Tag: parco gran sasso

Consumo di suolo: 2 metri quadri al secondo. Abruzzo maglia Nera

Nemmeno a dirlo, l’Abruzzo fa brutta figura, è maglia nera nella cementificazione collinare e della costa, oltre un terzo del litorale è ormai perduto, costruiamo ogni 2 ore un’intera piazza Navona.

Aggiornamento Continua a leggere “Consumo di suolo: 2 metri quadri al secondo. Abruzzo maglia Nera”

Lupi ibridi: scenari inquietanti per il futuro e la tutela della ‘specie protetta’

Il timore è che diventi una giustificazione per abbatterli e così per aprire la caccia al lupo con la scusa dell’ibrido e senza distinzioni sparare sul mucchio. Anche perché è difficile distinguere certi lupi ibridi , ma sicuramente qualche cacciatore con smanie da bracconiere si convincerà di poterli discriminare, per interesse. Vero è che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina e le avvisaglie sugli ultimi tentativi di ridimensionare i pochi branchi di lupo appenninico non rassicurano, così il Piano di conservazione dell’animale. La prospettiva di riaprire la caccia ai predatori non è poi tanto remota anche se da subito Lazio e Puglia e poi Abruzzo, Friuli, Veneto, Piemonte, Liguria e Campania si sono dette contrarie. Il fatto che vengano ospitati in una riserva naturale non rassicura del tutto sullo status di specie protetta Continua a leggere “Lupi ibridi: scenari inquietanti per il futuro e la tutela della ‘specie protetta’”

‘Voce a chi conosce i territori’ il sindaco di Amatrice Pirozzi ospite del Panathlon club Sulmona

Sulmona (Aq). “Cerchiamo di dare voce a chi conosce i territori” è l’appello del sindaco Sergio Pirozzi. Ospite del Panathlon club, il primo cittadino di Amatrice, Comune della provincia di Rieti (Lazio) colpito duramente dal sisma del 24 agosto 2016, porta con sé una grande esperienza di amministrazione in un territorio devastato non solo dal terremoto, ma dalla volontà superiore di mettere in panchina tutto ciò che occorre rimettere in gioco. E per Pirozzi gli insegnamenti dello sport, appresi quando era allenatore di calcio in Prima categoria, sono valsi a molto anche dopo. É stata questa formazione la più importante per affrontare le difficoltà di un uomo chiamato a decidere per la sua comunità, coraggiosamente sta amministrando con lealtà sportiva. La capacità di prendere decisioni, soprattutto nell’immediato, si è rivelata vincente per una comunità data per persa dopo i tragici eventi dell’Estate di quell’anno.

Continua a leggere “‘Voce a chi conosce i territori’ il sindaco di Amatrice Pirozzi ospite del Panathlon club Sulmona”

Aree protette: Tutela acqua sotterranea con le scuole di Sulmona e Scanno

Anversa degli Abruzzi (Aq). Sono 121 i bambini della scuola primaria dell’istituto comprensivo Mazzini-Capograssi, scuole Luciana Masciangioli di Sulmona e Romualdo Parente di Scanno (Aq) che hanno partecipato al progetto cofinanziato dal programma comunitario Life sul valore dell’acqua sotterranea e degli ecosistemi acquatici grazie ad Aqualife,.  

Continua a leggere “Aree protette: Tutela acqua sotterranea con le scuole di Sulmona e Scanno”

Miele dei Parchi d’Abruzzo, bandito il concorso per Apicoltori delle aree protette

Pescasseroli (Aq). Apicoltori dei parchi abruzzesi è il vostro momento, torna il concorso Miele dei Parchi d’Abruzzo, alla sua IV edizione, per la selezione dei migliori mieli prodotti, nell’ultima annata apistica, da arnie posizionate, anche temporaneamente, nei Comuni delle aree protette. Per partecipare al concorso la scheda va scaricata dai siti dei Parchi in cui si opera, parcoabruzzo.itparcomajella.itgransassolagapark.itparcosirentevelino.it e dovrà pervenire agli enti parco di riferimento, con i campioni di miele, entro il 20 settembre 2017.  La premiazione avrà luogo a Rocca di Mezzo (Aq), l’8 ottobre, nella sede del Parco regionale Sirente Velino.

I bracconieri ammazzano un altro lupo già vittima di un incidente e il ministero voleva abbatterli

In un anno ne muoiono oltre 300 di esemplari, quello fucilato nelle Marche è solo l’ultimo, speriamo, di una lunga serie di animali sfortunati. Nessuna possibilità di salvezza questa volta per il lupo che è morto sul colpo, davvero sfortunato perché già vittima di un incidente stradale, tempo fa, tra Rocca Santa Maria e Torricella Sicura, in provincia di Teramo. In quella occasione l’animale è stato soccorso, curato, riabilitato e poi dotato di un radiocollare nell’ambito del Life MircoLupo progetto europeo al quale ha aderito il parco nazionale Gran Sasso monti della Laga. Claudio, il nome del Lupo, è morto nelle Marche vittima dei bracconieri.

Continua a leggere “I bracconieri ammazzano un altro lupo già vittima di un incidente e il ministero voleva abbatterli”