Tra poche ore si decide sul ricorso Federcaccia per allungare il periodo di caccia

La protezione è la regola, la caccia l’eccezione, scrive il Wwf e con l’atto d’intervento ad opponendum degli avvocati Michele Pezone ed Herbert Simone la battaglia, a mani nude, delle associazioni ambientaliste va avanti dinanzi al Tribunale amministrativo regionale dell’Aquila che tra poche ore procederà a decidere sulla domanda cautelare presentata da Federazione italiana della caccia e Federcaccia Abruzzo contro il calendario venatorio 2018/2019 e ne chiedono, in sostanza, una estensione in termini temporali e nel numero delle specie cacciabili. Un ricorso dal quale, per inciso, altre associazioni venatorie si sono dissociate.  Read more

Calendario venatorio. Il Wwf segnalerà chi insiste su scelte già bocciate impoverendo la Regione

La fauna è patrimonio indisponibile, non un trastullo dei cacciatori. Così il Wwf commenta la novità del calendario venatorio 2018/2019 di anticipare l’apertura della caccia a settembre. L’associazione del Panda annuncia che segnalerà alla Corte dei Conti le scelte, già bocciate con precedenti sentenze, di politici e funzionari che continuano a sostenerle determinando uno sperpero di denaro a carico della comunità.

Aggiornamento Read more

Orso ucciso a Pettorano sul Gizio, udienza rinviata a marzo

Sulmona (Aq). È saltata questa mattina l’udienza, in calendario davanti al tribunale di Sulmona, a carico del 64enne di Pettorano sul Gizio accusato di aver ucciso un orso bruno marsicano il 12 settembre 2014. Era infatti assente il giudice Marco Billi, titolare del procedimento penale. Se ne riparlerà il 13 marzo.

Read more

Orso ucciso a Pettorano: Spararono 2 volte. Ascoltati i Consulenti di Parte Civile

Sulmona (Aq). Sono stati ascoltati stamane i consulenti delle parti civili, gli elementi emersi rafforzano ulteriormente il quadro indiziario, afferma l’avvocato di Wwf e Salviamo l’Orso, Michele Pezone. L’udienza proseguirà il 25 gennaio per ascoltare i testimoni della difesa e forse anche per la discussione finale del procedimento penale a carico dell’operaio 61 enne accusato di uccisione di animali di specie protetta, (articolo 544 bis del Codice penale) reato che prevede la pena massima di 2 anni di carcere. Il caso risale al 12 settembre 2014.

Aggiornamento 1 e 2

Read more

Al banco dei testimoni, la figlia dell’operaio che sparò: il pollaio distrutto con animali nuovi ammazzati dall’orso

Sulmona (Aq). Il giudice, Marco Billi, rigetta le eccezioni dell’avvocato della difesa, Francesco Zurlo, sulla costituzione di parte civile delle associazioni ambientaliste, portatrici di interessi diffusi, sottolinea al giudice il legale, appena prima Michele Pezone, avvocato di Wwf e Salviamo l’orso, due delle 7 associazioni ambientaliste (Lav, Lac, earth, Pnalm e Pro Natura) costituitesi parte civile, subito ha replicato che c’è una consolidata giurisprudenza sulla costituzione di parte civile delle associazioni in un procedimento penale. Il giudice monocratico ammette la costituzione e anche le prove articolate delle parti civili. Wwf e Salviamo l’orso hanno chiesto un supplemento di consulenza sulla perizia balistica, elemento che si ritiene fondamentale per desumere la responsabilità dell’impuntato e la dolosità del fatto, è stata ammessa la lista dei testi della difesa. 

Mattino, prima parte

Read more

Animali da Salvaguardare in caso di Calamità: nasce il progetto Protezione Civile Animali

Incendi, alluvioni, frane, terremoti e abbondanti nevicate in Abruzzo, come in altre regioni, hanno messo in  luce un’altra realtà, quella del soccorso agli animali. Interventi che vanno organizzati al meglio ed è per questo che il Wwf e altre associazioni di volontariato presenteranno, alla Camera dei Deputati, un progetto per chiedere alla Protezione civile l’istituzione di una sezione Animali che potrebbe essere chiamata proprio Protezione civile animali.

Aggiornamento

Read more