Tag: piano gestione lupo

Il lupo non è il flagello degli allevatori. La Regione non approva la Risoluzione M5S contro l’abbattimento

Buone e cattive notizie per il lupo. Domani si discute di nuovo del Piano di gestione e sembra che l’abbattimento sarà nuovamente rinviato. In Regione oggi non è stata approvata la Risoluzione del Movimento 5 Stelle per Salvare i lupi volta a far prendere posizione contro l’abbattimento dei lupi in occasione della Conferenza Stato-Regioni che si terrà, tra poche ore, a Roma. Il motivo del diniego è che il presidente Luciano D’Alfonso si è già espresso sull’argomento. “La parola di un presidente è cosa ben diversa da un impegno assunto dall’intero Consiglio Regionale, a nome di tutti i cittadini abruzzesi” chiarisce il consigliere regionale M5S Gianluca Ranieri. Intanto il WWF pubblica gli esiti di alcuni studi scientifici ed esperienze sul campo dimostrano che con la prevenzione i danni calano, con gli abbattimenti dei lupi no.

Continua a leggere “Il lupo non è il flagello degli allevatori. La Regione non approva la Risoluzione M5S contro l’abbattimento”

Abbattimenti del Lupo: una pallottola nel buio. Giovedì si decide sul Piano di gestione

Affinché la Regione voti contro ogni ipotesi di introduzione di abbattimento dei Lupi il delegato abruzzese WWF, Luciano Di Tizio, ha inviato un nuovo appello al presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, al sottosegretario con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, e agli assessori all’agricoltura, Dino Pepe e ai parchi Donato Di Matteo.

Continua a leggere “Abbattimenti del Lupo: una pallottola nel buio. Giovedì si decide sul Piano di gestione”

Lupi, Wwf: ‘L’Abruzzo chieda lo stralcio, dal Piano, della deroga che permette di abbatterli’

“Prendiamo atto delle dichiarazioni rilasciate dal sottosegretario Mazzocca e in particolare del fatto che non c’è stato il temuto assenso agli abbattimenti dei lupi – così Luciano Di Tizio, del Wwf Abruzzo interviene a risposta del sottosegretario regionale con delega all’ambiente, ma l’ambientalista aggiunge – È necessario che l’Abruzzo, che ha fatto della tutela del territorio un preciso brand sfruttato anche per la promozione turistica, chieda formalmente lo stralcio, dal Piano nazionale per la conservazione e gestione del lupo in Italia, del paragrafo III.7 relativo all’applicazione delle deroghe”.

Continua a leggere “Lupi, Wwf: ‘L’Abruzzo chieda lo stralcio, dal Piano, della deroga che permette di abbatterli’”

Oltre 50 mila firme contro l’uccisione legale del lupo. Il Wwf chiede alla Regione di ritirare il parere favorevole al Piano di gestione

La petizione del Wwf contro l’uccisione legale dei lupi ha superato oggi le 50 mila firme, così annuncia il delegato del Wwf Abruzzo, Luciano Di Tizio, che ha appena inviato una lettera al presidente della giunta, Luciano D’Alfonso, all’assessore all’agricoltura, Dino Pepe, e al sottosegretario con delega all’ambiente, Mario Mazzocca, per chiedere alla Regione di ritirare il parere favorevole che risulta rilasciato per il Piano nazionale per la conservazione e gestione del lupo in Italia. Per l’associazione del Panda occorre stralciare dal Piano il paragrafo relativo all’applicazione delle deroghe che consentiranno di abbattere legalmente i lupi in Italia.

Foto di copertina Di Marzio

Continua a leggere “Oltre 50 mila firme contro l’uccisione legale del lupo. Il Wwf chiede alla Regione di ritirare il parere favorevole al Piano di gestione”