Tag: maielletta

Isolato Rifugio Pomilio: Chiusa la Strada al Punto di Soccorso e Niente Spazzaneve

Strada senza manutenzione, meglio chiuderla per la Provincia teatina, peccato che porti al Rifugio Pomilio, isolato proprio nel periodo invernale, delle feste natalizie che fanno gola ai tanti turisti delle vacanze sulla neve. Strada chiusa così ha deciso la Provincia di Chieti senza immaginare che in quell’area è concentrata una rete di antenne  le cui frequenze coprono da Marche alla Puglia. “Passano gli anni, ma la storia non cambia!” è il commento del consigliere regionale Francesco Taglieri (M5s) che la dice lunga sulla questione. Continua a leggere “Isolato Rifugio Pomilio: Chiusa la Strada al Punto di Soccorso e Niente Spazzaneve”

Ottimo Bilancio per il Wwf, ma la svolta green è ancora solo una moda

É tra i pochi bilanci di fine anno che chiude in positivo quello del Wwf, a difesa dell’Ambiente e della Natura, con un’associazione impegnata in Abruzzo con 4 organizzazioni locali, le 6 oasi, i Centri di educazione ambientale e i nuclei di vigilanza. Anche per l’associazione del Panda manca un impegno per contenere i cambiamenti climatici e verso uno sviluppo veramente sostenibile, a parte le chiacchiere. Continua a leggere “Ottimo Bilancio per il Wwf, ma la svolta green è ancora solo una moda”

Il Parco Maiella sapeva della presenza dell’orso là dove si Costruirà la Seggiovia

Gamberale (Ch). Resta dunque un mistero quel nulla osta rilasciato dal Parco nazionale della Maiella ad agosto 2015 per realizzare la seggiovia a Gamberale, alla luce del fatto che nell’area è confermata, da tempo, la presenza di un orso munito persino di radiocollare applicato, al plantigrado, almeno 5 mesi prima del rilascio dell’atto con cui lo stesso ente ha dichiarato l’assenza di ostacoli alla costruzione dell’impianto di risalita. Salviamo l’Orso ironicamente ringrazia il Parco della Maiella. A confermare quanto sostenuto dall’associazione ambientalista sono anche le ultime dichiarazioni, verbalizzate davanti al Comitato Via regionale, dal direttore del parco, Oremo Di Nino cui si aggiungono gli avvistamenti recenti dell’orso a Colledimacine e Pizzoferrato (Ch). 

Continua a leggere “Il Parco Maiella sapeva della presenza dell’orso là dove si Costruirà la Seggiovia”