Tag: medico

Oncologia a Sulmona, richiesta imperativa alla Asl di un altro dirigente

Sulmona (Aq). La Cisl (medici e funzione pubblica) ha inviato questa mattina una richiesta di un altro dirigente medico, così come promesso lo scorso autunno, al direttore generale Rinaldo Tordera rispetto alla criticità dell’unità di Oncologia Medica di Sulmona (Uos). Continue reading “Oncologia a Sulmona, richiesta imperativa alla Asl di un altro dirigente”

Anche a Sulmona il Testamento Biologico grazie ai consiglieri Pingue e Balassone

Immancabili a palazzo San Francesco i registri dell’Anagrafe, dello Stato civile e quelli elettorali. A Sulmona (Aq) però non c’è ancora un archivio importante, da istituire perché la legge sul Biotestamento è stata pubblicata in Gazzetta ufficiale dal 22 dicembre scorso ed è in vigore dal 31 gennaio Continue reading “Anche a Sulmona il Testamento Biologico grazie ai consiglieri Pingue e Balassone”

Incremento tumori, per l’Osservatorio H2O del Gran Sasso serve chiarezza

“Se ci sono dati vanno forniti” fanno sapere dall’Osservatorio indipendente dell’acqua del Gran Sasso dopo la notizia di un aumento di tumori nell’area a ridosso dei Laboratori di fisica nucleare Continue reading “Incremento tumori, per l’Osservatorio H2O del Gran Sasso serve chiarezza”

Traffico di anabolizzanti altro sequestro dei Nas a Montesilvano: un arresto

Pescara. Concorso in falso di prescrizioni mediche per l’acquisto di sostanze dopanti, utilizzando timbri e ricette rubate, é l’accusa di cui dovranno rispondere, dinanzi a un giudice, un 52enne e una coppia, tutti di Montesilvano ( Pe) che hanno utilizzato ricette e timbro, forse trafugati, per acquistare sostanze dopanti  a Pescara e Montesilvano.

I Carabinieri del Nucleo anti sofisticazione di Pescara, in collaborazione con i militari della Compagnia di Montesilvano, hanno monitorato i movimenti dei 3, esaminando anche una serie di immagini video del sistema di sorveglianza, utili sia alla loro identificazione che per tracciare i loro traffici. Nel corso delle perquisizioni domiciliari sono stati rinvenuti una sessantina di farmaci anabolizzanti, anche di provenienza esterna alla Unione europea. Il 52enne resta in regime di arresti domiciliari, mentre agli altri è stata notificata la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Montesilvano e la presentazione ai Carabinieri del luogo, quotidiana.  A 7 giovani pescaresi, la scorsa settimana, sono state sequestrate  circa 50 mila compresse anabolizzanti e diverse centinaia di bustine per la disfunzione erettile, nel corso di un’operazione dei Nas.

Falsa invalida, agli arresti anche il suo medico 

Avezzano (Aq). Hanno ingannato insieme, più volte, le commissioni medico-legale di Inps e Asl. Lui, il medico di Sulmona, è finito oggi agli arresti domiciliari, lei disabile originaria di Ortucchio è all’estero. Risultava invalida al 100%, su una sedia a rotelle, incapace di parlare e muovere un braccio, ma solo davanti alla commissione medico-legale.

Continue reading “Falsa invalida, agli arresti anche il suo medico “

Ricette per fornire metadone ai tossici incalliti, medico beccato dai Nas

Pescara. Quasi 600 ricette per rendere disponibile del metadone. A fornire la droga è un medico chirurgo di medicina generale, convenzionato con l’Azienda sanitaria locale di Pescara, accusato di violazione delle norme del Testo unico sulle sostanze stupefacenti.

In sostanza, il camice bianco ha prescritto del Metadone, in assenza del prescritto piano terapeutico, per un totale complessivo di 523 prescrizioni. Il medico è stato beccato nell’ambito dell’operazione dei Carabinieri Pescametadone e non eserciterà l’attività per un bel po’ di tempo, sembra. Ieri mattina i militari  del Nucleo antisofisticazione e sanità di Pescara lo hanno rintracciato per dare esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva del temporaneo svolgimento della professione medica, emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale del capoluogo adriatico.

Il professionista è  accusato anche di truffa aggravata continuata, per aver indotto l’Asl in errore sull’esistenza di una finalità terapeutica per le innumerevoli prescrizioni della sostanza stupefacente dispensata gratuitamente, ma costata allo Stato oltre 2 mila 500 euro senza valide giustificazioni.

Tra le accyse, non manca l’buso d’ufficio. Il medico ha intenzionalmente procurato a sé l’ingiusto vantaggio economico di oltre 5 mila euro, per aver indebitamente preteso la somma di 10 euro per la compilazione di ogni ricetta. Le indagini sono state avviate dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Pescara a seguito del riscontro di anomale dispensazioni del farmaco, ad azione stupefacente, a persone con precedenti per tossicodipendenza.

mariatrozzi77@gmail.com

Salvato in extremis detenuto appena operato alla colecisti

Sulmona (Aq). Salvato in extremis dopo una grave emorragia interna. Tre giorni fa una laparoscopia alla colecisti e per il recupero post operatorio, dopo le piccole incisioni necessarie per introdurre il laparoscopio e altri arnesi chirurgici, il detenuto campano, sui 45 anni, trascorre la notte nel repartino dell’ospedale, ma l’uomo sta male. I medici lo riprendono per i capelli.

Aggiornamento

Continue reading “Salvato in extremis detenuto appena operato alla colecisti”

A Campo di Giove non scelgono finché non nomineranno un medico per il paese

Campo di Giove (Aq). Rimasti senza più medico di base, a Campo di Giove e Cansano, il Comitato pro Guardia medica delle località montane propone ai residenti di scegliere insieme e di non recarsi a Sulmona per la scelta del nuovo medico per garantire un futuro ai centri montani, l’ambulatorio da 5 giorni vuoto è ospitato nel municipio di Campo di Giove. Continue reading “A Campo di Giove non scelgono finché non nomineranno un medico per il paese”

A Campo Di Giove e Cansano niente Medico per l’assistenza primaria

Campo di Giove (Aq). E’ un buco temporale impressionante per il servizio di medicina generale a Campo Di Giove e Cansano, nell’aquilano. Da 4 giorni niente più  medico per l’assistenza primaria alle popolazioni in alta quota perché il dottor Ludovico Di Paolo è in quiescenza, in pensione dal 30 aprile e per il momento non è stato sostituito. La Asl 1 risolve il problema con una locandina in cui invita le popolazioni a scegliere un altro medico. E’ destinata ad essere cancellata la figura del medico di paese per circa 1.130 abitanti di queste località montane, è proprio tutto a posto? Continue reading “A Campo Di Giove e Cansano niente Medico per l’assistenza primaria”

Ancora niente medico di base, il dirigente La Civita chiarirà a Corfinio

Corfinium Foto 2 Maria Trozzi Report-age.com 2014
Corfinio Foto Maria Trozzi 

Corfinio (Aq). Sarà il direttore del distretto sanitario del comprensorio, Salvatore La Civita, a chiarire il qui pro quo sulla vicenda del medico di base che manca alla comunità di Corfinio, nell’incontro programmato domani pomeriggio nella località montana. Continue reading “Ancora niente medico di base, il dirigente La Civita chiarirà a Corfinio”