Tag: parametri

Sport e raduni in Aree protette: è possibile tutelare l’Ambiente ma vagliando caso per caso

Senza minacciare la biodiversità è possibile garantire turismo, senza compromettere gli ecosistemi è possibile svolgere eventi sportivi e raduni nelle aree protette, ne sono convinte anche Wwf, Legambiente e Ambiente e/è Vita che chiedono pero di vagliare, caso per caso, le richieste di autorizzazione per le iniziative da svolgere nei parchi affinché non vada più in fumo alcun monte d’Abruzzo e non si ripetano gli errori del recente passato. Per le 3 associazioni è indispensabile superare poi il commissariamento del Parco regionale Sirente Velino, in agonia da oltre 3 anniContinua a leggere “Sport e raduni in Aree protette: è possibile tutelare l’Ambiente ma vagliando caso per caso”

Giovenco da intubare, tempo per le osservazioni c’è

Bollettino regionale intubazione di 1 km di fiume Giovenco a Pescina 10672253_10203742869985158_4330537255520133641_n (1)Pescina (Aq). Intubarlo per 1 km è la cura? E’ la morte sua potrebbe rispondere qualche ambientalista preoccupato per la riattivazione della captazione del fiume Giovenco a Pescina, in  privincia dell’Aquila. Tra i principali affluenti della piana del Fucino, è “leggermente” inquinato, ma soprattutto è sempre nel mirino di qualche azienda per la captazione ed entro il 2015, come centinaia di altri corsi d’acqua italiani e abruzzesi, dovrebbe essere “ripulito” per rientrare nei parametri europei.   Continua a leggere “Giovenco da intubare, tempo per le osservazioni c’è”

Chiesta la rimozione di Goio, la vera giustizia è la bonifica di Bussi

Sito Bussi officine, discarica di veleni
Sito Bussi officine, discarica di veleni

Pescara. “Ci auguriamo che la Regione spinga per la rimozione di Goio” è la richiesta dei deputati del Movimento 5 Stelle, Gianluca Vacca, Andrea Colletti e Daniele Del Grosso che sollecitano l’ente regionale ad allontanare il Commissario di nomina governativa.

Continua a leggere “Chiesta la rimozione di Goio, la vera giustizia è la bonifica di Bussi”