Tag: lamine

WWF Abruzzio, ecco le attività e le battaglie del 2018

Provare a riassumere in poche pagine l’impegno di un’associazione ambientalista in una regione come l’Abruzzo é difficile, soprattutto se ad operare, di fatto, sono 4 organizzazioni locali del Wwf (Abruzzo Montano, Chieti-Pescara, Teramo, Zona Frentana e Costa Teatina), coordinate dal delegato regionale, e 6 Oasi (Oasi dei Calanchi di Atri e Oasi affiliata del Fosso Giardino in provincia di Teramo, Oasi del Lago di Penne in provincia di Pescara, Oasi delle Gole del Sagittario in provincia di L’Aquila, Oasi delle Cascate del Rio Verde e Oasi del Lago di Serranella entrambe in provincia di Chieti) con i centri di Educazione all’Ambiente .

Continue reading “WWF Abruzzio, ecco le attività e le battaglie del 2018”

Cattedrali nel Pantano: area del Potabilizzatore inutilizzato ridotta ad una cloaca

Chieti. “La Regione Abruzzo non sembra aver perso il vizio di realizzare opere tanto costose quanto inutili” commenta Sara Marcozzi, consigliere regionale (M5s), considerando il recente progetto delle vasche di laminazione sul fiume Pescara, a margine del sopralluogo di questa mattina nel pantano del potabilizzatore di Chieti Scalo: una cloaca.

Continue reading “Cattedrali nel Pantano: area del Potabilizzatore inutilizzato ridotta ad una cloaca”

Megalò2 la vendetta. Megalomani a ridosso del fiume, Acerbo: ‘Una porcata’

Chieti. Domani il Comitato regionale di Valutazione d’impatto ambientale (Via) è chiamato ad esaminare il progetto Megalò2 che, nell’ultima rivisitazione, prevede la realizzazione di 7 edifici sull’area di esondazione naturale del fiume Pescara, da rinaturalizzare insistono gli ambientalisti sull’annunciata, nuova, colata di cemento a ridosso del corso d’acqua. 

Continue reading “Megalò2 la vendetta. Megalomani a ridosso del fiume, Acerbo: ‘Una porcata’”

Vasche di laminazione del fiume Pescara: impedire nuova colata di cemento

Pescara. Sono 54 milioni e 800 mila euro assegnati all’Abruzzo per opere di sicurezza idraulica e destinati, dalla Regione, per la realizzazione di 5 vasche di laminazione tra Manoppello (Pe), Rosciano (Pe), Cepagatti e Chieti. Piovono critiche sul progetto, dai consiglieri regionali del Movimento 5 stelle al WWF Chieti Pescara, contrari all’impresa. Il loro effetto, persino nelle previsioni teoriche, sarebbe infatti del tutto insignificante in caso di piena e non darebbe alcuna certezza sulla salvaguardia di Pescara e degli altri centri abitati lungo il corso del fiume, scrive il Consiglio superiore dei lavori pubblici il 27 gennaio dopo l’esame del progetto e con un parere non vincolante.

Aggiornamento

Continue reading “Vasche di laminazione del fiume Pescara: impedire nuova colata di cemento”

Il Wwf diffida il Comitato Via: argini sul fiume Pescara e Megalò2 sono progetti da distinguere

Chieti. Sono due progetti distinti da valutare separatamente. Da una parte gli argini da realizzare sul fiume Pescara per la messa in sicurezza e dall’altra le nuove costruzioni per metter su Megalò 2. Interventi che sono stati riuniti dinanzi al Comitato regionale di valutazione d’impatto ambientale.

Continue reading “Il Wwf diffida il Comitato Via: argini sul fiume Pescara e Megalò2 sono progetti da distinguere”