Tag: ministro

A sostegno dell’Agricoltura, ad Avezzano il sottosegretario Pesce e Marcozzi

“Nella nostra regione ci sono oltre 26 mila aziende nei settori agricoli, della selvicoltura e della pesca” così ad Avezzano, con il sottosegretario alle attività produttive e agricole, Alessandra Pesce, la candidata presidente Sara Marcozzi (M5S) ha illustrato il programma Agricoltura per la Regione Abruzzo. Continue reading “A sostegno dell’Agricoltura, ad Avezzano il sottosegretario Pesce e Marcozzi”

Istruzione. Associazione Presidi: “In media 44 crolli l’anno per le scuole”

L’associazione nazionale Presidi in una lettera ai ministri Marco Bussetti (istruzione) e Matteo Salvini (interno) affronta il problema della sicurezza nelle scuole, con dati e report accurati, per porre l’attenzione sulla questione incolumità che interessa circa 8 milioni di studenti, per lo più minori, e un milione di lavoratori. Continue reading “Istruzione. Associazione Presidi: “In media 44 crolli l’anno per le scuole””

Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci

Navelli (Aq). “Non prendiamo lezioni da chi ha creato un danno d’immagine alle infrastrutture abruzzesi mettendo in scena un balletto surreale sulla tenuta dei piloni delle autostrade” dichiara il sindaco di Navelli Paolo Federico che a nome di molti primi cittadini del comprensorio aquilano risponde al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Aggiornamento

Continue reading “Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci”

Caro pedaggi. Toninelli ai sindaci che protestano: Si dimettessero se si vergognano di quanto fatto dai loro capi

Rimproverati dal ministro Danilo Toninelli alla stregua di bambini che fanno i capricci eppure loro protestano per una ragione: il prossimo aumento dei pedaggi autostradali, previsto per il nuovo anno, tra qualche giorno dunque e di quasi il 19% rispetto al prezzo attuale. Aumento esorbitante dovuto anche al fatto che la concessionaria a settembre ha fermato il precedente rincaro delle tariffe autostradali per A24 e A25, pari al 13%, congelato fino al 31 dicembre.

Aggiornamento Continue reading “Caro pedaggi. Toninelli ai sindaci che protestano: Si dimettessero se si vergognano di quanto fatto dai loro capi”

Vittime del dovere per il Paese sono meno delle ‘altre’. Lettera a Salvini e Di Maio

Parità di trattamento, sulla carta è scritto che sono vittime come le altre, ma al vertice fa comodo non guardare alla sostanza del problema e chi lo affronta poi si vede sbattere le porte in faccia. Oltre a piangere i loro cari, fissando quella sedia vuota soprattutto durante le feste, le famiglie delle Vittime del dovere devono fare i conti con la disparità e per questo sono costrette a fare causa allo Stato che i loro cari hanno servito, spesso sino alla fine, alla morte. Continue reading “Vittime del dovere per il Paese sono meno delle ‘altre’. Lettera a Salvini e Di Maio”

Caro pedaggi: i sindaci a Roma, ma Toninelli non li riceve

Roma. Sit in capitolino dei sindaci abruzzesi per chiedere un incontro al ministro Danilo Toninelli e risolvere la vertenza del caro pedaggi sull’autostrada dei Parchi. Non sembra avessero fissato alcun appuntamento con il ministro.

Aggiornamento Continue reading “Caro pedaggi: i sindaci a Roma, ma Toninelli non li riceve”

Casini chiede incontro alla ministra Grillo per il Punto Nascita

Sulmona (Aq). Il sindaco Annamaria Casini chiederà un incontro urgente al ministro della salute Giulia Grillo per rappresentare le istanze del nostro vasto territorio di montagna e far capire perché il Punto Nascita dell’ospedale di Sulmona non va assolutamente chiuso, ma potenziato.

Continue reading “Casini chiede incontro alla ministra Grillo per il Punto Nascita”

Complicazioni per la Bonifica della discarica ex Montedison: la Regione scrive a Costa

Un incontro al ministro per l’ambiente, Sergio Costa, per discutere delle problematiche riguardanti del sito di interesse nazionale (Sin) per la bonifica di Bussi sul Tirino, questo è quanto chiesto oggi dai vertici della Regione Abruzzo.  Continue reading “Complicazioni per la Bonifica della discarica ex Montedison: la Regione scrive a Costa”

Chiusi gli uffici sisma fuori dal cratere, maledetta burocrazia. Appello di Pezzopane al viceministro de Micheli

L’Aquila. Nell’ufficio sisma di Sulmona, comune aquilano tenuto fuori dal cratere 2009, un solo impiegato sbriga da settimane centinaia di pratiche ed è ricoperto sino alla cima dei capelli di scartoffie e richieste per la ricostruzione. Gli uffici territoriali per la ricostruzione sono chiusi da oggi e la senatrice Stefania Pezzopane fa appello al vice ministro dell’economia, Paola De Micheli,  per superare l’inghippo che è ‘squisitamente’ burocratico e sta conducendo all’abisso i Comuni oltre il cratere dove si anticipano, da tempo, i pagamenti per retribuire il personale impegnato in queste ardue faccende.  

