Tag: piazza maggiore

Sulmona. Giostra del Bimillenario Ovidiano: Amores in tribuna autorità

Sulmona (Aq). “Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese io canto” versi che legano quest’anno all’incanto, all’atmosfera cavalleresca, alle sfide in notturna con 700 figuranti in corteo, in costume rinascimentale, con tribune affollate,  vip e protagonisti di una indimenticabile serata abruzzese. Tra il pubblico cerchiamo e troviamo..

Immagini Maria Trozzi

Continua a leggere “Sulmona. Giostra del Bimillenario Ovidiano: Amores in tribuna autorità”

Mercato piazza Garibaldi durante la Giostra: la proposta del Comune sarà definitiva

Sulmona (Aq). Ogni anno in città si ripropone il problema così, la soluzione trovata e condivisa, per la delocalizzazione del mercato di piazza Garibaldi durante il torneo cavalleresco della Giostra, diventerà definitiva, valida anche per i prossimi anni. Ne hanno discusso in un incontro ieri, convocato dal commissario prefettizio Giuseppe Guetta, Confesercenti, Confcommercio, Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa (Cna) e la Cisl. Si dissolvono con i primi caldi, le tensioni tra le Bancarelle ribelli

Continua a leggere “Mercato piazza Garibaldi durante la Giostra: la proposta del Comune sarà definitiva”

Effetto Giostra: lampione a piazza Garibaldi piegato e cordoli frantumati. Chi paga?

Sulmona (Aq). Il torneo si è concluso, piazza Maggiore torna ad esse piazza Garibaldi anche se ferita. Ogni anno viene recuperata con qualche coccio rotto, in realtà viene restituita all’intera comunità in condizioni pietose, così ancora oggi i fatti ci danno pienamente ragione con un lampione colpito alla base, inclinato, forse pericolante e ancora cordoli e mattonelle spaccati ovunque. 

Continua a leggere “Effetto Giostra: lampione a piazza Garibaldi piegato e cordoli frantumati. Chi paga?”

Sulmona. Ripiazzato il telone “cavalleresco” che il guardo esclude.

Acquedotto medioevale fasciato per la Giostra cavalleresca
Acquedotto medioevale fasciato per l’edizione 2014 della Giostra cavalleresca

Sulmona (Aq). Non ci sono parole di fronte all’infinito telone bianco che incerotta uno scenario tra i più affascinanti d’Italia fasciato, proprio in questo periodo in cui i flussi turistici s’intensificano nel capoluogo peligno, per tener lontano da occhi indiscreti le competizioni del torneo cavalleresco, ma dicono gli organizzatori che è per proteggere gli animali (sic!). Continua a leggere “Sulmona. Ripiazzato il telone “cavalleresco” che il guardo esclude.”