Tag: parcheggio

Auto di lusso e arredi da re, i ricchi nelle Case popolari. Pettinari: ‘Indagine patrimoniale sui residenti’

Tende lucide come seta dorata brillano al sole e attirano l’attenzione su una finestra. E su un altro balcone spunta il cannocchiale di un robusto telescopio, servirà mica a scrutare il cielo? Proprio lì sotto parcheggiata c’è un’auto di lusso, nero lucido. “I residenti onesti denunciano, inoltre, numerosi cambi d’autovetture nel corso dello stesso anno e alcune case con arredi e accessori degni di ville milionarie. Tutto questo in case popolari di proprietà della Regione che dovrebbero essere destinate a chi ha reale bisogno” spiega Domenico Pettinari, consigliere regionale del Movimento 5 stelle oggi in un quartiere popolare di Pescara, Fontanelle. Continua a leggere “Auto di lusso e arredi da re, i ricchi nelle Case popolari. Pettinari: ‘Indagine patrimoniale sui residenti’”

Stupro Pescara. Pettinari: situazione di degrado che fa sentire autorizzato chi delinque a compiere abusi

Pescara va dotata di impianti di video sorveglianza pubblici capillari e funzionanti, d’illuminazione adeguata e ronde di polizia costanti, soprattutto nel quadrilatero della stazione, di questo c’è bisogno nel capoluogo adriatico e a chiederlo sono in molti. Continua a leggere “Stupro Pescara. Pettinari: situazione di degrado che fa sentire autorizzato chi delinque a compiere abusi”

I furbetti del parcheggino sul ponte realizzato da Morandi forse vietato alla sosta dei veicoli

Sulmona (Aq). Divieto di sosta su ponte Capograssi forse, ma anche se fosse, in questa città non mancano i furbetti del parcheggino quando invece andrebbe evitata la sosta prolungata sul ponte soprattutto se il terremoto si fa risentire, puntuale ogni anno. E in Comune non c’è traccia di un’ordinanza annunciata che vieta di lasciare i mezzi sull’infrastruttura che sovrasta il fiume Vella, realizzata dall’architetto Riccardo Morandi.

Aggiornamento

Continua a leggere “I furbetti del parcheggino sul ponte realizzato da Morandi forse vietato alla sosta dei veicoli”

A Roccaraso inaugurato il parcheggio interrato progetto dell’amministrazione Valentini

Roccaraso (Aq). Infrastruttura strategica costata circa 3,7 milioni di euro, il parcheggio interrato è stato appena inaugurato. Per una rimodulazione della mobilità sulle strade principali nella località sciistica, sarà l’anello di congiunzione che potrebbe facilitare la viabilità, venendo incontro alle esigente dei turisti, forse portando miglioramenti alla qualità dell’aria nel centro turistico.  Continua a leggere “A Roccaraso inaugurato il parcheggio interrato progetto dell’amministrazione Valentini”

Riparazione da Paleolitico per l’argine nuovo che spancia sul fiume Vella

Sulmona (Aq). Si sta per tornare all’età della pietra, ma in città siamo in anticipo con i tempi. Basta guardare il rimedio adottato per contenere il cedimento dell’argine nuovo di zecca del fiume Vella, quello realizzato novembre scorso, abbattendo decine di alberi e spianando la vegetazione ripariale che dava sicurezza. Un intervento che ci è costato l’eliminazione della flora di un margine e di parte dell’altro che fungeva da filtro per gli inquinanti agricoli che garantiva la spontanea depurazione delle acque, fonte di biodiversitá e corridoio ecologico, completamente annientata. Se il lavoro è discutibile la riparazione appena eseguita è da paura.

Continua a leggere “Riparazione da Paleolitico per l’argine nuovo che spancia sul fiume Vella”

Sicurezza per la Madonna che Scappa. Le novità: steward e biglietti contapersone

Sulmona (Aq). Steward e contapersone con biglietti da distribuire, per un massimo di 10 mila, sono le prime novità nella città dei confetti che si prepara per la rappresentazione La Madonna che scappa. Presidi con personale agli ingressi degli 8 varchi per indirizzare chi intende assistere alla manifestazione e consegna di biglietti contapersone per inquadrare i numeri della partecipazione all’evento. Domenica di Pasqua in piazza Garibaldi a Sulmona la corsa per la statua avverrà a Mezzogiorno, è stato predisposto il Piano di emergenza e di evacuazione in base alle disposizioni  di sicurezza e ordine pubblico della circolare Gabrielli del 7 giugno 2017.  Continua a leggere “Sicurezza per la Madonna che Scappa. Le novità: steward e biglietti contapersone”

Meno parcheggi per celebrare a 2 passi da un’altra chiesa, questione fontana di Piazza Garibaldi

Sulmona (Aq). Ancora meno parcheggi in piazza Garibaldi, dopo aver sottratto quelli dell’anello verso l’interno del plateatico, per celebrare messa a 2 passi dalla chiesa di San Filippo. Se valorizzare la piazza è una delle operazioni a cui il Comune dice di tenere è necessario davvero conoscere l’argomento per capirne, soprattutto se si parla della fontana al centro, che continuerà a rovinarsi ed incrostarsi non solo perché è scambiata per un cassonetto, ma perché è cambiata la sua manutenzione. Filtri e motorini dell’acqua per il funzionamento degli spruzzi e delle luci vanno usati con competenza.

