Tag: osservazioni

Altri 3 mesi per superare il rigetto all’ampliamento della discarica progettato nel 2009

Incredibile ma vero, la Regione Abruzzo concede altri 3 mesi al Consorzio Piomba – Fino, commissariato e da  chiudere,  per opporsi al rigetto dell’ampliamento della discarica Santa Lucia di Atri (Te). Sconcertato Il Wwf Teramo per come la Regione Abruzzo sta gestendo la conclusione del procedimento sulla valutazione di impatto ambientale del progetto di ampliamento della discarica vecchio di 10 anni. Continua a leggere “Altri 3 mesi per superare il rigetto all’ampliamento della discarica progettato nel 2009”

Abbiamo ragione Noi, la Centrale Snam inquina. Avviata la procedura di Autorizzazione integrata ambientale

Un tempo l’11 febbraio era festa nazionale. Si commemorava il Concordato ossia gli accordi tra Stato e Chiesa, tra Benito Mussolini, capo del governo italiano, e il segretario di stato Vaticano, Pietro Gasparri, cardinale. Dal prossimo anno questo giorno è quello dell’avvio della tanto richiesta procedura di Autorizzazione integrata ambientale per la centrale di compressione Snam del progetto Rete adriatica.

Aggiornamento Continua a leggere “Abbiamo ragione Noi, la Centrale Snam inquina. Avviata la procedura di Autorizzazione integrata ambientale”

Si può Vietare la Caccia sulla Propria Campagna, ecco come

É possibile chiedere che i fondi agricoli di proprietà siano esclusi ai cacciatori per l’attività venatoria, la richiesta va fatta entro 30 giorni dall’approvazione del Piano faunistico venatorio, imminente in Abruzzo. Il Piano andrebbe rinnovato ogni 5 anni, ma per 20 anni la Regione ha impedito ai proprietari dei fondi di fruire di questa possibilità, ovvero interdire alle doppiette il passaggio sui proprio campi.  Continua a leggere “Si può Vietare la Caccia sulla Propria Campagna, ecco come”

Caccia. La Giunta delibera il nuovo Piano faunistico regionale atteso da 20 anni

La giunta regionale, su proposta dell’assessore alle politiche venatorie Dino Pepe, ha deliberato il nuovo Piano faunistico regionale atteso da quasi 20 anni, sono a disposizione 60 giorni di tempo per presentare le Osservazioni. Continua a leggere “Caccia. La Giunta delibera il nuovo Piano faunistico regionale atteso da 20 anni”

Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica

La programmazione regionale dell’attività venatoria non è supportata da dati sulla concreta presenza di fauna in Abruzzo e in assenza di un quadro scientifico di riferimento è indispensabile richiamarsi al principio di precauzione per questa ragione il Wwf Abruzzo ha appena inviato alla Regione delle osservazioni sul calendario venatorio per la stagione 2018/19.  Continua a leggere “Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica”

Sicurezza alla Marelli, pubblicata la bozza del Piano di emergenza esterna allo stabilimento

Sulmona (Aq). Potrà essere oggetto di Osservazioni la bozza del Piano di emergenza esterna allo stabilimento Sistemi sospensioni spa magneti Marelli di Sulmona, pubblicata sul sito del Comune di Sulmona (art 21 del decreto legislativo 105/2015) disponibile sul sito Web della Prefettura dell’Aquila e consultabile per 30 giorni, a partire da oggi. Continua a leggere “Sicurezza alla Marelli, pubblicata la bozza del Piano di emergenza esterna allo stabilimento”

Necessaria una proroga per le Osservazioni alla modifica della disciplina delle aree protette regionali

Cinque associazioni ambientaliste chiedono alla Regione Abruzzo una proroga dei termini per la produzione delle osservazioni sulla proposta di modifica della Legge regionale 38/96, la normativa quadro delle aree protette abruzzesi.

