Tag: malati

Truffa delle ambulanze, ancora in attesa di verifiche per le associazioni di volontariato

Nonostante tutto, le associazioni di volontariato che operano per conto della Asl non saranno controllate se non fra qualche annetto, a quanto apre. Sulla truffa delle ambulanze il rischio è anche questo eppure la denuncia della Guardia di finanza di Pescara nei confronti di un’associazione accusata di aver truffato la Asl avrebbe dovuto fungere da campanello d’allarme. In breve l’azienda sanitaria avrebbe pagato i servizi di trasporto che un’associazione  ha eseguito a favore di pazienti deceduti da tempo che risultano comunque richiedenti il servizio o i trasporti. Il caso è approdato ieri in consiglio regionale attraverso l’Interpellanza di Domenico Pettinari, consigliere regionale del M5s. Continua a leggere “Truffa delle ambulanze, ancora in attesa di verifiche per le associazioni di volontariato”

Animali investiti: come procedere per rimuovere il ‘Rifiuto speciale’

Sulmona (Aq). A prendere in carico la busta abbandonata su piazza Santa Monica è stata Gabriella Tunno, responsabile del canile municipale. Non è compito suo, spiega la signora che, appena saputo del gatto morto da giorni, si è subito messa a disposizione per recuperare il rifiuto speciale aggiungendo questo agli  altri, del ricovero comunale, da smaltire.  Continua a leggere “Animali investiti: come procedere per rimuovere il ‘Rifiuto speciale’”

Sostegno a malati oncologici: che fine ha fatto la proposta di legge del 2014 di Pettinari (M5S)

I familiari dei malati oncologici sono disperati, si sentono abbandonati dalle istituzioni e Domenico Pettinari lancia un’appello per tornare ad esaminare la proposta di legge che il consigliere regionale del Movimento 5 stelle presentò 4 anni fa, iniziativa dimenticata in qualche autorevole cassetto. Continua a leggere “Sostegno a malati oncologici: che fine ha fatto la proposta di legge del 2014 di Pettinari (M5S)”

Terapia del dolore. Tanti i malati, ma è carenza assistenziale nell’area Peligno-Sangrina

Valle Peligna-Alto Sangro. Il direttore generale della Asl 1 Abruzzo ha risposto con un comunicato alla lettera del vice presidente nazionale Fondazione Isal (ricerca sul dolore), Gianvincenzo D’Andrea, di qualche giorno fa ha chiesto spiegazioni sul fatto che nel 2017 non è stata garantita la necessaria assistenza domiciliare ai pazienti affetti da dolore cronico residenti nell’area Peligno-Sangrina, di fatto discriminati rispetto a quelli residenti nell’area aquilana e nella Marsica. 

Continua a leggere “Terapia del dolore. Tanti i malati, ma è carenza assistenziale nell’area Peligno-Sangrina”

Farmaci a base di cannabinoidi, boicottata la legge per l’erogazione gratuita

Pescara. Il servizio sanitario regionale continua a negare l’erogazione gratuita di farmaci e preparati a base di cannabinoidi regolamentata, in Abruzzo, da una legge regionale presa a modello da altre regioni, parliamo della Legge n. 4 del 2014. Il decreto 109/2016 del commissario ad acta, Luciano D’Alfonso, seppur in attuazione della legge appare in palese contrasto con la stessa.

Continua a leggere “Farmaci a base di cannabinoidi, boicottata la legge per l’erogazione gratuita”

In scena ‘Boh, commedia originale’. Gli attori pazienti della comunità Il Castello a sostegno di Code felici

Sulmona (Aq). Andrà in scena sabato alle ore 17 al cinema Pacifico di Sulmona “Boh, commedia originale” a cura della compagnia teatrale “In-stabile” della Comunità terapeutica Il Castello di Anversa degli Abruzzi.

Aggiornamento 14.12.2015

Continua a leggere “In scena ‘Boh, commedia originale’. Gli attori pazienti della comunità Il Castello a sostegno di Code felici”

Ftalati: rischio fertilità e sessualità. Università D’Annunzio propone Ricerca sulle persone

Chieti. L’inquinamento incide anche su aspetti meno scontati come la fertilità e la sessualità. Sapere in che misura le sostanze tossiche sono assorbite dal corpo umano, soprattutto di una persona che presenta certe patologie, è un’incognita perché “Il bersaglio è unico e le minacce sono tante” sottolinea Francesco Giovanni Maria Stoppa professore dell’Università D’Annunzio di Chieti che sta portando avanti, da 3 anni, uno studio sugli ftalati. Sono sostanze chimiche poco conosciute dalla popolazione, utilizzate in gran quantità dall’industria della plastica, in vasta scala, per fabbricare una smisurata gamma di prodotti di uso comune.

Aggiornamento

Continua a leggere “Ftalati: rischio fertilità e sessualità. Università D’Annunzio propone Ricerca sulle persone”