Tag: linea gustav

Eccidio Limmari: Farnesina per l’immunità della Germania condannata e le Vittime non vedranno un centesimo

Pietransieri di Roccaraso (Aq). Il 2 novembre la Germania è stata condannata, quale erede del terzo reich, per l’eccidio dei Limmari. Circa 1,6 milioni di euro di risarcimento del danno andrebbero al Comune di Roccaraso e altri  5 milioni di euro agli eredi delle vittime e all’unica sopravvissuta al massacro, Virginia Macerelli, in base a quanto stabilito dal giudice del tribunale di Sulmona, Giovanna Bilò. Sentenza simbolica, dicono, perché di tutto questo le vittime non vedranno mai un centesimo. Perchè? 

Aggiornamento e Archivio

Continua a leggere “Eccidio Limmari: Farnesina per l’immunità della Germania condannata e le Vittime non vedranno un centesimo”

Linea Gustav, Cammino della memoria. In rete 20 comuni per 120 km di percorso nella storia

Lanciano (Ch). ‘Sulla linea Gustav. Il cammino della memoria’ 20 comuni tra la provincia di Chieti e dell’Aquila apriranno la strada alla storia. Tra questi sono inclusi Alfedena e l’area dell’Alto Sangro, ai confini con il Molise. Si parte della linea difensiva della seconda guerra mondiale, conosciuta come Gustav line o winter line. Il progetto sarà presentato ufficialmente martedì, 5 dicembre, alle ore 10.30 presso il Caffè ai portici, corso Trento e Trieste 2. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Abruzzo (bando Regionale Par Fsc 2007/2013 Obiettivo turismo) e cofinanziata dalla cooperativa Terracoste.

Continua a leggere “Linea Gustav, Cammino della memoria. In rete 20 comuni per 120 km di percorso nella storia”

Proposto museo abruzzese sulla II guerra mondiale. Nido di calabroni a Campo 78

É stato proposto di creare un museo che racconti le esperienze della Linea Gustav, la rivolta di Lanciano (ottobre 1943) e la battaglia di Ortona, la Resistenza e la Brigata Maiella, insomma alcune tra le più importanti vicende abruzzesi della seconda guerra mondiale.

Continua a leggere “Proposto museo abruzzese sulla II guerra mondiale. Nido di calabroni a Campo 78”

Pratolani gelosi custodi della Libertà: villa Comunale dedicata alla Brigata Maiella

Pratola Peligna (Aq). Quando chiesero a Domenico Troilo perché avesse rischiato la vita in guerra il vice comandante della Brigata Maiella rispose: “Non volevo cambiare il mondo volevo solo vivere in pace”. Il presidente della provincia dell’Aquila e sindaco di Pratola, Antonio De Crescentiis, ricorda così il grande esempio di umiltà, coraggio dei Patrioti della Brigata Maiella: “Abbiamo voluto colmare un vuoto di memoria, a queste persone va reso omaggio e con tanto onore abbiamo scelto questo spazio che per noi rappresenta un punto d’incontro, pace e serenità”.

Continua a leggere “Pratolani gelosi custodi della Libertà: villa Comunale dedicata alla Brigata Maiella”

Esclusiva sulla stele di Campo Di Giove omaggio ai Patrioti italiani

Stele Campo di Giove Report-age.com 2015Campo Di Giove (Aq). Le immagini della stele commemorativa sono comparse sul social network Facebook poco fa e non potevamo perdere l’occasione per anticiparvi qualcosa in più sull’opera, per appagare così la curiosità di molti e soddisfare l’esigenza di quanti non potranno raggiungere, il primo maggio, la località turistica per la cerimonia di inaugurazione, ma vogliono comunque sapere com’è l’omaggio alla Resistenza e ai Patrioti italiani che l’amministrazione comunale di Campo Di Giove farà, venerdì prossimo, in ricordo del passaggio sulla Linea Gustav di centinaia di cittadini italiani in cerca di Libertà. Continua a leggere “Esclusiva sulla stele di Campo Di Giove omaggio ai Patrioti italiani”

A Campo di Giove la stele del passaggio dei Patrioti sul Sentiero della libertà

Stele a Campo di Giove Report-age.com 1.5.2015Campo di Giove (Aq). In occasione della XV edizione de Il Sentiero della Libertà Freedom Trail che farà tappa a Campo di Giove, il Primo Maggio, l’amministrazione comunale invita a partecipare alla posa della stele commemorativa in ricordo del passaggio, ideale e geografico, della linea Gustav oltre la quale dopo l’8 settembre 1943 molti ex prigionieri, soldati e patrioti, cercarono di ricongiungersi con gli Alleati posizionati oltre la Maiella, per combattere al loro fianco alla riconquista della libertà. Continua a leggere “A Campo di Giove la stele del passaggio dei Patrioti sul Sentiero della libertà”

Al via la 3 giorni dedicata alla Riserva Lago di Serranella

Oasi di Serranella Report-age.com 2015Sant’Eusanio del Sangro (Ch). Domani alle ore 16, nella sala di rappresentanza del Comune di Sant’Eusanio del Sangro, parte la 3 giorni dedicata alla Riserva naturale regionale/oasi Wwf Lago di Serranella per la condivisione, con il territorio, della progettazione della seconda tappa del Percorso della memoria che si sviluppa lungo la Linea Gustav della seconda guerra mondiale. Continua a leggere “Al via la 3 giorni dedicata alla Riserva Lago di Serranella”