Foto di copertina Trozzi

Continua a leggere “Necessaria una proroga per le Osservazioni alla modifica della disciplina delle aree protette regionali”

Progetto Bomba. Mazzocca invia Osservazioni ai ministeri chiedendo: ‘Sospensione della Via o Inchiesta pubblica’

Bomba, Paglieta (Ch). Vacilla la titolarità del permesso di ricerca monte Pallano che la Cmi Energie spa vanterebbe per i pozzi di Bomba recuperati da un’altra società. A stillare il dubbio sono oggi le missive inviate ai ministeri, ossia, le Osservazioni della Regione Abruzzo per la procedura di Via nazionale sul progetto di sviluppo concessione colle Santo.  Il Sottosegretario alla giunta regionale, Mario Mazzocca, con 2 lettere chiede la sospensione della Valutazione nazionale d’impatto ambientale e, in caso contrario, un’Inchiesta pubblica per confrontarsi sull’ipotesi di un giacimento di gas naturale da raffinare in provincia di Chieti che riproduce dati e aspetti di un altro progetto esaminato e rigettato già nel 2012 dalla Commissione regionale Via.Immagine incorporata 1

Archivio

Continua a leggere “Progetto Bomba. Mazzocca invia Osservazioni ai ministeri chiedendo: ‘Sospensione della Via o Inchiesta pubblica’”

Petizione per scongiurare la pedonalizzazione di Corso Ovidio a Sulmona

Sulmona (Aq). Sono preoccupati per le modifiche annunciate sull’area a traffico limitato del centro storico di Sulmona. Sono assolutamente contrari alla pedonalizzazione di corso Ovidio, per il momento limitata al tratto che da via Antonio de’ Nino conduce a via Manlio D’Eramo, da chiudere totalmente al traffico veicolare. Sarebbe una sciagura per commercianti e residenti, per questo un gruppo di cittadini si sta organizzando, ha attivato una petizione cui hanno già aderito circa 200 persone per avanzare delle osservazioni scritte al sindaco Giuseppe Ranalli e alla sua giunta comunale.

Continua a leggere “Petizione per scongiurare la pedonalizzazione di Corso Ovidio a Sulmona”

Le sfumature di grigio di un tavolo per la Centrale Snam convocato il 30 aprile

Roma. La presidenza del consiglio dei ministri riunirà attorno a un tavolo, giovedì 30 aprile a Roma, enti ed istituzioni coinvolte dalla realizzazione della centrale di compressione del gas naturale della Snam da realizzare a Sulmona (Aq), in località Case Pente. Ministeri, Regione Abruzzo e Comune di Sulmona risultano tra gli invitati.

Continua a leggere “Le sfumature di grigio di un tavolo per la Centrale Snam convocato il 30 aprile”

Prime trivelle dello Sblocca Italia. Basta un click per bloccarle

Trivella
Fonte immagine

Le prime trivelle dello sblocca Italia sono in agguato, gli ambientalisti abruzzesi l’anciano un appello per fermare le trivelle targate Sblocca Italia. Chiunque può inviare osservazioni al ministero dell’ambiente, basta un click.

Vai a questo link e scarica il fac-simile delle osservazioni per i 2 progetti – o in formato lungo o nella versione breve – e invia le osservazioni, tramite posta elettronica certificata (Pec) a dgsalvaguardia.ambientale@pec.minambiente.it o via fax al recapito 06/57223040 ministero dell’ambiente.

Continua a leggere “Prime trivelle dello Sblocca Italia. Basta un click per bloccarle”

Elettrodotto Terna, cavo sulla spiaggia di Pescara: “basta affari sulle nostre teste”

Cavo terna elettrodotto Report-age.com 2014Pescara. Basta fare affari sulla testa dei cittadini per il Forum Acqua è davvero importante, questa volta, presentare le osservazioni alla procedura di concessione a Terna della spiaggia, dove sbarcherà il cavo montenegrino, per mettere così in luce le 8 principali criticità del progetto di questo elettrodotto. Il movimento ambientalista chiede il riesame dei pareri, dell’autorizzazione, non solo, invita chiunque a condividere e presentare le osservazioni sollevate. Continua a leggere “Elettrodotto Terna, cavo sulla spiaggia di Pescara: “basta affari sulle nostre teste””

Forum Acqua: Zibido S.Giacomo (Mi) nel mirino dei cercatori d’idrocarburi

Zibido San Giacomo (Mi). La deriva petrolifera tocca anche la Lombardia. E’ davvero importante allora attivarsi, da qualsiasi parte d’Italia, anche perché se si muovo Regioni grandi anche l’Abruzzo ne trarrà beneficio. Continua a leggere “Forum Acqua: Zibido S.Giacomo (Mi) nel mirino dei cercatori d’idrocarburi”