Tag: piano regolatore

Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona

Ortona (Ch). La nuova variante al Piano regolatore generale (Prg) dal punto di vista dell’impatto ambientale non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’amministrazione Fratino. Questo il primo commento alla variante al Prg del Wwf zona Frentana e costa Teatina. La vecchia amministrazione prevedeva un incremento del 45% del patrimonio immobiliare nel capoluogo frentano, nonostante una diminuzione costante degli abitanti dagli anni ’70 al 2001. E 17 anni fa, osserva l’associazione ambientalista, le case non occupate erano ben 1.871.

Continue reading “Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona”

Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati

Sono 25 indagati, 24 persone e una società per la chiusura delle indagini sulla tragedia dell’albergo a Rigopiano di Farindola (Pe) sommerso da una slavina nell’Inverno 2017, morirono 29 persone tra ospiti e impiegati del resort. Sono 7 i reati ipotizzati disastro colposo, lesioni plurime colpose, omicidio plurimo colposo, falso ideologico, abuso edilizio, omissione e abuso d’atti d’ufficio. A questi si aggiungono alcuni reati ambientali. Ad eseguure le notifiche sono i carabinieri forestali del comando provinciale di Pescara, guidati dal tenente colonnello Anna Maria Angelozzi. Continue reading “Tragedia Rigopiano, altri 25 indagati”

Rivisondoli. Ciampaglia replica alla minoranza: è tutto in regola, si completa la procedura per il primo Prg

Sulla diffida della Regione al Comune di Rivisondoli, ad adottare il Piano regolatore generale (Prg), segnalata dal gruppo di minoranza, lista Insieme per Rivisondoli, il sindaco di Rivisondoli, Roberto Ciampaglia, replica definendo infondate quanto pretestuose le affermazioni rese dal gruppo di minoranza del Comune di Rivisondoli e in una nota che pubblichiamo integralmente ne spiega le ragioni. Continue reading “Rivisondoli. Ciampaglia replica alla minoranza: è tutto in regola, si completa la procedura per il primo Prg”

La Spiaggia Soffoca tra Costruzioni, Ripascimenti e Pianificazioni Azzardate

Ortona (Ch). I timori del WWF zona Frentana e costa teatina diventano realtà. Una lenta cementificazione colpisce come un cancro la spiaggia che da Postilli porta al Riccio. Più a Sud è area di pregio naturalistico, riconosciuta nel 2007 con l’istituzione del Parco delle dune, quasi un risarcimento, per la parte devastata a Nord, dalla inutile opera viaria che ha contribuito ad indebitare il Comune: la strada Postilli Riccio.

Continue reading “La Spiaggia Soffoca tra Costruzioni, Ripascimenti e Pianificazioni Azzardate”

Ancora palazzi da costruire al porto così si rischia una procedura d’infrazione Ue

Pescara. La Stazione ornitologica abruzzese, Soa, chiede di annullare, in auto-tutela, il permesso di costruire i palazzi che dovrebbero sorgere nell’area portuale del capoluogo e domanda un cambio di destinazione d’uso sottolineando che per il progetto manca la Valutazione ambientale Strategica.

Continue reading “Ancora palazzi da costruire al porto così si rischia una procedura d’infrazione Ue”

Mega lottizzazione a Rocca di Mezzo. A difesa del Parco Sirente il Presidente Ciampi

Rocca di Mezzo (Aq). Il Piano di lottizzazione di Prato della Madonna sta tornando in consiglio comunale per essere adottato. Nulla può fermare la megalottizzazione, nemmeno l’interessamento del presidente emerito della Repubblica italiana, Carlo Azeglio Ciampi, che in questa località ha una casa. Siamo nel cuore del Parco regionale Sirente Velino, Sito di interesse comunitario (Sic), area di Protezione Speciale (Zps – Vincolo di conservazione Parziale A2 nei Piani Paesistici per il quale “i soli interventi ammessi sono finalizzati alla tutela conservativa …..”).

Aggiornamento

Continue reading “Mega lottizzazione a Rocca di Mezzo. A difesa del Parco Sirente il Presidente Ciampi”