Tag: ortona

Balneabilità: “Non basta cambiare un nome” intervengono Torto e Stella

Non basta cambiare un nome com’è successo per il noto tratto inquinato di Pescara ma non basterà nemmeno continuare a denunciare il problema senza proporre soluzioni e alternative. Sui tratti compromessi la Regione ed i comuni devono intervenire, certo, perché se la balneabilità è quasi questione di depurazione. Depuratori assenti o non funzionanti e questo non lo accenna chi interviene che non propone nemmeno soluzioni però rappresenta il problema. Così come lo abbiamo evidenziato noi in diversi anni e con moltissimi articoli di denuncia sottolineando che finanziare progetti per infrastrutture del genere non sarebbe male. Continue reading “Balneabilità: “Non basta cambiare un nome” intervengono Torto e Stella”

Uova di Fratino schiacciate e quad sulle Dune di Ortona

Ortona (Ch). Le uova nel nido di Fratino sono state schiacciate nonostante la rete di protezione installata giorni fa e poi è di nuovo comparso un quad ieri al tramonto, dopo quello segnalato alla Capitaneria di porto 10 giorni fa.

Continue reading “Uova di Fratino schiacciate e quad sulle Dune di Ortona”

Impianto di biogas ad Ortona? Dubbi del Wwf zona Frentana e costa Teatina

Per l’impianto di trattamento rifiuti a Caldari di Ortona (Ch) il Wwf zona Frentana e costa Teatina chiede un’analisi più approfondita degli impatti su territorio e ambiente e per questo l’associazione  ha inviato delle osservazioni alla commissione regionale di valutazione d’impatto Ambientale per l’impianto. Continue reading “Impianto di biogas ad Ortona? Dubbi del Wwf zona Frentana e costa Teatina”

Concessioni balneari ad Ortona, limiti e prescrizioni per proteggere le dune

La soprintendenza regionale del ministero per i beni Culturali interviene, con un parere (29/05/2019) confermando la necessità di tutelare la spiaggia libera e le dune di Ortona (Ch) dall’assalto di strutture e villeggianti proprio nelle ultime aree di nidificazione del Fratino.

Continue reading “Concessioni balneari ad Ortona, limiti e prescrizioni per proteggere le dune”

Regione e Soprintendenza chiedono la conservazione integrale delle Dune di Ortona

L’ufficio parchi della regione Abruzzo ha chiesto chiarimenti al comune di Ortona in merito all’assegnazione di 10 concessioni (di cui 8 nuove) alla spiaggia della stazione di Tollo, area d’interesse ambientale per la presenza di dune e relative piante protette, dal verbasco al giglio di mare, e territorio di nidificazione del Fratino. Continue reading “Regione e Soprintendenza chiedono la conservazione integrale delle Dune di Ortona”

No concessioni Sì spiaggia libera: gli abruzzesi in spiaggia a difesa di Dune e Fratino

Ortona (Ch). Non li ferma nessuno e così, nonostante il freddo e la pioggia, in tanti oggi sono scesi in spiaggia per la passeggiata No alle concessioni, sì alla spiaggia libera, alla stazione di Tollo e alla sua biodiversità.

Continue reading “No concessioni Sì spiaggia libera: gli abruzzesi in spiaggia a difesa di Dune e Fratino”

Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio

Ortona (Ch). L’associazione Wwf zona Frentana e costa Teatina fa scudo di sicurezza per l’incantevole spiaggia Postilli-Riccio contro l’erosione e a tutela di un ecosistema delicatissimo minacciato da progetti devastanti per le dune.

Continue reading “Non toccate le dune sono scudo contro l’erosione a tutela della spiaggia Postilli-Riccio”

Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera

Non sono bastati la strage di alberi sul Piano delle 5 Miglia, tra Roccapia a Roccaraso nell’aquilano, gli interventi di restyling di una piazzetta caratteristica del cento storico di Sulmona (Aq) che hanno assurdamente ricompreso il taglio di una coppia di anziani pini marittimi di un secolo fa e che non davano alcun fastidio e nemmeno fare tabula rasa a Popoli (Pe). Sono assetati di linfa, affamati di legno da ardere e rivendere e le amministrazioni non sano apprezzare il valore degli alberi. Ad Ortona (Ch), a chiedere all’amministrazione comunale di approvare, al più presto, il Regolamento sul Verde pubblico e privato è il Wwf zona Frentana e costa Teatina. 

Continue reading “Gli alberi si Piantano non si Tagliano. Stop alle Capitozzature di Primavera”

Earth hour. Anversa degli Abruzzi nel video del Wwf internazionale

Compare dopo la torre Eiffel, nel video ufficiale del Wwf internazionale che celebra l’edizione 2019 di Earth hour. Parliamo di Anversa degli Abruzzi l’incantevole località montana che, in provincia dell’Aquila accoglie l’Oasi Wwf proprio alle gole del Sagittario, immortalata sabato sera nelle fasi di spegnimento delle luci della chiesa di Santa Maria delle Grazie e del municipio. Continue reading “Earth hour. Anversa degli Abruzzi nel video del Wwf internazionale”

La Riserva Grotta delle Farfalle nella Rete delle Aree Protette Marino Costiere

Rocca San Giovanni (Ch). La Riserva Grotta delle Farfalle entra nella Rete delle Aree protette marino costiere d’Abruzzo (Ramca) completando la prima rete regionale di aree protette nata nel 2016. Continue reading “La Riserva Grotta delle Farfalle nella Rete delle Aree Protette Marino Costiere”

L’Ora della Terra: Sabato Spegni la Luce Accendi l’Intelligenza

Sabato si terrà l’Ora della Terra, il più grande evento al mondo sui cambiamenti climatici con un’ora di buio che con la proposta del Wwf, dalle ore 20.30, accenderà i riflettori sui cambiamenti climatici che dipendono anche  dall’uomo Continue reading “L’Ora della Terra: Sabato Spegni la Luce Accendi l’Intelligenza”

Amici del Fratino, premiata la scuola Tosti di Ortona e Andrea Ranieri

Pineto (Te). Tra gli Amici del Fratino anche l’Istituto Comprensivo 2 Francesco Paolo Tosti di Ortona (Ch) ieri a villa Filiani premiato insieme ad associazioni e volontari che si sono adoperati, nell’Estate 2018, a difesa del piccolo trampoliere.

Copertina per gentile concessione Andrea Ranieri  Continue reading “Amici del Fratino, premiata la scuola Tosti di Ortona e Andrea Ranieri”

Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona

Ortona (Ch). La nuova variante al Piano regolatore generale (Prg) dal punto di vista dell’impatto ambientale non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’amministrazione Fratino. Questo il primo commento alla variante al Prg del Wwf zona Frentana e costa Teatina. La vecchia amministrazione prevedeva un incremento del 45% del patrimonio immobiliare nel capoluogo frentano, nonostante una diminuzione costante degli abitanti dagli anni ’70 al 2001. E 17 anni fa, osserva l’associazione ambientalista, le case non occupate erano ben 1.871.

Continue reading “Il Wwf zona Frentana su Nuova variante al Prg di Ortona”