Tag: pettorano

Alla riscoperta delle tradizioni con FolkloriAmo l’Abruzzo. Partita la Quinta Edizione

Da giugno è partita la V edizione di FolkloriAmo l’Abruzzo, spettacolo itinerante organizzato dalla Federazione italiana tradizioni popolari (Fitp) Abruzzo di concerto con i Comitati provinciali di Pescara, Chieti, Teramo e L’aquila. Continua a leggere “Alla riscoperta delle tradizioni con FolkloriAmo l’Abruzzo. Partita la Quinta Edizione”

Ad Alta Quota con Ruffo per Rilanciare l’economia partendo dall’Ambiente

La montagna può garantire l’unione tra i Comuni e il rilancio dell’economia, è questa la formula per Paola Ruffo, candidata di Avanti Abruzzo, che condivide oggi un grande progetto per l’Ambiente.

Continua a leggere “Ad Alta Quota con Ruffo per Rilanciare l’economia partendo dall’Ambiente”

Vademecum Antitruffe, in distribuzione gratuita negli uffici Poste Italiane

L’Aquila e provincia. È in distribuzione gratuita in 115 uffici postali della provincia dell’Aquila il Vademecum antitruffe. L’opuscolo, realizzato da Poste italiane, contiene semplici e utili consigli per evitare spiacevoli sorprese quando si opera con il proprio conto online attraverso un computer o uno smartphone o quando si ritirano contanti dallo sportello automatico.

Aggiornamento Continua a leggere “Vademecum Antitruffe, in distribuzione gratuita negli uffici Poste Italiane”

Pini Abbattuti sull’Altopiano delle 5 Miglia. Esposto di Italia Nostra: “Erano Sani”

I filari erano sani e perfettamente efficienti, è Italia Nostra (1955)a confermarlo grazie alla perizia dell’esperta forestale messa in campo dall’Associazione ambientalista che ha presentato esposto/denuncia alla procura della Repubblica di Sulmona (Aq) per l’intervento d’urgenza di abbattimento di 120 alberi (Pini neri di Villetta Barrea) disposto dall’Anas che ha così fatto tabula rasa, i primi giorni di novembre, dei fusti sul Piano delle 5 Miglia, nel Grande Quarto, là dove corre la statale 17. Taglio dovuto, dicono, per estrema e imminente pericolosità.

Aggiornamento

Continua a leggere “Pini Abbattuti sull’Altopiano delle 5 Miglia. Esposto di Italia Nostra: “Erano Sani””

Poesia in dialetto Vie della memoria: premiazione a Raiano

Il 29 settembre a Raiano si terrà la premiazione della IX edizione del concorso nazionale di poesia in dialetto Vie della memoria Vittorio Monaco.

La cerimonia si svolgerà a Raiano in onore di Ottaviano Giannangeli, poeta scomparso a dicembre. Al premio, quest’anno hanno partecipato 44 poeti di 14 diverse regioni. L’iniziativa è organizzato dal Centro studi e ricerche Vittorio Monaco.

Ufficio unico per attrarre fondi europei, la Regione approva e finanzia

É stato approvato e finanziato dalla Regione Abruzzo il progetto per la creazione di un ufficio unico di progettazione, programmazione e accesso ai fondi europei, nazionali e regionali, per attirare, in sostanza, nuove e più rilevanti risorse e finanziare progetti nei vari ambiti di sviluppo locale.

Continua a leggere “Ufficio unico per attrarre fondi europei, la Regione approva e finanzia”

Con mamma orsa si lavora sempre per la convivenza, ora più che mai

Dopo la segnalazione della presenza dell’orsa Peppina accompagnata dai suoi 3 cuccioli a Vallelarga di Pettorano sul Gizio ( Aq) il lavoro dei volontari delle associazioni Salviamo l’Orso, Dalla Parte dell’Orso e Wwf si concentra sul controllo e la manutenzione dei circa 100 recinti elettrificati consegnati ed installati nel territorio dal 2014 ad oggi.

Continua a leggere “Con mamma orsa si lavora sempre per la convivenza, ora più che mai”

Il ritorno di Peppina. Pollai nel Mirino: Basta un Recinto Elettrificato per evitare le Incursioni dell’Orso

L’emozione toglie il fiato, ma qualcuno già semina terrore. Il ritorno dell’orsa Peppina agita gli animi a Vallelarga, frazione di Pettorano sul Gizio, dove mamma orsa è stata ieri con i suoi 3 cuccioli. Bilancio della serata: 4 polli e 5 conigli in meno nel ricovero di galline di un insegnante in pensione. Peppina si è recata a case Macilli a mangiare proprio in un pollaio sguarnito di recinto elettrico, questo è il problema.

Aggiornamento

Continua a leggere “Il ritorno di Peppina. Pollai nel Mirino: Basta un Recinto Elettrificato per evitare le Incursioni dell’Orso”

Maltempo. Corriera fuori strada su un tornante della statale 17. Fulmine centra in pieno un pino a Sulmona

Nessun ferito grave dei 5 viaggiatori sull’autobus rimasti coinvolti nell’incidente stradale avvenuto sulla statale 17, all’altezza dell’ultimo tornante che dall’Alto Sangro permette di raggiungere la valle Peligna, prima del paese di Pettorano sul Gizio, nell’aquilano. I feriti lievi sono stati soccorsi dal personale medico delle ambulanze del 118 dell’ospedale di Sulmona. Continua a leggere “Maltempo. Corriera fuori strada su un tornante della statale 17. Fulmine centra in pieno un pino a Sulmona”

Prevenzione Sulmona accede ai finanziamenti col progetto Comunicare per proteggere

Approvato il progetto Comunicare per proteggere per la prevenzione sismica presentato dal Comune di Sulmona che ha partecipato al bando regionale in sinergia con 12 Comuni del nostro territorio (nell’ambito del Por Fse Abruzzo 2014/2020 – Piano operativo Fse 2017/2019). Continua a leggere “Prevenzione Sulmona accede ai finanziamenti col progetto Comunicare per proteggere”

Incontri politici a Pettorano sul Gizio e Pratola Peligna con Michele Fina

L’associazione Accademia Primo Levi, presieduta da Michele Fina, organizza questa settimana, a Pettorano sul Gizio e Pratola Peligna, 2 incontri politici. Il primo si terrà venerdì alle ore 17.30 a castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio, l’altro sabato alle ore 17 a palazzo Colella di Pratola Peligna, nell’aquilano.  Continua a leggere “Incontri politici a Pettorano sul Gizio e Pratola Peligna con Michele Fina”

Casini sui dubbi aulle modifiche allo Statuto del Cogesa

Dubbi e inquietudini sulle modifiche allo statuto dell’azienda dei rifiuti Cogesa, per aggiungere servizi a quelli già svolti dalla partecipata e per aggiungere a gruppo Asm, la partecipata dei rifiuti dell’Aquila. Nelle note dei contendenti non sono noti i contenuti delle modifiche, ma sappiamo che si tratta anche di dare alla società attività come la manutenzione del verde pubblico fino alla realizzazione di loculi cimiteriali. Il primo cittadino di Sulmona, Annamaria Casini, insiste nel definire la modifica non è significativa rispetto alla missione principale della gestione integrata dei rifiuti. Certo, la gestione integrata resta intatta anche se si punta ad una posizione di monopolio dei servizi che in macro Economia non è proprio l’ideale per contenerne i costi e l’Unione europea potrebbe disapprovare dato che si chiede ai mercati un regime di concorrenza perfetta . Continua a leggere “Casini sui dubbi aulle modifiche allo Statuto del Cogesa”