Pacentro. Gregge sterminato dai lupi, presidi notturni organizzati nell’area

Pacentro (Aq). Ieri notte una dozzina di pecore del gregge della famiglia Lalama, in località Vetoli, sono state uccise da un branco di Lupi. L’assalto è tra i più gravi accaduti in questi anni, è avvenuto a 200 metri di distanza dalla struttura ricettiva Posta pacentrana (da Sulmona) e l’episodio ha costretto ad organizzare gli allevatori dell’area con un presidio di sicurezza, almeno per questa notte.  Read more

Parco tosato da pecore? L’idea è di un abruzzese che la pensò come misura antincedio

Abruzzo. Tosare l’erba del parco della Caffarella con pecore, capre, cavalli e addirittura maiali? Non è un’idea della giunta Raggi, ma di un abruzzese doc, un pastore eccezionale che la immaginò anche e soprattutto come misura per combattere gli incendi boschivi.  Read more

Progetti per l’area della ex Filanda per salvare la storia delle Lavoratrici e di Pescara

Non un altro palazzo tra le centinaia che soffocano la città, ma un giardino pubblico, un Centro di documentazione del lavoro femminile e una Casa delle Donne per l’area della ex Filanda, questo chiedono i rappresentanti del Comitato Pro-Filanda che non arretrano di un passo per mantenere saldo il ricordo delle operaie e del contribuito che lavorando duramente le donne diedero alla città di Pescara diventata grande nella storia d’Abruzzo, e anche oltre, grazie a queste instancabili lavoratrici.  Read more

Dal Gran Sasso al Terminillo, Rieti attende il Wolf tour

Rieti. Dopo l’8 novembre all’Università di Teramo, il Wolf tour raggiunge Rieti per un nuovo sul Lupo, nell’aula mangna del polo didattico della Sabina, dell’Università della Tuscia, appuntamento il prossimo 23 novembre. 

Read more

Lupi che attaccano il gregge nell’area invasa da branchi di cani rinselvatichiti

Teramo. Lupi che attaccano un gregge di 500 pecore sgozzandone 150 in contrada Specola, alle porte del capoluogo di provincia? Così come descritti, i fatti non aiutano né il lupo, né gli allevatori per questo scendono in campo gli esperti del WWF per fare chiarezza. In primis, la storia della reintroduzione dei lupi in Italia, tanto meno se provenienti dalla Romania o da altri Paesi dell’Est è solo leggenda metropolitana. Soprattutto, nell’area in cui il gregge sarebbe stato attaccato è segnalata da anni la presenza di un branco di cani rinselvatichiti che agiscono alla stregua di animali selvatici. 

Aggiornamento

Read more

Pecora Day: pecore in passerella tra clonazioni e trattati che minacciano l’italianità

L’Aquila. Transumanza di greggi e pastori dedicata, prima volta in assoluto domani, agli ovini nostrani. Le pecore saranno festeggiate in tutto il capoluogo di regione, si stenderà per loro il tappeto rosso con passerella di razze, ma anche competizioni di tosatura “dopo essere state a lungo dimenticate” scrive la Coldiretti dell’Aquila che organizza l’iniziativa. La pecora torna anche di moda negli allevamenti. Occasione, quella di domani, per ricordare Dolly e fare il punto sulla questione clonazione, ma anche sul Trattato transatlantico del commercio e degli investimenti (Ttip).

Foto copertina Maria Trozzi

Read more

Tir di pecore e capre senza certificati sanitari, 4 denunce

Cappadocia (Aq). Tir di pecore e capre senza i dovuti certificati sanitari per questa ragione dovranno rispondere di truffa e uso abusivo di sigilli i 4 denunciati dai Carabinieri di Cappadocia  a seguito degli accertamenti effettuati dai militari della Compagnia di Tagliacozzo.

Read more

SOS Bosco di Sant’Antonio: disintegrati i divieti di pascolo e capitozzature

Pescocostanzo (Aq). Torneranno a pascolare al Bosco di Sant’Antonio. Le mandrie sono pronte e i pastori presto potranno sfruttare le risorse della faggeta. Depredandola come in passato tanto da costringere gli amministratori di un tempo a congelare gli usi civici? Si preparano, si riattivano gli usi civici e non è una buona notizia letta alla luce di un progetto, se l’obiettivo e svilire l’area protetta del Parco Maiella tanto perché sia da contorno alle piste di sci da fondo, già tracciate e future, alle aree campeggio e da pic-nic future e ai maneggi per cavalli sulla piana, presenti. Ora  il pasto è pronto, la tavola è imbandita e il pascolo è ufficiale non solo per capre e pecore, poco danno, ma anche per i bovini con emissioni gas effetto serra.

Aggiornamento 1, 2  e 3 

Read more

Ancora giallo a Vittorito per gli incendi dolosi al pastore

Vittorito (Aq). Non aveva e non ha soci Vincenzo Santilli, l’allevatore cui ha preso fuoco, per la seconda volta, la stalla. L’uomo è riuscito a mettere in salvo il bestiame e le circa 60 pecore scampate alle fiamme sono state portate in una stalla di un lontano parente, solo una è stata persa nel rogo. L’estate scorsa si incendiò anche la roulotte che l’uomo usava come spogliatoio e che fino a poco tempo prima era adibita ad abitazione del pastore 58enne di Vittorito. A qualche annetto fa risale invece divampò il primo incendio nel ricovero anche in quel caso furono ingenti i danni e a quanto pare il pastore non ha alcuna assicurazione.

Read more

Lingua blu: allevamenti blindati nel Centro Sud. Divieto di movimentazione in Abruzzo

Balla di fieno con  airone cinerino foto Maria Trozzi Report-age.com 2013Abruzzo. Tra le balle di fieno il micidiale valzer del moscerino sta mettendo in ginocchio gli allevamenti del Centro Sud Italia, soggiorna stabilmente in Abruzzo, 32 focolai accertati, preferisce la Provincia di l’Aquila, ma non è escluso che si moltiplicheranno le aree di restrizione indicate nella tabella ministeriale per il sierotipo BTV 1 – 2 – 16, ovverosia la Bluetongue ha già colpito, con certezza, anche le provincie di Teramo e Pescara. Serrati gli accessi  agli allevamenti di Basilicata, Calabria, Campania, di parte del Lazio, una parte di quelli della Liguria e delle Marche, chiusi i cancelli per quelli di Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, e una fetta di zootecnia è blindata anche in Toscana ed Umbria. Read more