Tag: lav

Calendari venatori in formazione. Associazioni: Rispettate la legge, la Fauna non è passatempo dei cacciatori

La fauna è di tutti e non può essere gestita come passatempo dei cacciatori è questa una premessa indispensabile, da considerare se sono in discussione i calendari venatori regionali 2019/20 nelle regioni italiane e il Wwf, insieme alle associazioni Enpa, Lac, Lav e Lipu, fa appello ai presidenti di regione, agli assessori regionali e ministri con delega alla caccia per chiedere la corretta applicazione della legge quadro sulla tutela della fauna omeoterma e sul prelievo venatorio (Legge n. 157/1992).

Continua a leggere “Calendari venatori in formazione. Associazioni: Rispettate la legge, la Fauna non è passatempo dei cacciatori”

Nuovo Stop alla Caccia, ma dal Consiglio di Stato: Orso bruno Marsicano tutelato

Il Consiglio di Stato accoglie le richieste di Enpa, Lac, Lav e Wwf con un altro stop alla caccia nel versante laziale della Zona di protezione esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, atto importante per la conservazione e la tutela dell’Orso bruno marsicano. Continua a leggere “Nuovo Stop alla Caccia, ma dal Consiglio di Stato: Orso bruno Marsicano tutelato”

Il Tar vieta la caccia nelle fasce esterne del Pnalm del Lazio e nei siti Natura 2000 marchigiani

Due sentenze del Tar Lazio oggi rimarcano la linea di confine per l’attività venatoria vietandola nella fascia esterna laziale del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, per febbraio niente caccia con uno stop anche nelle aree Natura 2000 delle Marche.  Continua a leggere “Il Tar vieta la caccia nelle fasce esterne del Pnalm del Lazio e nei siti Natura 2000 marchigiani”

Uccisione orso: ‘Impugnare l’assoluzione’ occorre chiarezza

Lav (Lega anti vivisezione), Salviamo l’orso e Wwf Italia hanno presentato una formale e dettagliata istanza di impugnazione per la sentenza del tribunale di Sulmona del 10 aprile che ha mandato assolto l’uomo che, nel 2014, é stato imputato per l’uccisione a fucilate di un orso bruno marsicano (Biagio) specie particolarmente protetta a Pettorano sul Gizio, nell’aquilano.

Aggiornamento Continua a leggere “Uccisione orso: ‘Impugnare l’assoluzione’ occorre chiarezza”

Al banco dei testimoni, la figlia dell’operaio che sparò: il pollaio distrutto con animali nuovi ammazzati dall’orso

Sulmona (Aq). Il giudice, Marco Billi, rigetta le eccezioni dell’avvocato della difesa, Francesco Zurlo, sulla costituzione di parte civile delle associazioni ambientaliste, portatrici di interessi diffusi, sottolinea al giudice il legale, appena prima Michele Pezone, avvocato di Wwf e Salviamo l’orso, due delle 7 associazioni ambientaliste (Lav, Lac, earth, Pnalm e Pro Natura) costituitesi parte civile, subito ha replicato che c’è una consolidata giurisprudenza sulla costituzione di parte civile delle associazioni in un procedimento penale. Il giudice monocratico ammette la costituzione e anche le prove articolate delle parti civili. Wwf e Salviamo l’orso hanno chiesto un supplemento di consulenza sulla perizia balistica, elemento che si ritiene fondamentale per desumere la responsabilità dell’impuntato e la dolosità del fatto, è stata ammessa la lista dei testi della difesa. 

Mattino, prima parte

Continua a leggere “Al banco dei testimoni, la figlia dell’operaio che sparò: il pollaio distrutto con animali nuovi ammazzati dall’orso”

Legge Parchi bocciata dalla Ragioneria di Stato. La ragione è dalla parte dell’Ambiente

Roma. La bocciatura della Ragioneria generale di Stato della riforma della Legge quadro sulle aree protette non sorprende le associazioni che puntano a correggere un provvedimento legislativo che introduce principi pericolosi nella governance delle aree protette piegate a trasformarsi in enti di promozione economico sociale, funzione che notoriamente appartiene già ad altre istituzioni.

