Tag: pini d’aleppo

Ennesimo Taglio del Nastro, area risistemata senza Pini d’Aleppo. Ferve l’attesa

Sulmona (Aq). Il primo dicembre alle ore 11 altro taglio del nastro per riconsegnare alla città quel che resta dell’area a ridosso dell’acquedotto Svevo, nei pressi di piazza del Carmine senza pini d’Aleppo, senza pensiline per ripararsi dalla pioggia e dal sole (gli anziani ringraziano), senza scivolo diretto sulla fontanella per i diversamente abili che, se avranno sete, dovranno avere tempistiche diverse e anticipare circa 25 metri prima l’immissione sul marciapiede, da uno scivolo laterale per poi dissetarsi. Quando durerà il prato all’inglese che richiama un po’ quello dei campi da calcio?

Aggiornamento

Continua a leggere “Ennesimo Taglio del Nastro, area risistemata senza Pini d’Aleppo. Ferve l’attesa”

L’amministrazione Casini sarà ricordata anche per questo

Sulmona (Aq), la porta dei parchi, di servizio però con tanti alberi abbattuti, inclusi quelli dei mesi scorsi e degli anni passati, delle villette comunali di viale Roosevelt, di via Mazzini, di via Togliatti, di via Monte Santo, del parco fluviale e dei Pini neri mezzi inceneriti l’Estate 2017 su monte Morrone. Nel loro vocabolario non esiste il termine potare, curare e così oggi hanno raso al suolo altri 2 patriarchi verdi, i Pini D’Aleppo, per rinfrescare il centro storico. Ne riparleremo la prossima Estate, se Dio vuole!  Continua a leggere “L’amministrazione Casini sarà ricordata anche per questo”

Albericidio Pini d’Aleppo. Damiani: sono storti per natura, ma non significa che sono malati, pericolosi e che vanno abbattuti

Abbattere i Pini d’Aleppo, perché di questa specie vegetale si tratta, è un albericidio infantile, così ha dichiarato Giovanni Damiani, ambientalista e esperto in materia. Abbiamo inviato le immagini della coppia di alberi ad Alberto Colazilli del Coordinamento Nazionale per gli Alberi e il Paesaggio che ha confermato la specie vegetale dei fusti “É Pino D’Aleppo ed è anche in ottimo stato”. Come tanti altri alberi scomparsi di recente a Sulmona, inclusi gli aceri di via Giammarco, quartiere Montesanto, sono tempi duri anche per i fusti del centro storico.

Continua a leggere “Albericidio Pini d’Aleppo. Damiani: sono storti per natura, ma non significa che sono malati, pericolosi e che vanno abbattuti”

Strage Pini. Associazioni convocate: ‘Sì al confronto, ma fermate il taglio’

Pescara.  Braccio di ferro tra Comune e associazioni, nulla cambia se non si ferma la strage anche se l’amministrazione accetta d’incontrare il gruppo a difesa dei sempreverdi. Così per venerdì gli ambientalisti vengono convocati in municipio. Le associazioni sono disponibili al confronto, a patto che l’intervento sui circa 137 alberi a rischio abbattimento, tra questi alcuni Pini d’Aleppo, sia fermato.

Aggiornamento

Continua a leggere “Strage Pini. Associazioni convocate: ‘Sì al confronto, ma fermate il taglio’”