Continua a leggere “Meno parcheggi per celebrare a 2 passi da un’altra chiesa, questione fontana di Piazza Garibaldi”

Auto per disabile fasciata con carta igienica su via San Polo

Sulmona (Aq).  Non è  la prima volta che accade all’auto della signora con una figlia diversamente abile. Dispetti, chiamiamoli così, che di certo non fanno onore al quartiere e a un condominio dove abitano soprattutto uomini in divisa.

Continua a leggere “Auto per disabile fasciata con carta igienica su via San Polo”

Agli arresti l’aggressore del minore, le prove lo inchiodano alle sue responsabilità 

Sulmona (Aq). Ieri pomeriggio la polizia di Sulmona ha dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari del 21enne pregiudicato responsabile dell’aggressione avvenuta ai danni di un 17enne, il 21 settembre, nei giardini sovrastanti il parcheggio di Santa Chiara.

Continua a leggere “Agli arresti l’aggressore del minore, le prove lo inchiodano alle sue responsabilità “

Automobili sui viali del cimitero di Sulmona a ridosso delle tombe

Sulmona (Aq). Non è un parcheggio, ma un luogo sacro e ieri pomeriggio ne abbiamo contate 7 di auto parcheggiate all’interno del cimitero monumentale di Sulmona. Non è un caso, accade spesso, tanto che qualche cittadino se ne lamenta perché alcuni veicoli a motore transitano o sono parcheggiati a ridosso delle tombe e delle croci in ferro dei caduti della prima guerra mondiale.

Aggiornamento

Continua a leggere “Automobili sui viali del cimitero di Sulmona a ridosso delle tombe”

Arresto per tentato furto in un parcheggio del centro commerciale

L’Aquila. Ha forzato e così danneggiato diverse auto in un parcheggio per rubare, la Squadra volante della Questura dell’Aquila ha arrestato D. A., 55enne aquilano, per tentato furto aggravato dalla violenza sulle cose e dall’uso del mezzo fraudolento.

Continua a leggere “Arresto per tentato furto in un parcheggio del centro commerciale”

Malintenzionati nel parcheggio dell’ospedale, Sovranità interviene

Sulmona (Aq). Le chiedono prima con insistenza di pagare la sosta dell’auto appena parcheggiata di fronte l’ospedale Santissima Annunziata, in un’area pubblica dove fermarsi non costa nulla.

Continua a leggere “Malintenzionati nel parcheggio dell’ospedale, Sovranità interviene”

Siringhe e buco nell’area di Santa Chiara parcheggio per tossici e alcolizzati

Foto Maria Trozzi ©Report-age.com
Foto Trozzi©

Sulmona (Aq). Siringhe e buco, aghi stranamente riposti nei contenitori in alcuni casi, decine di fiale e confezioni di pasticche vuote, sono tutti residui di medicinali gettati lì e che richiedono la prescrizione medica. Ancora una busta trasparente con altra immondizia del genere, questo è quello in cui si è imbattuta ieri sera Mara, 36 anni di Benevento, all’ingresso del parcheggio coperto della città peligna. É un punto di ritrovo di sbandati e tossici l’area esterna dietro l’ex convento di Santa Chiara, è ormai un azzardo attraversare i fazzoletti di verde in superficie e le pareti dell’area sono tutte imbrattate.  

Continua a leggere “Siringhe e buco nell’area di Santa Chiara parcheggio per tossici e alcolizzati”

Torna l’idea del Centro di prima accoglienza per profughi a Sulmona, almeno 300 posti

Alberto Di Giandomenico Report-age.com 2014
Alberto Di Giandomenico

Sulmona (Aq). “Ecco come i profughi diventano una soluzione per la nostra città” interviene così Alberto Di Giandomenico, coordinatore di Sovranità Sulmona – valle Peligna, alla notizia di un centro profughi nella città dei confetti. L’idea è resuscitata. Appena un anno fa balenava nella mente del sindaco Giuseppe Ranalli per ‘impiegare al meglio’ la caserma Cesare Battisti che il ministero ha appena dismesso e ceduto a titolo gratuito al comune. Qualcuno poi aveva anticipato che i primi 20 profughi nigeriani, accolti in questi mesi nella cittadina peligna, erano solo una prova generale. Il risultato: una di loro è andata via e non sappiamo nemmeno il suo vero nome, mentre qualcun’altra si è davvero ambientata, ma restano impercettibili gli sforzi dell’amministrazione comunale per superare la vera emergenza quella abitativa e occupazionale che rende utili a niente i concittadini di Ovidio, forse perché fa comodo così! Resta impossibile poi evitare che una figlia di questa città, una sulmonese qualunque, sia costretta a dormire 3 notti a palazzo san Francesco, in municipio, prima che qualcuno si accorga del suo disagio economico, in questo caso le liste d’attesa per una casa parcheggio si allungano a dismisura per chi attende.

Continua a leggere “Torna l’idea del Centro di prima accoglienza per profughi a Sulmona, almeno 300 posti”