi centri abitati in cerca di cibo facile. Continua a leggere “I volontari SLO montano i recinti a protezione di stalle e pollai e la Regione è assente”

Sammarone, Oieni e Gennai per l’incarico da direttore del Pnalm, al ministro Costa la scelta

Capacità e competenza nella rosa di nomi per l’incarico da direttore del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise dopo il collocamento in pensione, a gennaio, di Dario Febbo.

Aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “Sammarone, Oieni e Gennai per l’incarico da direttore del Pnalm, al ministro Costa la scelta”

La cura dei Cervi affidata ai cacciatori nell’area faunistica del Parco nazionale d’Abruzzo

Appare abbastanza sconcertante la notizia, di pochi giorni fa, dell’accordo firmato dall’amministrazione comunale di Lecce dei Marsi (Aq) insieme al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, per concedere la gestione dell’area faunistica del Cervo alla sezione locale dei cacciatori.

Continua a leggere “La cura dei Cervi affidata ai cacciatori nell’area faunistica del Parco nazionale d’Abruzzo”

A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf

Primo obiettivo: eliminare ogni possibile situazione di pericolo così se il Piano d’azione per la tutela dell’Orso Bruno Marsicano (Patom) indica la strategia, il Wwf prende le misure per mettere in campo azioni concrete a salvaguardia dei pochi esemplari rimasti. Tra queste non manca la chiusura delle vasche artificiali. In una in particolare, nella fascia esterna del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), sono morti annegati 5 orsi in 8 anni.

Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf”

Nuovo Stop alla Caccia, ma dal Consiglio di Stato: Orso bruno Marsicano tutelato

Il Consiglio di Stato accoglie le richieste di Enpa, Lac, Lav e Wwf con un altro stop alla caccia nel versante laziale della Zona di protezione esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, atto importante per la conservazione e la tutela dell’Orso bruno marsicano. Continua a leggere “Nuovo Stop alla Caccia, ma dal Consiglio di Stato: Orso bruno Marsicano tutelato”

Wwf: Subito gli Stati Generali dell’Orso Marsicano 

Stati genrai, censimento e la messa in sicurezza delle strutture pericolose, queste le proposte avanzate da associazioni  dopo la morte per annegamento dei 3 orsi, in una vasca che nella fascia esterna – tiene a precisare in un comunicato il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – ha fatto già 2 vittime. Uun momento davvero difficile per l’Ambiente, la fauna selvatica e l’orso, specie simbolo che sempre più rischia d’essere cancellata dalla faccia della terra per l’incuria e l’approssimazione con cui l’uomo gestisce le aree montane. Continua a leggere “Wwf: Subito gli Stati Generali dell’Orso Marsicano “