Tag: orso bruno marsicano

Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano

Il servizio di sorveglianza del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha completato il censimento delle strutture potenzialmente pericolose per l’incolumità dell’Orso bruno marsicano censendone 37 nel Parco e in Zona di protezione esterna (Zpe) in 16 Comuni.

Aggiornamento

Continua a leggere “Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano”

Campi di Volontariato Estivo del Wwf per l’Orso Bruno Marsicano

Il Wwf Italia scende in campo con 4 campi di volontariato estivi, aperti agli appassionati over 18,  nelle terre dell’Orso bruno marsicano e in collaborazione con la Riserva naturale regionale e Oasi Wwf gole del Sagittario, il Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e con i comuni di Anversa degli Abruzzi (Aq), Settefrati (Fr) e Castel San Vincenzo (Is). Continua a leggere “Campi di Volontariato Estivo del Wwf per l’Orso Bruno Marsicano”

I volontari SLO montano i recinti a protezione di stalle e pollai e la Regione è assente

Da 10 giorni i volontari dell’associazione Salviamo L’Orso sono impegnati ad Ortucchio, Luco dei Marsi e Trasacco per installare i recinti elettrificati a difesa di stalle e pollai dall’orso che si aggira in questi centri abitati in cerca di cibo facile. Continua a leggere “I volontari SLO montano i recinti a protezione di stalle e pollai e la Regione è assente”

A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf

Primo obiettivo: eliminare ogni possibile situazione di pericolo così se il Piano d’azione per la tutela dell’Orso Bruno Marsicano (Patom) indica la strategia, il Wwf prende le misure per mettere in campo azioni concrete a salvaguardia dei pochi esemplari rimasti. Tra queste non manca la chiusura delle vasche artificiali. In una in particolare, nella fascia esterna del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), sono morti annegati 5 orsi in 8 anni.

Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf”

Il ritorno di Peppina. Pollai nel Mirino: Basta un Recinto Elettrificato per evitare le Incursioni dell’Orso

L’emozione toglie il fiato, ma qualcuno già semina terrore. Il ritorno dell’orsa Peppina agita gli animi a Vallelarga, frazione di Pettorano sul Gizio, dove mamma orsa è stata ieri con i suoi 3 cuccioli. Bilancio della serata: 4 polli e 5 conigli in meno nel ricovero di galline di un insegnante in pensione. Peppina si è recata a case Macilli a mangiare proprio in un pollaio sguarnito di recinto elettrico, questo è il problema.

Aggiornamento

Continua a leggere “Il ritorno di Peppina. Pollai nel Mirino: Basta un Recinto Elettrificato per evitare le Incursioni dell’Orso”

Orso Bruno Marsicano, a Scanno sarà presentato il Rapporto 2017

Dopo 12 anni di conteggi poco promettenti, nel Pnalm lo scorso è stato un anno florido per le nascite degli orsetti e sembra che anche il 2018 sia all’altezza dei numeri registrati. La speranza è che le nascite dei piccoli  si moltiplichino nel tempo, con la crescita dei nuovi arrivati, così da rafforzare quel timido, ma importante movimento di orsi fuori dall’areale storico e realizzare una popolazione di Obm (Orso bruno marsicano) nell’Appennino Centrale. Continua a leggere “Orso Bruno Marsicano, a Scanno sarà presentato il Rapporto 2017”

Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica

La programmazione regionale dell’attività venatoria non è supportata da dati sulla concreta presenza di fauna in Abruzzo e in assenza di un quadro scientifico di riferimento è indispensabile richiamarsi al principio di precauzione per questa ragione il Wwf Abruzzo ha appena inviato alla Regione delle osservazioni sul calendario venatorio per la stagione 2018/19.  Continua a leggere “Caccia. Passo del gambero della Regione Abruzzo nella gestione faunistica”

Delimitata l’area contigua del Pnalm è ora di ridurre il carico venatorio

La Regione Abruzzo  ha approvato i confini dell’area contigua del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm), la delibera è la n° 480 del 5 luglio. Il perimetro in questione segue quasi la Zona di protezione esterna (Zpe) attuale  del Parco, con qualche piccolo aggiustamento per renderla riconoscibile, in più l’ampliamento nei comuni di Anversa degli Abruzzi e Villalago, questo dopo 27 anni.

