Tag: milioni

Reti ingrossate sospese sulla Tiburtina, Bianchi sollecita l’Anas per intervento nel Subequano

Sporgenze, escrescenze, il pericolo questa volta arriva dalle reti ingrossate che trattengono quintali di roba, piene zeppe di terra, massi e ciottoli che incombono sulla statale 5. Il consigliere comunale Fidio Bianchi, a nome del gruppo consiliare d’opposizione di Castelvecchio Subequo (Aq), ha sollecitato l’Anas a provvedere allo sgonfiamento delle reti di protezione lungo la Tiburtina Valeria, dal km 166 al km 167, tra Raiano e Castelvecchio, nei pressi delle 2 gallerie. Continue reading “Reti ingrossate sospese sulla Tiburtina, Bianchi sollecita l’Anas per intervento nel Subequano”

Abruzzo. Stanziamenti per le scuole, al via lo scorrimento della graduatoria del Piano 2017

Sono stati stanziati 5,7 milioni di euro per le scuole abruzzesi, su proposta dell’assessore con delega all’edilizia scolastica, Lorenzo Berardinetti, la giunta regionale ha approvato il provvedimento che autorizza lo scorrimento della graduatoria del Piano annuale 2017Continue reading “Abruzzo. Stanziamenti per le scuole, al via lo scorrimento della graduatoria del Piano 2017”

Carugno (Psi) su Casa Italia: più una riorganizzazione che uno smantellamento

“Ho le orecchie che sanguinano per le grida di straziante dolore conseguenti allo smantellamnto di Casa Italia – scrive in una nota il segretario nazionale del Psi Massimo Carugno – Eppure leggendo il provvedimento vedo che restano i progetti ed i finanziamenti stanziati: 1.3 mln nel 2017 e 2.5 mln nel 2018. Solo che invece di essere gestiti da un dipartimento a sé saranno gestiti direttamente da palazzo Chigi. Insomma più una riorganizzazione che uno smantellamento ed un progetto quindi che comunque va avanti e forse sarà gestito meglio rispetto ad un dipartimento che nel suo anno di vita non è che abbia brillato per efficiente operosità”.

Continue reading “Carugno (Psi) su Casa Italia: più una riorganizzazione che uno smantellamento”

Dal Cipe 432 milioni per l’Aquila e dintorni, 250 milioni subito, a Gennaio II tranche

L’Aquila. Ammonta a circa a 432 milioni di euro, di cui 250 milioni già disponibili, lo stanziamento stabilito dal Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) a favore dei territori colpiti dal terremoto del 2009. I fondi verranno utilizzati per lavori su scuole, sedi universitarie e strutture a servizio della comunità e il cratere.

Continue reading “Dal Cipe 432 milioni per l’Aquila e dintorni, 250 milioni subito, a Gennaio II tranche”

Al via il Recupero della Stella Maris: Colonia d’Estate e Convitto Alberghiero d’Inverno

Montesilvano (Pe). Due milione e mezzo di euro della Regione sono stanziati per un intervento di riqualificazione della storica colonia Stella maris che si dice sia stata inaugurata da Benito Mussolini. La struttura, dopo aver accolto generazioni di giovani bagnanti che dal mare traevano giovamento non potendo permettersi una vacanza sulla costa, ha avuto un lungo declino e nell’ultimo ventennio, nonostante progetti, rifacimenti e recuperi, è finita in malora occupata per anni da senza tetto e migranti. 

Continue reading “Al via il Recupero della Stella Maris: Colonia d’Estate e Convitto Alberghiero d’Inverno”

Fauna selvatica, risarcimenti danni fermi dal 2010 in Regione: Altro Grido di Dolore tra fantomatiche soluzioni

L’Aquila. Risarcimento dei danni da fauna selvatica? Alcuni debiti della Regione, nei confronti degli agricoltori, risalirebbero al 2010,segnala il capogruppo in consiglio regionale, Gianluca Ranieri: “L’ammontare complessivo potrebbe superare i 4, 5 milionidi euro“. Si fa più fatica a non pagarli, con un contenzioso da 5 milioni di euro l’anno a fronte del debito complessivo che la Regione ha maturato nei confronti degli imprenditori agricoli, chiarisce il pentastellato.

Continue reading “Fauna selvatica, risarcimenti danni fermi dal 2010 in Regione: Altro Grido di Dolore tra fantomatiche soluzioni”

Rischio idrogeologico: 3 milioni di euro ai Comuni montani abruzzesi

L’Aquila. Il ministero dell’ambiente ha destinato 3 milioni e 13 mila euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nei comuni montani abruzzesi. Tra li stanziamenti piovono come manna dal cielo 300 mila euro anche per il comune di Pacentro tra le più martoriati dell’entroterra abruzzese per il maltempo e le frane.

Continue reading “Rischio idrogeologico: 3 milioni di euro ai Comuni montani abruzzesi”

Arrivano altri 2,6 milioni di euro per la ricostruzione a Pratola Peligna

Antonio de Crescentiis, sindaco Pratola, assemblea Sulmo foto Trozzi Report-age.com 22.9.2014
Antonio de Crescentiis

Pratola Peligna (Aq). Oltre 2 milioni e mezzo di euro e la grandiosa città Peligna può ripartire, si riaprono i cantieri, si rinnova la speranza e ad annunciare tutto questo è il sindaco di Pratola Peligna, Antonio de Crescentiis, neo presidente della provincia dell’Aquila: ” Con la determina n. 210 del 19/05/2015 l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione ha trasferito al Comune di Pratola Peligna la somma di 2 milioni e 613 mila euro“. Continue reading “Arrivano altri 2,6 milioni di euro per la ricostruzione a Pratola Peligna”