Tag: massimo

Domani a Sulmona il Geologo Aucone sul rischio sismico del progetto Snam

Sulmona (Aq). Si terrà domani alle ore 17 nell’aula consiliare di palazzo San Francesco l’assemblea dei Comitati cittadini per l’ambiente domani alle ore 17 per seguire le interessantissime osservazioni della perizia tecnica del geologo Francesco Aucone sul gasdotto che da Sulmona spingerebbe, attraverso la centrale di compressione del gas, a Case Pente, il metano nella condotta sino a Foligno, in area a massimo rischio sismico e nel cuore dei crateri dei maggiori terremoti manifestati sulla catena degli Appennini negli ultimi 10 anni. Il geologo Aucone esporrà le sue note critiche alla valutazione del rischio sismico contenute nello Studio d’impatto ambientale (Sia) presentato dalla Snam sul progetto, impropriamente definito, Rete adriatica.

Aggiornamento 1 e 2

Continue reading “Domani a Sulmona il Geologo Aucone sul rischio sismico del progetto Snam”

Ladri di poiane. Rubata Zara, tra le mascotte della Giostra di Sulmona

Bagnaturo di Sulmona (Aq). É stata protagonista di molte manifestazioni a rievocazione storica, anche per la Giostra cavalleresca di Sulmona. Tra una sfida e l’altra, in volo su piazza Maggiore, a Zara basta un solo battito d’ali per attraversare il plateatico e il campo di sfida che mette a dura prova i cavalieri di borghi e sestieri. É sempre tornata sul braccio del suo falconiere, Massimo. 

#ladridipoiana

Continue reading “Ladri di poiane. Rubata Zara, tra le mascotte della Giostra di Sulmona”

Autorizzare Centrale Snam e gasdotto? Decisione troppo sbilanciata verso Snam e Governo

L’Aquila. Nella scaletta della giunta regionale del 3 novembre era pronta l’adozione di una seconda delibera per dire sì alla centrale di compressione ad alimentazione elettrica” dichiarano i Comitati cittadini per l’ambiente. Ieri all’Aquila il gruppo distribuisce un volantino durante i lavori del consiglio regionale. La situazione segnalata nel depliant, scrivono oggi in una nota gli attivisti sulmonesi, non cambia anzi, dopo l’approvazione dell’ultima delibera  della giunta regionale, è peggiorata. A Popoli si spera nello studio promesso dalla Snam per cambiare quella fetta di tracciato che investe la risorsa principale del Comune e per Sulmona? La delibera del sì, chiariscono i comitati, avrebbe azzerato le 6 delibere con cui il governo regionale ha finora negato l’intesa sull’opera progettata dalla Snam. All’ultimo momento, però, c’è stato un ripensamento e la delibera non è stata adottata. “Il rischio permane pertanto è più che mai necessaria, in questo momento, la mobilitazione della politica, delle istituzioni locali e dei cittadioni per impedire che il Governo regionale, con il suo voltafaccia, porti a compimento un vero e proprio sopruso e con esso l’ennesimo tradimento dei legiottimi diritti del Centro Abruzzo” avvisano i comitati sulmonesi.

Continue reading “Autorizzare Centrale Snam e gasdotto? Decisione troppo sbilanciata verso Snam e Governo”