Parchi e incarichi: l’Abruzzo attende da troppo e la mission va a farsi friggere

Nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è scaduto il bando per la ricomposizione della terna per la nomina del direttore mentre al Parco nazionale della Majella si attende la nomina di un presidente e, a breve, anche quella del direttore perchè l’attuale, Oremo Di Nino, è prossimo al pensionamento. Si tratta tra l’altro di un direttore a scavalco che la Majella condivide con il Parco regionale Sirente-Velino che, di conseguenza, avrà presto bisogno di un nuovo direttore oltre all’atteso ripristino degli organi collegiali che superino un commissariamento ormai pluriennale. Read more

Adeguamenti cartografici nel Parco Maiella, l’ex direttore Cimini scrive al ministro Costa

Si parla di adeguamenti cartografici, proposti da qualche anno e sempre nei periodi estivi, che potrebbero far cambiare volto ad una fetta di Parco nazionale della Maiella, esattamente nel territorio di Caramanico Terme (Pe). In sostanza nell’area protetta si continuerebbe a consumare territorio mentre la popolazione residente si riduce.  Read more

Rocca di Mezzo, niente lottizzazione di prato della Madonna, in area protetta

Il Tribunale amministrativo regionale dell’Aquila dà ragione alle associazioni ambientaliste sulla lottizzazione di prato della Madonna, in pieno Parco Sirente-Velino, a Rocca di Mezzo. Read more

Conte valuta il Parco della Costa Teatina. Wwf a Costa: ‘Nei parchi nomine fuori da logiche politiche’

Conte risponde al Wwf e la segreteria del premier informa che si sta valutando la situazione della concreta istituzione del Parco nazionale della costa teatina. Read more

Rally nel Parco, percorso bocciato. Ai turisti Natura e Salute piace poco chi ‘scimmiotta’ la città

Il Parco nazionale Gran Sasso monti della Laga ha detto no al percorso indicato per la prossima competizione automoblistica, rally d’Abruzzo. Un atto dovuto per il Wwf Teramo, l’area va protetta e soprattutto i turisti del parco sono alla ricerca di altro genere di avventure, cercano serenità un po’ come le specie protette e non amano certe iniziative che, in vacanza, fanno ripiombare d’improvviso nel bel mezzo delle caotiche metropoli.  Read more

Approvato il Piano di gestione del Sic Marina di Vasto. Mazzocca: strumento indispensabile

Mercoledì il Consiglio regionale ha approvato il Piano di gestione dell’area Sic Marina di Vasto, strumento fondamentale per la conservazione delle aree protette e degli habitat tutelati dalla normativa comunitaria, indispensabile per gestire e ottimizzare le diverse attività antropiche a partire da quelle turistiche sull’area.

Read more

Dalla ruota in pietra bianca alle ruote d’acciaio rosse della zipline di Pacentro

Pacentro (Aq). Alla ruota in pietra bianca, riproduzione di un’antica macina da frantoio, hanno preferito le ruote d’acciaio della zipline e presto gireranno, anche agli ambientalisti. La vernice rossa spicca su attrezzatura e materiale per realizzare l’impianto che staziona e occupa una parte dell’area del monumento dedicato agli antichi mestieri. Questo è il benvenuto all’ingresso della località montana.

Read more

Pacentro. Gregge sterminato dai lupi, presidi notturni organizzati nell’area

Pacentro (Aq). Ieri notte una dozzina di pecore del gregge della famiglia Lalama, in località Vetoli, sono state uccise da un branco di Lupi. L’assalto è tra i più gravi accaduti in questi anni, è avvenuto a 200 metri di distanza dalla struttura ricettiva Posta pacentrana (da Sulmona) e l’episodio ha costretto ad organizzare gli allevatori dell’area con un presidio di sicurezza, almeno per questa notte.  Read more

Master in diritto e gestione del territorio. Mazzocca: ‘Esperti sempre più ricercati’

Lanciano (Ch). É stato presentato il master in Diritto e gestione dell’Ambiente e del territorio organizzato dall’Università degli studi di Urbino in collaborazione con la Fondazione di studi giuridici Vincenzo Gentile e l’Ordine degli avvocati di Lanciano, rivolto in prevalenza a laureati in possesso di laurea quadriennale o magistrale, dipendenti delle pubbliche amministrazioni, liberi professionisti iscritti agli ordini e imprese. Read more

Rimborso del 100% agli agricoltori per danni da fauna selvatica nel Sirente Velino

La commissione europea dà il via libera al rimborso del 100% dei danni provocati dalla fauna selvatica all’interno del Parco regionale Sirente Velino. Ad annunciarlo è l’assessore ai parchi e alle riserve Lorenzo Berardinetti : “Si tratta del risultato di un importante lavoro insieme al servizio verifica e coordinamento per la compatibilità della normativa europea, aiuti di Stato della Regione Abruzzo, alle associazioni di categoria agricole, ai sindaci e al Parco Velino Sirente”. Read more

Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica

La programmazione regionale dell’attività venatoria non è supportata da dati sulla concreta presenza di fauna in Abruzzo e in assenza di un quadro scientifico di riferimento è indispensabile richiamarsi al principio di precauzione per questa ragione il Wwf Abruzzo ha appena inviato alla Regione delle osservazioni sul calendario venatorio per la stagione 2018/19.  Read more