Tag: partigiano

Partigiani. Vittorio Mondazzi eroe di Pratola Peligna: Medaglia di bronzo al Valor militare

Roma. Cadde a 32 anni nella guerra di liberazione della Jugoslavia, un vero eroe Vittorio Mondazzi, giovane originario di Pratola Peligna (Aq). In memoria, a questo incredibile partigiano è stata conferita stamane, nella capitale, la Medaglia di bronzo al Valor militare. A partecipare alla cerimonia con i familiari anche Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione comunista e Riccardo Lolli, della Federazione aquilana di Rifondazione comunista, entrambi di Sinistra europea. Continua a leggere “Partigiani. Vittorio Mondazzi eroe di Pratola Peligna: Medaglia di bronzo al Valor militare”

In morte di Ciampi e in ricordo di chi lo salvò, Carlo Autiero

Visse in provincia dell’Aquila, a Sulmona e poi a Scanno, visse al tempo della Resistenza. Proprio in questa terra conobbe un Uomo che diventerà importante. Molti Peligni rimpiangono Carlo Autiero, Carluccio per gli amici, personaggio amato, stimato, coerente e consigliere comunale sulmonese. Da giovane Autiero salvò Carlo Azeglio Ciampi dalla fucilazione e lo accompagnò, a piedi, lungo un sentiero che attraversa tutta la Maiella, per restituire la Libertà e un futuro che ci riguarda tutti da vicino. Assicurò un destino altrimenti spezzato alla Patria. Autiero è già lì ad aspettarlo sul Sentiero di una nuova e incredibile felicità, libero dalla sofferenza degli ultimi giorni. 

Continua a leggere “In morte di Ciampi e in ricordo di chi lo salvò, Carlo Autiero”

Il Patriota Pantaleo incontra gli studenti che nel tema scrivono: “Ha toccato la nostra sensibilità”

Ennio Pantaleo Foto Maria Trozzi Report-age.com 02.06.2014
Ennio Pantaleo (foto Trozzi)

Pratola Peligna (Aq). Liberato l’Abruzzo, la Brigata Maiella si sarebbe dovuta sciogliere e i volontari sarebbero dovuti tornare a casa, accadde invece che la formazione partigiana abruzzese decise di continuare la sua battaglia per dare una decisiva spallata ai tedeschi rafforzati sulla linea Gotica. Tra gli arruolati di quelle ore c’era anche Ennio Pantaleo, il più giovane della Brigata. A celebrare il patriota è l’istituto di Pratola Peligna che qualche settimana fa ha ricevuto il reduce. In aula il racconto dell’esperienza di Pantaleo nella Brigata Maiella ha emozionato i ragazzi tanto da ricordare l’evento in un elaborato toccante che gli studenti della scuola media hanno voluto dedicargli su suggerimento delle insegnanti. I giovani hanno preso come esempio da seguire quest’Uomo, un vero eroe, e ne terranno il ricordo sempre vivo nel cuore.  Continua a leggere “Il Patriota Pantaleo incontra gli studenti che nel tema scrivono: “Ha toccato la nostra sensibilità””