Aggiornamento

Copertina Maria Trozzi
Continua a leggere “Delimitata l’area contigua del Pnalm è ora di ridurre il carico venatorio”

Convivere con l’Orso Bruno Marsicano, se ne parlerà sabato a Pettorano sul Gizio

Sabato al castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio si terrà la V Conferenza del Centro studi per le reti ecologiche Convivere con l’Orso Bruno Marsicano la prevenzione e la gestione dei danni: attività delle aree protette e della Regione Abruzzo Continua a leggere “Convivere con l’Orso Bruno Marsicano, se ne parlerà sabato a Pettorano sul Gizio”

Convegno a Capracotta per la Salvaguardia dall’estinzione dell’Orso Marsicano

Capracotta ospita sabato un interessante convegno sull’Orso, appuntamento alle ore 16 nel giardino della Flora Appenninica. Quando si parla di orso marsicano si pensa immediatamente al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) casa natale del plantigrado, tecnicamente core area, perché è soprattutto in quel territorio protetto e nella sua area contigua che vive la maggior parte dell’esigua popolazione di orso dell’Appennino, si contano non più di 50 esemplari ormai. Continua a leggere “Convegno a Capracotta per la Salvaguardia dall’estinzione dell’Orso Marsicano”

Gamberale, la seggiovia nel cuore della Maiella: attivato ricorso al Tar

Gamberale (Ch). Salviamo l’Orso, Wwf e Lipu incaricano l’avvocato Michele Pezone di predisporre il necessario per un ricorso al Tribunale amministrativo regionale per fermare la realizzazione della seggiovia: “Continuare a cementificare aree importanti per l’orso ignorando i cambiamenti climatici è un inutile spreco di soldi”.

Aggiornamento

Continua a leggere “Gamberale, la seggiovia nel cuore della Maiella: attivato ricorso al Tar”

Visite a casa del Camoscio e dell’Orso? Dal 22 luglio si chiede il permesso

Pescasseroli (Aq). Confusione in piena Estate, i flussi turistici vanno controllati per non compromettere habitat ed ecosistemi. Così per  far visita al Camoscio e all’Orso bruno marsicano occorrerà ‘chiedere permesso’. O meglio, occorreranno i permessi per accedere in alcune aree del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm). Percorrere alcune piste forestali non sarà possibile, per certe escursioni sarà necessario farsi accompagnare dalle guide e alcuni tratti di certi sentieri saranno interdetti. Le regole dovranno essere rispettate a partire dalla seconda decade di luglio per tutto agosto e in alcuni casi oltre la metà di settembre, questo per tutelare i padroni di casa. 

Continua a leggere “Visite a casa del Camoscio e dell’Orso? Dal 22 luglio si chiede il permesso”

Orso bruno marsicano. Le 8 regole da rispettare nel caso d’incontro ravvicinato

I consigli del WWF per una pacifica convivenza tra uomo e orso per l’Estate perché condividiamo lo stesso habitat montano e non è improbabile trovarsi vicini ad un Orso bruno marsicano. 

Foto di copertina Sefora Inzaghi (WWF) 

Continua a leggere “Orso bruno marsicano. Le 8 regole da rispettare nel caso d’incontro ravvicinato”

Campobasso celebra Altobello Padre delle specie Lupo Appenninico e Orso Bruno Marsicano

Campobasso. Nell’aula magna dell’istituto D’Ovidio, il 27 aprile alle ore 17 la Società italiana per la Storia della fauna organizza un convegno per celebrare la figura di Giuseppe Altobello, medico, naturalista, poeta e illustre zoologo molisano. 

Continua a leggere “Campobasso celebra Altobello Padre delle specie Lupo Appenninico e Orso Bruno Marsicano”