Protocollo di tutela dell’ambiente montano del Parco Sirente

Rocca Di Mezzo (Aq). É stato firmato ieri il protocollo di tutela dell’ambiente montano tra l’assessore regionale ai Parchi e riserve, Lorenzo Berardinetti, il commissario del parco Sirente Velino, Igino Chiuchiarelli e il presidente del Club Alpino italiano Abruzzo, Gaetano Falcone.  Read more

Danni Permanenti per 12ha di Faggete accertati dall’esposto di Appennino Ecosistema

L’Aquila. I danni sono permanenti e interessano ben 12 ettari (ha) di territorio nel Parco nazionale della Maeilla. La causa del taglio scoperto a novembre degli alberi, Faggi, è un intervento messo in atto a quanto pare da un’impresa boschiva del Sud probabilmente ripetuto anche nel corso degli anni. Soprattutto il passaggio delle ruspe sull’area, complice quest’anno il maltempo, ha compromesso irrimediabilmente un habitat importantissimo dal punto di vista europeo.

Aggiornamenti Read more

Pietra Tombale per la Caccia in Zona Protezione Esterna Pnalm per tutelare l’Orso bruno Marsicano

Oggi a mettere finalmente una pietra tombale sul provvedimento della Regione Lazio che ha aperto la caccia nel versante laziale della Zona di Protezione Esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) è il Consiglio di Stato che ha accolto le richieste di Enpa, Lac, Lav e Wwf.  Read more

WWF: Si firmi il decreto per il varo del Parco Nazionale della Costa Teatina

Scrivere via via ai premier Renzi, Gentiloni e infine a Conte non è servito a nulla, sottolinea in una nota il Wwf che non si arrende sul varo effettivo del Parco nazionale della costa Teatina, atteso ormai da un ventennio. Read more

A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf

Primo obiettivo: eliminare ogni possibile situazione di pericolo così se il Piano d’azione per la tutela dell’Orso Bruno Marsicano (Patom) indica la strategia, il Wwf prende le misure per mettere in campo azioni concrete a salvaguardia dei pochi esemplari rimasti. Tra queste non manca la chiusura delle vasche artificiali. In una in particolare, nella fascia esterna del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), sono morti annegati 5 orsi in 8 anni.

Immagine di copertina Maria Trozzi

Read more

Per non giocarsi la Maiella? Lo storico direttore Cimini prese in gestione le aree sensibili

Sullo scempio in corso a Fonte Romana, habitat prioritario protetto dalla direttiva dell’Unione europea (92/43/CEE Habitat n. 9210 – Faggete appenniniche con tasso e agrifoglio) nel cuore del Parco nazionale della Maiella, interviene uno storico direttore, Nicola Cimini che suggerisce un metodo efficace per evitare danni tanto gravi all’ecosistema forestale del Parco Maiella..

 Aggiornamento 1 e 2

Read more

Nuovo Stop alla Caccia, ma dal Consiglio di Stato: Orso bruno Marsicano tutelato

Il Consiglio di Stato accoglie le richieste di Enpa, Lac, Lav e Wwf con un altro stop alla caccia nel versante laziale della Zona di protezione esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, atto importante per la conservazione e la tutela dell’Orso bruno marsicano. Read more

Motor Show sulla spiaggia vicino al Parco e al Sito d’Interesse Comunitario, il Wwf interviene

Silvi (Te). Con ordinanza  (n. 136 dell’8 novembre) il sindaco del Comune di Silvi, Andrea Scordella, ha autorizzato per sabato e domenica prossimi, (24/25 novembre) o per la settimana successiva in caso di maltempo, la manifestazione Silvi Motor Show sulla spiaggia, adiacente piazza dei Pini, a pochi passi dal Parco marino protetto e Sito d’interesse comunitario (Sic) Torre di Cerrano. Così questa mattina il Wwf Teramo ha inviato una lettera al Comune perché ritiene non condivisibile la scelta degli organizzatori e dell’amministrazione di tenere una manifestazione sul litorale considerati l’impatto che avrà e l’effetto simulazione che potrà determinare. Read more

Wwf: Subito gli Stati Generali dell’Orso Marsicano 

Stati genrai, censimento e la messa in sicurezza delle strutture pericolose, queste le proposte avanzate da associazioni  dopo la morte per annegamento dei 3 orsi, in una vasca che nella fascia esterna – tiene a precisare in un comunicato il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – ha fatto già 2 vittime. Uun momento davvero difficile per l’Ambiente, la fauna selvatica e l’orso, specie simbolo che sempre più rischia d’essere cancellata dalla faccia della terra per l’incuria e l’approssimazione con cui l’uomo gestisce le aree montane. Read more

Altri 3 orsi annegati nella stessa vasca, 5 plantigradi in 8 anni hanno così perso la vita

Sono tutti responsabili, dai proprietari del fondo al Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm) ai Carabinieri forestali. Sulla morte per annegamento di altri 3 orsi, nello stesso bacino artificiale di raccolta dell’acqua in montagna, nella fascia esterna dell’area protetta, intervengono Salviamo l’Orso, Dalla parte dell’Orso, l’Associazione italiana per la Wilderness e Wwf Abruzzo che puntano il dito sull’indolenza umana e sui soggetti delegati alla tutela di questa specie in via d’estinzione con appena una cinquantina di esemplari in vita. Sconcertante è sapere che quella vasca, nel cuore del Pnalm, aveva già mietuto vittime in passato e la lezione non è bastata.

Aggiornamento 1 e 2

Read more

Il Tar vieta la caccia nelle fasce esterne del Pnalm del Lazio e nei siti Natura 2000 marchigiani

Due sentenze del Tar Lazio oggi rimarcano la linea di confine per l’attività venatoria vietandola nella fascia esterna laziale del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, per febbraio niente caccia con uno stop anche nelle aree Natura 2000 delle Marche.  Read more

Berardinetti: impatto dei modi di cacciare sull’Orso e scuola di formazione con unità cinofile

Una valutazione dell’impatto che le diverse modalità di caccia possono avere sul comportamento dell’orso marsicano, il progetto coinvolgerà il dipartimento di biologia e biotecnologie Charles Darwin dell’università degli studi di Roma La Sapienza.  Read more

Approvata la proposta di aggiornamento del Piano Parco Maiella

Con l’approvazione del consiglio direttivo del Parco nazionale della Maiella si passa al parere di competenza del ministero dell’Ambiente, per il  piano parco, vigente dal 2009, da poco adeguato. Il Parco nazionale della Maiella è il primo in Italia ad aggiornare lo strumento di pianificazione dell’area protetta dove i vertici si preparano a disporre un regolamento. Pochi altri parchi italiani si starebbero muovendo su questa linea.  Read more

Il sentiero Sipari, sul cammino del fondatore del Parco

Pescasseroli (Aq). Due giorni di incontri, venerdì e sabato 6 ottobre, per conoscere Erminio Sipari, fondatore del parco nazionale d’Abruzzo. Mostre, convegni e spettacoli con l’inaugurazione del sentiero dedicato all’Apostolo del Parco, sono in programma per la due giorni organizzata a Pescasseroli (Aq), quartier generale del Pnalm. Read more