Tag: meta

Camoscio: 119 capretti nel 2019. É il dato più incoraggiante dal 1998 nel Parco d’Abruzzo

É la presenza più corposa di Camosci degli ultimi 20 anni così per il tasso di sopravvivenza dei capretti al primo anno e per l’incremento annuo (rapproto tra questi giovani e gli adulti). Nel complesso l’andamento della popolazione risulta stabile, spiegano dal Parco d’Abruzzo dove si contano 657 camosci, 119 capretti (nuovi nati 18%) e la bellezza di 81 giovani rampanti, con un anno di età, rappresentanto il 12% della popolazione di Camosci. Continua a leggere “Camoscio: 119 capretti nel 2019. É il dato più incoraggiante dal 1998 nel Parco d’Abruzzo”

Visite a casa del Camoscio e dell’Orso? Dal 22 luglio si chiede il permesso

Pescasseroli (Aq). Confusione in piena Estate, i flussi turistici vanno controllati per non compromettere habitat ed ecosistemi. Così per  far visita al Camoscio e all’Orso bruno marsicano occorrerà ‘chiedere permesso’. O meglio, occorreranno i permessi per accedere in alcune aree del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm). Percorrere alcune piste forestali non sarà possibile, per certe escursioni sarà necessario farsi accompagnare dalle guide e alcuni tratti di certi sentieri saranno interdetti. Le regole dovranno essere rispettate a partire dalla seconda decade di luglio per tutto agosto e in alcuni casi oltre la metà di settembre, questo per tutelare i padroni di casa. 

Continua a leggere “Visite a casa del Camoscio e dell’Orso? Dal 22 luglio si chiede il permesso”

Camoscio Appenninico. Oltre 600 nel Pnalm e sono 150 i nuovi nati

Camosci PnalmUna popolazione di oltre 600 esemplari e tra questi i nuovi nati sono un centinaio. E’ l’esito del conteggio in simultanea del Camoscio appenninico realizzato dal Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise effettuato con le stesse modalità del 1993. Il conteggio in simultanea è organizzato, ogni anno, sia a luglio che ad ottobre con lo scopo di stimare la popolazione ed il successo riproduttivo attraverso la conta dei capretti ed il tasso di sopravvivenza al primo anno. Continua a leggere “Camoscio Appenninico. Oltre 600 nel Pnalm e sono 150 i nuovi nati”