Tag: legge regionale

Cannabis terapeutica: che fine ha fatto la legge regionale più avanzata d’Italia

Niente rimborso per chi ricorre ai farmaci a base di cannabis in Abruzzo e ancora nulla per garantirne la somministrazione nel corso di particolari patologie come la fibromalgia, il consigliere regionale Antonio Blasioli ha presentato per questo un’interrogazione all’assessora alla sanità Nicoletta Verì e interviene sul vuoto legislativo ,Maurizio Acerbo, autore della legge regionale sulla cannabis terapeutica.

Sequestro di Cannabis light con Thc oltre i limiti in Abruzzo

Continua a leggere “Cannabis terapeutica: che fine ha fatto la legge regionale più avanzata d’Italia”

Anti incendio boschivo, legge copertura oneri attività 2019

Il presidente della Regione Abruzzo,  Marco Marsilio, ha promulgato la legge regionale 4 del 27 maggio 2019 inerente Disposizioni urgenti di protezione civile per il sostegno finanziario delle attività anti incendio boschivo (Aib). Continua a leggere “Anti incendio boschivo, legge copertura oneri attività 2019”

Proposta di legge regionale per usi civici, Pietrucci: interrompano l’iter è sbagliata

L’Aquila. “La proposta di legge depositata in Consiglio regionale da Dino Pepe, Sandro Mariani e Lorenzo Berardinetti sugli usi civici è sbagliata nel merito e nel metodo – interviene Pierpaolo Pietrucci – abbiamo già chiesto loro di interromperne l’iter”.  Continua a leggere “Proposta di legge regionale per usi civici, Pietrucci: interrompano l’iter è sbagliata”

Cannabis terapeutica. Acerbo: ‘Una norma inesistente che disapplica la legge in vigore’

Pescara. In Abruzzo vengono negate cure con cannabis terapeutica sulla base di un comma abrogato usato per disapplicare una legge in vigore. È la denuncia di Maurizio Acerbo, segretario nazionale Prc-Se che questa mattina è stato ascoltato dalla commissione di vigilanza del consiglio regionale facendo chiarezza sia sul decreto commissariale che si sostituisce ai medici nel decidere a chi va erogata la sostanza, sia sul comma inesistente che prevale su una legge regionale in vigore. Quella coniata da Acerbo è una disciplina avanzata presa a modello da diverse regioni. A superare l’Abruzzo poi è proprio la Toscana, la culla del Pd, dove auto producono il medicinale per contenere la spesa.

Continua a leggere “Cannabis terapeutica. Acerbo: ‘Una norma inesistente che disapplica la legge in vigore’”

Cannabis terapeutica, Acerbo in Commissione di vigilanza su mancata applicazione della legge

Pescara. Domani La Commissione vigilanza della Regione ascolterà diverse personalità che hanno denunciato la mancata applicazione della legge sulla cannabis terapeutica in Abruzzo, tra queste il segretario nazionale del partito della Rifondazione comunista, Maurizio Acerbo, il vice presidente della fondazione Isal – ricerca sul dolore, Gianvincenzo D’Andrea, Vincenzo Di Nanna di Amnistia-giustizia-libertà avvocato che difende Fabrizio Pellegrini  finito in carcere proprio a causa della mancata applicazione della legge.

Aggiornamento

Continua a leggere “Cannabis terapeutica, Acerbo in Commissione di vigilanza su mancata applicazione della legge”

Farmaci a base di cannabinoidi, boicottata la legge per l’erogazione gratuita

Pescara. Il servizio sanitario regionale continua a negare l’erogazione gratuita di farmaci e preparati a base di cannabinoidi regolamentata, in Abruzzo, da una legge regionale presa a modello da altre regioni, parliamo della Legge n. 4 del 2014. Il decreto 109/2016 del commissario ad acta, Luciano D’Alfonso, seppur in attuazione della legge appare in palese contrasto con la stessa.

Continua a leggere “Farmaci a base di cannabinoidi, boicottata la legge per l’erogazione gratuita”

Parco Costa Teatina: il Governo dia seguito alla perimetrazione di de Dominicis

Chieti. Così come sono stati celeri nel dichiarare l’illegittimità di una legge regionale, sulla istituzione di un parco marino, dovrebbero esserlo nell’attuare una legge nazionale (n° 93 del 23 marzo 2001) che istituisce il Parco nazionale della Costa Teatina, perimetrato dal Commissario Pino De Dominicis. Questo è il rimproverano che alle istituzioni italiane fanno ecologisti, cittadini e associazioni ambientaliste. 

Aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “Parco Costa Teatina: il Governo dia seguito alla perimetrazione di de Dominicis”

La controriforma di Berardinetti ‘favorirebbe il Consorzio con socio il Comune di cui è sindaco’

L’Aquila. Un possibile conflitto di interessi del consigliere regionale, Lorenzo Berardinetti, spinge ad un esposto Appennino ecosistema, Lipu e Altura Abruzzo nei confronti del presidente della commissione regionale agricoltura, organo del consiglio regionale che ha approvato, il 23 novembre, la controriforma (Lr 304/2016) a firma dello stesso Berardinetti e dell’assessore regionale, Dino Pepe, che così propongono una modifica alla legge forestale (L.regionale 3/2014) che favorirebbe un Consorzio con socio proprio il Comune dell’aquilano di cui è sindaco Berardinetti. 

Continua a leggere “La controriforma di Berardinetti ‘favorirebbe il Consorzio con socio il Comune di cui è sindaco’”

Barricata ambientalista. ‘Indecente’ riperimetrazione del Parco Sirente e ‘inadeguata’ la modifica alla disciplina sulle aree protette

É passato il testo dell’assessore regionale ai parchi, Donato Di Matteo, per una riperimetrazione del Parco regionale Sirente Velino che l’associazione Mountain wilderness definisce ‘indecente per metodi e contenuti’. Dalla prima linea si chiede un confronto per rilanciare le aree protette dell’Appennino parco d’Europa e Legambiente Abruzzo invita l’Assessore Donato Di Matteo a non andare oltre con la proposta di modifica della legge quadro 38/1996. Dalle barricate ancora più forte, si fa sentire, il dissenso delle associazioni ambientaliste.

Aggiornamento

Continua a leggere “Barricata ambientalista. ‘Indecente’ riperimetrazione del Parco Sirente e ‘inadeguata’ la modifica alla disciplina sulle aree protette”

Illegittima la legge per le distanze di sicurezza sui metanodotti, la Corte ha deciso

La Corte costituzionale boccia la legge regionale per la disciplina delle aree, della collocazione e delle distanze di sicurezza per la posa dei metanodotti, impugnata dal governo e senza che la Regione si sia costituita in giudizio per difenderla.

Aggiornamento

Continua a leggere “Illegittima la legge per le distanze di sicurezza sui metanodotti, la Corte ha deciso”

Cannabis terapeutica: un passo avanti ogni 2 anni e mezzo di ritardo

Pescara. Per la pubblicazione del decreto attuativo della legge sulla cannabis terapeutica non fa in tempo a gioire, Maurizio Acerbo. L’ex consigliere regionale Abruzzo è autore dell’atto legislativo, ma gli è toccato constatare che il presidente della Regione Luciano D’Alfonso e Silvio Paolucci, assessore regionale alla sanità, hanno stravolto e ristretto la portata del provvedimento legislativo che è tuttora considerato il più avanzato in Italia.

Continua a leggere “Cannabis terapeutica: un passo avanti ogni 2 anni e mezzo di ritardo”

D’Alfonso: una legge regionale per il John Fante festival di Torricella Peligna

Riccardo Iacona Foto3 Maria Trozzi Report-age.com 20.8.2016

Torricella Peligna (Ch). Anche quest’anno il Festival letterario è stato garantito, ma le difficoltà che l’amministrazione comunale affronta per l’omaggio allo scrittore John Fante, originario di Torricella Peligna, sono troppe. Così il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, quest’anno fa di più e promette una legge regionale e l’acquisto dell’immobile in cui lo scrittore italo americano nacque nel 1909. Così Torricella avrà la sua irripetibilità che, espressa a questi livelli, renderà l’evento immortale attraendo da centinaia e migliaia di chilometri di distanza. Il presidente della Regione verde d’Europa, nel suo discorso,  fa riferimento alla qualità della vita nei piccoli comuni.

Continua a leggere “D’Alfonso: una legge regionale per il John Fante festival di Torricella Peligna”

‘Stop alla Conferenza per autorizzare Ombrina’ 8 associazioni scrivono al Mise

Stop alla conferenza dei servizi, si rispetti la legge” chiedono in una lettera, indirizzata al Ministero dello sviluppo economico, i responsabili nazionali di Greenpeace, Wwf, Legambiente, Marevivo, Touring club, Pro natura, Fai e Italia nostra.

Continua a leggere “‘Stop alla Conferenza per autorizzare Ombrina’ 8 associazioni scrivono al Mise”

Cannabis terapeutica: l’Abruzzo faccia finalmente la sua parte

“A marzo 2014 è stata promulgata la nostra legge regionale sull’uso della cannabis a fini terapeutici. Una legge già allora riconosciuta come la migliore e la più efficace tra quelle approvate in altre regioni italiane” rammentano alla giunta regionale i già consiglieri regionali Maurizio Acerbo e Riccardo Chiavaroli purtroppo la fine della legislatura non consentì di procedere all’emanazione delle norme applicative della legge da parte dell’esecutivo  uscente.

Continua a leggere “Cannabis terapeutica: l’Abruzzo faccia finalmente la sua parte”