Continua a leggere “Legge Parchi bocciata dalla Ragioneria di Stato. La ragione è dalla parte dell’Ambiente”

In Trentino aree protette trasformate in trappole per la fauna selvatica e le specie in via d’estinzione

A Trento e Bolzano si potrà cacciare nei parchi provinciali e quel che è più grave si dà la possibilità di sparare a tutti gli animali, a tutte le specie, anche quelle protette. In sostanza, proprio nelle aree protette la fauna selvatica corre il rischio di rimanere in trappola e di essere cacciata in un territorio nato per difenderla soprattutto da bracconieri e cacciatori. 

Continua a leggere “In Trentino aree protette trasformate in trappole per la fauna selvatica e le specie in via d’estinzione”

‘Coldiretti chiama alle armi contro fauna selvatica’ è allarme per le associazioni ambientaliste

Sono davvero preoccupate 5 associazioni nazionali, a tutela degli animali, per quella che definiscono una ‘chiamata alle armi’ della Coldiretti che prende di mira la fauna selvatica.

Continua a leggere “‘Coldiretti chiama alle armi contro fauna selvatica’ è allarme per le associazioni ambientaliste”

Chiuso il Parco zoo. La Lav chiede di riconvertirlo in Centro di recupero animali

Pescara. A luglio 2014 era stata negata la licenza di giardino zoologico al Parco zoo La rupe di Civitella Casanova (Pe) chiuso con decreto il 5 febbraio 2015. Così il ministero dell’ambiente ha messo la parola fine alla decennale vicenda della struttura. Entro 18 mesi dal decreto gli animali vanno trasferiti in strutture idonee con spazi adeguati alle loro caratteristiche etologiche e la Lega antivisezione (Lav) chiede agli amministratori di riconvertire il complesso in un centro di recupero per animali con tutte le carte in regola.

Continua a leggere “Chiuso il Parco zoo. La Lav chiede di riconvertirlo in Centro di recupero animali”

Festa natalizia per beniamini a 4 zampe della Lav

Pescara. La Lega anti vivisezione del Capoluogo adriatico chiama a raccolta tutti i simpatizzanti e gli amici degli animali per una grande festa natalizia pensata per i beniamini a 4 zampe e non solo. Il 21 dicembre presso il Grand hotel adriatico a Montesilvano (Pe) si potrà trascorrere insieme un bellissimo pomeriggio in allegria con tante tante attività.
Continua a leggere “Festa natalizia per beniamini a 4 zampe della Lav”

Cinghiali amici di una coltivatrice, incontro Lav a Pescara

La caccia e le sue implicazioni Report-age.com 2014Pescara. La Lega anti vivisezione del Capoluogo adriatico organizza un incontro sulla caccia in cui sarà trasmesso un video davvero eccezionale di un branco di cinghiali che convive con la proprietaria di un casolare rispettando le colture della signora. L’incontro dibattito si terrà sabato 29 Novembre alle ore 16.30 presso il Museo civico Basilio Cascella in viale Marconi 45 a Pescara.  Continua a leggere “Cinghiali amici di una coltivatrice, incontro Lav a Pescara”

Forestale: orso ucciso da fucilata, Lav: ‘Bloccate apertura caccia’

Ambiente. L’escalation di violenza contro l’orso spinge la Lega antivivisezione (Lav) ad una proposta che non farà di certo piacere ai cacciatori. Al ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti l’associazione chiede di bloccare l’apertura della caccia prevista domenica. A confermare che sia stata fatale una fucilata per l’orso morto il 12 settembre è proprio il Corpo forestale dello Stato.

Aggiornamento

Continua a leggere “Forestale: orso ucciso da fucilata, Lav: ‘Bloccate apertura caccia’”