Continue reading “Chiusi gli uffici sisma fuori dal cratere, maledetta burocrazia. Appello di Pezzopane al viceministro de Micheli”

Altri aumenti dei pedaggi autostradali all’orizzonte. ‘Da bloccare’ Fita-Cna a Delrio

“Bloccare l’aumento dei pedaggi autostradali per il 2017” gioca d’anticipo la Federazione autotrasportatori (Fita-Cna) che da anni chiede un congelamento degli aumenti chiesti dai concessionari delle autostrade. Al ministro delle infrastrutture, Graziano Delrio, la federazione domanda di cristallizzare le tariffe attuali anche per l’anno che è alle porte, anche perché l’aumento sarebbe ingiustificato.

Continue reading “Altri aumenti dei pedaggi autostradali all’orizzonte. ‘Da bloccare’ Fita-Cna a Delrio”

Delrio per prevenzione sismica a Sulmona: progetto centrale Snam su faglia Morrone non è sua competenza

Sulmona (Aq). Il ministro Graziano Delrio vuole tenacemente ricostruire, ma la ricostruzione è poco e il ministro delle infrastrutture, questo pomeriggio a Sulmona, approva l’impegno preso dal sindaco, Annamaria Casini, per la prevenzione sismica in città e dall’assessore regionale alle aree interne, Andrea Gerosolimo, riceve il progetto di smilitarizzazione e conversione in Polo logisto della protezione civile del deposito militare di colle San Cosimo di Pratola Peligna (Aq). É d’accordo anche sull’idea di una sede distaccata dell’Ingv a Sulmona così pure sulla messa in sicurezza sismica di tutta l’autostrada gestita dalla società Strada dei parchi e annuncia che “ci sarà un investimento molto importante che viene validato adesso dal Consiglio superiore dei lavori pubblici”.

Aggiornamento 1, 2, 3 e 4

Continue reading “Delrio per prevenzione sismica a Sulmona: progetto centrale Snam su faglia Morrone non è sua competenza”

Passa la Risoluzione su Ombrina ed Elsa. No Triv: “Se il governo rifiuta il decreto D’Alfonso si dimetta”

Dalle pagine della Petroceltic
Elsa 2 Dalle pagine della Petroceltic

L’Aquila. Il Consiglio regionale abruzzese ha approvato oggi una Risoluzione, presentata dall’assessore all’ambiente, Mario Mazzocca,  che impegna il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso ad intervenire affinché si fermino i progetti Ombrina mare 2 e Elsa 2. Lo annuncia il Coordinamento nazionale No Triv Abruzzo che inoltre consiglia al governatore di agire di conseguenza se il governo nazionale dovesse rifiutarsi di adottare un decreto legge su Ombrina: “D’Alfonso stia dalla parte degli abruzzesi e si dimetta” suggeriscono gli attivisti. Continue reading “Passa la Risoluzione su Ombrina ed Elsa. No Triv: “Se il governo rifiuta il decreto D’Alfonso si dimetta””

Comunità del Parco a Galletti: “Rinnova l’esecutivo,il Pnalm è di fatto commissariato”

Pescasseroli (Aq). Ulteriore conferma del disinteresse della politica nazionale alla realtà dei Parchi arriva proprio dalla Comunità del Parco che con urgenza chiede al ministro dell’ambiente, Gian Luca Galletti, di provvedere al rinnovo del collegio del Pnalm, Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise proprio perché, da un mese, comincia a farsi sentire la mancanza dell’organo esecutivo dell’ente. Antonio Carrara, alla presidenza dal 18 marzo, non ha più i poteri di surroga che la legge conferisce al neo presidente per 6 mesi, dal suo insediamento, e urge rinnovare al più presto l’esecutivo del Pnalm perché di fatto l’ente è di nuovo commissariato. Continue reading “Comunità del Parco a Galletti: “Rinnova l’esecutivo,il Pnalm è di fatto commissariato””

Transiberiana d’Italia in pericolo: scambio a Carpinone da smantellare

Foto Maria Trozzi

Quel deviatoio della stazione di Carpinone è ancora da smantellare, la soppressione del binario di scambio, nella località della provincia di Isernia in Molise, non è affatto dimenticata e la rimozione risulta ancora nell’elenco d’interventi allegato al Pir 2015 (Prospetto Informativo della Rete). In breve, lo smantellamento della Transiberiana d’Italia è servito sul piatto d’argento.

Continue reading “Transiberiana d’Italia in pericolo: scambio a Carpinone da smantellare”