Tag: morrone

Inaugurazione di un tratto di sentiero Italia: il Sentiero delle signore

Sterrate di montagna come sentieri del turismo, progetto ambizioso per le aree interne e monte Morrone. Domani sarà inaugurato un tratto del Sentiero delle signore, risistemato, ribattezzato sentiero Italia. Un pezzo di storia abruzzese su un percorso che vale la pena di essere consumato al confine tra la provincia dell’Aquila e la provincia di Pescara, da Campo di Giove a Rocca Caramanico. Sentiero da rinverdire, passo dopo passo e senza scorciatoie per superare l’ipocrisia, il ricatto e la menzogna di una giustizia umana che difettosa avvilisce la libertà. Un sentiero faticoso se percorso davvero per intero e non proprio dal punto di vista fisico.    Continua a leggere “Inaugurazione di un tratto di sentiero Italia: il Sentiero delle signore”

Discarica abusiva ai piedi del Parco nazionale della Maiella

É stata scoperta dalla Guardia di finanza della Compagnia di Sulmona (Aq) un’altra discarica abusiva con rifiuti accatastati a marcire ai piedi del Parco nazionale della Maiella.  Continua a leggere “Discarica abusiva ai piedi del Parco nazionale della Maiella”

Festa di San Pietro. Marco Morandi domani con le rivalutatissime canzoni di Rino Gaetano

Con oltre 300 partecipanti, ieri alla fiaccolata, è cominciata all’insegna dei grandi numeri la festa di San Pietro Angelerio, papa Celestino V, nella frazione di Bagnaturo. Continua a leggere “Festa di San Pietro. Marco Morandi domani con le rivalutatissime canzoni di Rino Gaetano”

La Cittadella degli Alpini di Milano racconta l’Abruzzo con il IX Reggimento dell’Aquila

Appena inaugurata a Milano e sono stati oltre 25 mila i visitatori della Cittadella degli Alpini 2019 nel primo giorno di apertura. Al parco Sempione, di spalle al castello Sforzesco, si racconta anche una storia abruzzese di soccorso, solidarietà, professionalità, volontariato e disponibilità: quella degli incendi dell’agosto 2017 dove gli Alpini furono impiegati sul fronte del fuoco che assediò la valle Peligna.

Continua a leggere “La Cittadella degli Alpini di Milano racconta l’Abruzzo con il IX Reggimento dell’Aquila”

Faglia del Morrone. Il Countdown Sismico dall’iscrizione del Terremoto dimenticato

Lo avevamo dimenticato e non era stato censito nella storia archeologica della sismologia almeno sino a quando il contenuto di una epigrafe e una Raccolta di iscrizioni latine, quest’ultime di fine Ottocento, non sono finite sotto l’occhio attento di alcuni studiosi contemporanei che hanno riscoperto l’evento analizzandolo di recente (Guidoboni 1989 (1); Guidoboni (2), Comastri e Traina 1994 (3)). Grazie a questo documento in pietra, conservato con cura nel museo dell’abbazia di San Clemente a Tocco da Casauria (Pe), è stato possibile aggiungere un tassello alla storia della terra che trema.

Continua a leggere “Faglia del Morrone. Il Countdown Sismico dall’iscrizione del Terremoto dimenticato”

Il Tributo agli Alpini dall’Associazione Jamm’mo

“Agli Alpini rivolgo un caloroso ringraziamento a nome del direttivo di Jamm’mo e mio personale per aver scelto la valle Peligna  e Sulmona per le operazioni di Elliot the Dragon, dedicate alle esercitazioni di Protezione civile in situazioni di emergenza che hanno coinvolto centinaia di volontari, adesso ancora più preparati” è il riconoscimento che vuole tributare all’Esercito italiano il presidente  dell’associazione di promozione sociale e culturale Peligna Giuseppe Massaro.

Continua a leggere “Il Tributo agli Alpini dall’Associazione Jamm’mo”

Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio

Sulmona (Aq). La cura del verde è affidata ad un assessore diverso da quello che ha la delega all’agricoltura e all’ambiente e ad un terzo amministratore è stata assegnata la mobilità. In breve, la delega all’ambiente è spacchettata e non è un buon segno se aggiungiamo.il fatto che l’ultimo assessore assegnato era persino incompatibile con la carica.

Continua a leggere “Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio”

Gravi Danni allo chalet: Fondi Masterplan su Abbazia per recuperare l’Eremo

Badia di Sulmona (Aq). “Mai smesso di contrastare e contestare questo stato di cose come facilmente riscontrabile dalle oramai innumerevoli comunicazioni e diffide al Comune di Sulmona” è questa la prima reazione dell’associazione Celestiniana, alla notizia dell’ennesimo danno allo chalet dell’eremo di Sant’Onofrio causato dal maltempo e soprattutto dalla recente nevicata.

