Tag: m5s

A24-A25, M5S: Chiusura inconcepibile

“Ricordiamo a Strada dei parchi che non è proprietaria, ma solo concessionaria delle A24-A25 e ci auguriamo ancora per poco – affermano i deputati abruzzesi del Movimento 5 stelle – Non è concepibile che si penalizzino i cittadini che si spostano lungo la direttrice Tirreno-Adriatica, decidendo di chiudere in entrambi i sensi di marcia il tratto tra gli svincoli di Assergi e Colledara-San Gabriele”.

Aggiornamento 1 e

Continue reading “A24-A25, M5S: Chiusura inconcepibile”

Scippi nelle Aree interne. Call center trasferito a Pescara, ma della Sor non ne parlano

L’attenzione per le aree interne non può essere indossata per l’occasione di votare, ma non può nemmeno concentrare tutto il succo della discussione regionale se si trascurano altri scippi oltre quello del call center Tua (società unica dei trasporti) dall’Aquila a Pescara.

Continue reading “Scippi nelle Aree interne. Call center trasferito a Pescara, ma della Sor non ne parlano”

Che è l’Europa? Non la riconosco più. Riflessioni con il candidato Ranieri (M5S)

“Che è l’Europa, io non la riconosco più, ma perché ci dobbiamo andare?” domanda ai sulmonesi Gianluca Ranieri, candidato alle europee del Movimento 5 stelle. Di certo per cambiare le cose, ma non basta andare lì con un po’ di gente, dice il pentastellato, occorre vincere. L’ex consigliere regionale  ieri, sul tardo pomeriggio, in valle Peligna ha presentato i cavalli di battaglia del Movimento in Europa: multinazionali e responsabilità, plastic free, made in italy e quote latte. Ha parlato di specificità negate da quella che un tempo era una comunità, ma che oggi non si riconosce più con personaggi che antropologicamente non sono come noi. Continue reading “Che è l’Europa? Non la riconosco più. Riflessioni con il candidato Ranieri (M5S)”

Messa in sicurezza, sviluppo sostenibile e abbattimento barriere: 17 milioni ai Comuni abruzzesi

Sono 500 milioni di euro da ripartire tra tutti i comuni italiani per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile, per i Comuni abruzzesi arrivano oltre 17 milioni di euro. Per Sulmona (Aq) Comune con circa 23 mila, dovrebbero arrivare 130 mila euro così a Vasto (Ch), Città con oltre 40 mila abitanti. Continue reading “Messa in sicurezza, sviluppo sostenibile e abbattimento barriere: 17 milioni ai Comuni abruzzesi”

Alberi per il futuro, in Marsica domenica

Avezzano (Aq). Alberi per il futuro in programma domenica alle ore 10.30 al valico del Salviano è un’iniziativa del Movimento 5 stelle marsicano per rispondere all’appello delle nuove generazioni e piantare alberi per il futuro dei nostri figli e del Pianeta.

Aggiornamento

Continue reading “Alberi per il futuro, in Marsica domenica”

Rigorosamente distratti: Défaillance in Campagna elettorale

Il rigore sul rispetto del regolamento preteso dall’amministrazione comunale con cui non è stato concesso il teatro Caniglia (art. 3), per l’arrivo del vicepremier Luigi Di Maio, cozza non poco con la distrazione amministrativa sui mega manifesti elettorali della candidata politicamente collegabile alla prima cittadina Annamaria Casini. Per questo il MeetUp Sulmona, ha appena depositato un esposto sulle affissioni di manifesti elettorali.  Continue reading “Rigorosamente distratti: Défaillance in Campagna elettorale”

Aiuto all’Abruzzo per rifiuti di Roma, alcune precisazioni da Mazzocca

L’emergenza rifiuti del Comune di Roma va discussa con serietà e senza speculazioni elettorali, lo chiede il sottosegretario regionale Mario Mazzocca: «Tante inesattezze dal pressapochismo dei nostri oppositori e qualche interessata dimenticanza». Continue reading “Aiuto all’Abruzzo per rifiuti di Roma, alcune precisazioni da Mazzocca”

Ranieri:Carenze all’ospedale Sangrino. Caruso: dal Governo attendiamo rimozione criticità

Castel di Sangro (Aq). Una visita ispettiva è quella che all’ospedale dell’Alto Sangro ha proceduto ad eseguire il consigliere regionale Ganluca Ranieri (M5s) nella quale il politico conferma carenze nella gestione delle emergenze, poco personale e macchinari obsoleti di un presidio che però resta un punto di riferimento anche per l’area Teatina e Molisana, ai confini con l’Abruzzo.

Continue reading “Ranieri:Carenze all’ospedale Sangrino. Caruso: dal Governo attendiamo rimozione criticità”

Rifondazione: Forza Italia e M5S uniti per lo sperpero

“Gli esponenti di Forza Italia che dicono no all’election day dimenticano che quando erano alla guida della Regione non solo lo chiesero, ma allungarono di mesi una legislatura finita” e sulla necessità di far coincidere la data delle elezioni regionali con quella delle europee, intervengono Maurizio Acerbo, segretario nazionale Prc-Se, e Marco Fars, segretario regionale Prc-Se.

Aggiornamento

Continue reading “Rifondazione: Forza Italia e M5S uniti per lo sperpero”

Sanità digitale, Peggio dell’Abruzzo solo Sicilia, Campania e Calabria

Un gestione fallimentare in questi anni in Abruzzo che hanno fatto scendere la Regione ai minimi storici, in fondo alla classifica per la messa in atto del Fasciolo sanitario elettronico. Peggio solo Sicilia, Campania e Calabria che ancora non lo hanno attivato. Lo segnala il MOvimento 5 stelle e la candidata presidente alle regionali Sara Marcozzi. Continue reading “Sanità digitale, Peggio dell’Abruzzo solo Sicilia, Campania e Calabria”

Omissioni, falso e inquinamento, per sito Piano D’Orta indagati vertici Edison e di Comune di Bolognano

Sotto la lente d’ingrandimento della Procura di Pescara sono finiti di nuovo i vertici di Edison e questa volta in compagnia di quelli del Comune di Bolognano. Sono 6 le persone raggiunte dagli avvisi di garanzia per il caso dei ritardi e omessa bonifica di Piano d’Orta, le ipotesi di reato sono inquinamento ambientale, falso ideologico e omissioni d’atti d’ufficio. Continue reading “Omissioni, falso e inquinamento, per sito Piano D’Orta indagati vertici Edison e di Comune di Bolognano”

Sì Tap del governo: Abruzzo tradito

“Con noi al governo quest’opera la blocchiamo in 15 giorni” tuonava un determinato Di Battista. “Governo delle lobbies e delle banche, vattene a casa e portati via anche quel pagliaccio di Michele Emiliano che non mantiene le promesse fatte al Salento” gridava una agguerrita Barbara Lezzi. “Opera di fantascienza, che non serve all’Italia” sentenziava il leader Beppe Grillo. Promesse da navigati marinai per acquisire consenso, dandola a bere a migliaia di cittadini, per quel pugno di voti in più che fanno la differenza, commenta Mario Mazzocca, sottosegretario d’Abruzzo e capogruppo Art.1 Mdp Abruzzo.  Continue reading “Sì Tap del governo: Abruzzo tradito”