Domani riaprono i cantieri sulla Tiburtina per la posa del cavo dell’interconnessione Italia-Montenegro

Domani partirà l’ultima fase, della durata di circa 2 mesi, dei lavori di posa del cavo dell’interconnessione Italia-Montenegro su via Tiburtina. 

Read more

Francia sulla strada della messa al bando delle trivelle: a quando l’Italia

Referendum 17 aprile un Sì contro le trivellePescara. Sulla scia di quanto deciso già in Croazia lo scorso anno, la ministra dell’ambiente e dell’ecologia Ségolène Royalha ha annunciato una moratoria immediata sulla ricerca di idrocarburi in mare. Il governo francese potrebbe estendere presto l’invito alla chiusura alle trivelle in mare per tutto il Mediterraneo. Il governo italiano cosa aspetta, dovrà prendere una decisione prima o poi.

Read more

Le 7 nuove regole di Terna per la sicurezza dell’ambiente

Terna e i monostelo Report-age.com 2015Roma. Terna Rete Italia spa lancia le nuove regole per la sicurezza dell’ambiente. Sono 7 le novità, numero perfetto,  e la società le propone considerando l’ambiente come una risorsa dell’azienda con l’intenzione di guardare a lungo termine alla necessità di dotarsi di una governance ambientale fino alla formazione del personale.  Read more

Cavidotto dal Montenegro. Legambiente: “Stop al progetto”

Cavidotto misure per l'interramento Foto Trozzi Report-age.com 2015
Cavidotto misure per l’interramento Foto Maria Trozzi

Abruzzo. Legambiente chiede che si faccia chiarezza su un progetto, quello del cavidotto tra Italia e Montenegro, che si sta rivelando, sempre più, un’opera inutile e costosa a danno dei cittadini italiani e per questo l’associazione ecologista chiede lumi sull’intervento e domanda al governo Renzi di fermare il progetto. Read more

Terna rinvia l’open day ma la data fissata esclude dall’incontro tanti lavoratori interessati a partecipare

No Elettrodotto Manifestazione Flaiano foto2 Maria Trozzi Report-age.com2015
Foto Maria Trozzi

Pescara.  Impossibile partecipare il 2 marzo a Lanciano (Ch) all’open day fissato da Terna che ha rinviato, unilateralmente al secondo giorno di marzo, l’incontro che i comitati ambientalisti No elettrodotto erano riusciti a strappare invece per il 20 febbraio ad Abel Motawi, dirigente della multinazionale, durante la manifestazione di protesta nell’auditorium Flaiano di Pescara del 6 febbraio.  Read more

No elettrodotto protesta al Flaiano. Terna: “E’ solo colpa dei comuni”

Pescara. E’ colpa dei Comuni se siamo arrivati a questo punto, ne è convinto il dirigente Terna Adel Motawi che parla ai giornalisti di un vero e proprio corto circuito tra la popolazione e le amministrazioni comunali. Quest’ultime non si sono preoccupate di informare, di aggiornare, tenendo all’oscuro di tutto.

Read more

Elettrodotto, oltre 40 le società impegnate. A Villanova i lavori sono a buon punto

Elettrodotto Report-age.com 2015
Foto Mirella Di Rosa

Pescara. Il No all’elettrodotto è implacabile e i comitati abruzzesi dichiarano guerra ad enti e imprese con una diffida puntuale, accompagnata da una segnalazione puntuta di tutte le anomalie registrate nei cantieri della regione verdognola d’Europa, aperti già da 6 mesi, in cui si porta avanti la mission di Terna per la realizzazione dell’elettrodotto 380 Kv (Volts -V- to kilovolts). La conclusione dei lavori in due cantieri di Villanova è prevista a febbraio.  Una pletora di imprese, oltre 40 tra società e consorzi, s’ingegna per l’opera omnia. (Foto di copertina Mirella Di Rosa) Read more

Cavo Montenegro-Italia. M5S interroga i Parlamenti d’Italia e d’Europa

Roma. Con 2 puntuali interrogazioni, una al Parlamento europeo – presentata dall’europarlamentare Daniela Aiuto – l’altra presentata al governo italiano dai deputati Gianluca Vacca, Andrea Colletti e Daniele Del Grosso (allegata), il Movimento 5 Stelle domanda chiarimenti sull’elettrodotto Villanova-Gissi e chiede per quale motivo l’opera di collegamento sottomarino dell’elettrodotto Montenegro-Italia non è stata assoggettata a Via.
Read more

Elettrodotto Terna, cavo sulla spiaggia di Pescara: “basta affari sulle nostre teste”

Cavo terna elettrodotto Report-age.com 2014Pescara. Basta fare affari sulla testa dei cittadini per il Forum Acqua è davvero importante, questa volta, presentare le osservazioni alla procedura di concessione a Terna della spiaggia, dove sbarcherà il cavo montenegrino, per mettere così in luce le 8 principali criticità del progetto di questo elettrodotto. Il movimento ambientalista chiede il riesame dei pareri, dell’autorizzazione, non solo, invita chiunque a condividere e presentare le osservazioni sollevate. Read more