Aggiornamento Continua a leggere “Gravi Danni allo chalet: Fondi Masterplan su Abbazia per recuperare l’Eremo”

Nemici dell’Eremo: Vandali, Divisioni e Maltempo. Canna Fumaria a Terra

Tra le macerie dello chalet, in uno dei luoghi più suggestivi di monte Morrone (Parco Maiella), anche la canna fumaria della struttura ormai completamente a pezzi, finita a terra dopo la recente ondata di maltempo. Nel primo pomeriggio di oggi l’area del punto di ristoro, a metà strada tra la moderna civiltà e l’eremo di Celestino V, oasi di Pace, si presenta ai nostri occhi in tutta la sua fragilità. É un peccato avere una risorsa del genere e non saperla valorizzare come merita, la struttura è chiusa da 9 anni.

Aggiornament 1 e 2

Copertina Maria Trozzi Continua a leggere “Nemici dell’Eremo: Vandali, Divisioni e Maltempo. Canna Fumaria a Terra”

Seminario di Criminologia Ecomafia ed Agromafia, 2 giorni di Legalità e Consapevolezza

Sulmona (Aq). La mafia teme più la scuola che la giustizia*, diceva il giudice Antonino Caponnetto a capo per 6 anni, del Pool antimafia, ed è anche per questo che il VII seminario nazionale di criminologia Ecomafia ed agromafia: analisi, riflessioni e proposte, viene organizzato tutti gli anni con un occhio di riguardo all’istruzione sia da parte dall’associazione Vittime del dovere che per l’Unione italiana lavoratori, Uil Abruzzo. Al centro del seminario, la Terra dei Fuochi, i veleni Montedison della discaric, di rifiuti tossici, tra le più grandi d’Europa a Bussi sul Tirino (Pe) e la piaga del caporalato. Ad introdurre e preparare ai temi, giovedì nella sala polivalente del liceo Scientifico Fermi, a partire dalle ore 15.30, un interessante cineforum con la proiezione del docufilm The land of fires e il conseguente dibattito . Continua a leggere “Seminario di Criminologia Ecomafia ed Agromafia, 2 giorni di Legalità e Consapevolezza”

Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile

Praticamente scippato alla valle Peligna che lavorava al progetto da decenni, ancor prima dei terremoti e degli incendi che hanno devastato la regione verdognola dei parchi. Struttura fondamentale negata a Pratola Peligna (Aq) che con gli altri Comuni della valle e soprattutto gli ambientalisti chiede da un secolo, senza esagerazione, di riconvertire a fini di pace la polveriera di colle San Cosimo, ex fabbrica di polveri da sparo Dinamite Nobel a metà del ‘900 a servizio poi del Polo chimico di Bussi officine. Tramonta definitivamente il Polo logistico di Protezione civile nazionale nella conca. É stato sbriciolato in altri territori perché, dicono, si gestisce meglio una emergenza spalmando i presidi per gli interventi un po’ ovunque, non dove però ce n’è davvero bisogno: nemmeno l’ombra di un polo logistico di protezione civile in un territorio a massimo rischio sismico, bruciacchiato e incendiato, terremotato. ma messo fuori dal cratere aquilano, dove covano la faglia profonda e un po’ più su la faglia parallela del Morrone, tra le più pericolose, a detta dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Continua a leggere “Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile”

Caporalato, veleni Bussi e Terra dei fuochi al Seminario di criminologia su Ecomafia ed Agromafia

Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil sarà tra i relatori che il 9 novembre, al teatro comunale Caniglia di Sulmona (Aq), interverrà al VII seminario di Criminologia Ecomafia ed agromafia: analisi, riflessioni e proposte organizzato dall’Associazione nazionale vittime del Dovere e dalla Uil Abruzzo. Continua a leggere “Caporalato, veleni Bussi e Terra dei fuochi al Seminario di criminologia su Ecomafia ed Agromafia”

Dossier. Tra mafia dei boschi e della monnezza: l’Abruzzo

Non bastano una Commissione d’inchiesta parlamentare e una circolare ministeriale che limita la durata degli stoccaggi (con sanzioni ordinarie) per risolvere l’emergenza: 110 gli impianti di trattamento rifiuti a fuoco nel 2017, tra cui 7 discariche. A questi dati bisogna aggiungere altre 23 aziende bruciate sino a marzo 2018, data di chiusura del dossier di Angelo Bonelli e Claudia Mannino dei Verdi.

Continua a leggere “Dossier. Tra mafia dei boschi e della monnezza: l’Abruzzo”