Tag: mimì d’aurora

L’Orso colpisce ancora. Questa notte a Vallelarga. I consigli per proteggersi

Pettorano sul Gizio (Aq). L’orso scende a valle, lo farà ancora per molto in queste notti, deve ingrassare quanto basta per affrontare l’inverno. Insisterà probabilmente a Pettorano sul Gizio, località che l’animale conosce da anni, ma lì si sono organizzati e quindi c’è poco da mangiare. La volta scorsa ha fatto razzia nei pollai nella frazione Vallelarga, di Pettorano Sul Gizio. Metodico com’è, il plantigrado cercherà cibo là dove è più facile trovarlo e se non avrà soddisfazione andrà oltre.

Foto di copertina Filippo Carassai

Continua a leggere “L’Orso colpisce ancora. Questa notte a Vallelarga. I consigli per proteggersi”

Caccia alle streghe nel Parco Maiella, interviene Dalla Parte dell’Orso

Pettorano sul Gizio (Aq). L’avventura di un fotografo naturalista nel Parco della Maiella svela il retroscena di un’area dove coloro che sono chiamati a proteggere gli animali lo fanno quasi considerandoli una proprietà esclusiva oltre che specie in via d’estinzione.

Continua a leggere “Caccia alle streghe nel Parco Maiella, interviene Dalla Parte dell’Orso”

Ottima proposta per l’area tra Pnalm e Parco Maiella, calendario venatorio senza Febbo

Dall’ex assessore Febbo, abbonato alle bocciature del Tribunale amministrativo regionale, solo critiche pretestuose e senza alcun fondamento, dichiarano Luciano Di Tizio  del WwfAbruzzo, Stefano Allavena, Lipu Abruzzo, Mario Viola Marano , Mountain wilderness, Mimi D’Aurora Dalla parte dell”Orso, Piera Lisa Di Felice Pro natura Abruzzo, Stefano Orlandini di Salviamo l’Orso.

Continua a leggere “Ottima proposta per l’area tra Pnalm e Parco Maiella, calendario venatorio senza Febbo”

Noi con l’orso e la Regione Abruzzo non si sa!

Un mese dalla lettera alla Regione Abruzzo e ancora nessuna risposta per Wwf, Lipu, Pronatura, Mountain wilderness, Salviamo l’orso, Dalla parte dell’oso, Montagna grande e Orso & friends che i primi di aprile hanno segnalato all’ente territoriale i principali problemi dell’orso bruno marsicano e anche quelli creati ai suoi nuovi vicini di casa che vogliono comunque proteggere il plantigrade e conviverci, ma a patto che nessuno debba rimetterci e farsi del male. Anche per questo le 8 associazioni ambientaliste hanno chiesto un incontro con il presidente Luciano D’Alfonso e gli assessori competenti, ma tutto tace. Continua a leggere “Noi con l’orso e la Regione Abruzzo non si sa!”

Pettorano banco di prova per le buone pratiche sull’Orso

Pettorano sul Gizio (Aq). Sarà presto banco di prova per le buone pratiche sull’Orso la comunità di Pettorano Sul Gizio e così tutto il territorio circostante che si prepara al gran passo. Potrebbe diventare una realtà, un esempio per gestire una problematica, quella dell’orso, che molte comunità montane presentano. A Pettorano soprattutto si punta alla convivenza con l’ingombrante, ma pacifico mammifero rendendo comunque la località montana inaccessibile al plantigrade e permettendogli così di spaziare in aree lontane, sino ad arrivare ai Parchi del Nord Italia indicandogli, con metodi e sistemi innocui, la retta via.

Aggiornamento Continua a leggere “Pettorano banco di prova per le buone pratiche sull’Orso”

Orsi troppo confidenti, Pettorano corre ai ripari. Sospetta gravidanza per Peppina

Orsa Peppina Riserva naturale
Orsa Peppina fototrappolata il 26 agosto 2014

Pettorano sul Gizio (Aq). Gli orsi di passaggio sarebbero nella Riserva naturale regionale del Genzana – Alto Gizio, non è ancora chiaro però se il conto includa il plantigrade fucilato una decina di giorni fa. Come negare la paura in un faccia a faccia con l’orso eppure in questi ultimi 150 anni non è mai accaduto che un Orso Bruno Marsicano abbia aggredito l’uomo.

Decalogo avvistamento orso

Continua a leggere “Orsi troppo confidenti, Pettorano corre ai ripari. Sospetta gravidanza per Peppina”