Bomba: Negata l’estrazione di gas per rischio sismico indotto

“Abbiamo vinto una battaglia in cui tutti ci davano per sconfitti ancora prima di iniziare, ma insieme si può” scrive in una nota il Comitato gestione partecipata del Territorio alla notizia della pubblicazione dell’atto (2848 del 26/10/2018) del Comitato valutazione d’impatto ambientale (Via del ministero dell’ambiente) che ha espresso parete negativo al progetto di estrazione del gas a Bomba.  per sismicità indotta. Read more

Balneazione: almeno un divieto di balneazione per il 31% delle spiagge chiuse per il 17%

Chiusa la stagione balneare 2018, con tabelle ed elaborazioni grafiche si fanno i conti con i campionamenti dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale lungo i 114 chilometri di costa regionale e in 5 punti del lago di Scanno (Aq), interamente monitorato e sempre balneabile. Read more

Fretta al gusto di cemento per la Riserva Dannunziana. Wwf: ascoltate le associazioni ambientaliste

Il Piano di assetto naturalistico (Pan) della Riserva dannunziana, nella stesura proposta dal Comune di Pescara, non è assolutamente approvabile per il delegato Abruzzo del Wwf Italia Luciano Di Tizio che boccia, senza appello, il documento proposto dall’amministrazione municipale e apprezza la posizione di Fai, Italia nostra e Wwf Abruzzo. Read more

Grande partecipazione alla IX edizione della maratona Admo del lago di Barrea

Barrea (Aq). Natura e solidarietà con la IX edizione della maratona dell’Associazione donatori midollo osseo (Admo) al Lago di Barrea, nell’aquilano a cui hanno partecipato oltre 40 persone che hanno reso speciale la giornata.  Read more

Domenica porte aperte dalla Natura per la Giornata della Oasi Wwf

Domenica torna la Giornata della Oasi Wwf per celebrare la biodiversità del nostro Paese, ricchissimo di habitat naturali e di specie di altissimo valore. Le Oasi Wwf saranno aperte gratuitamente al pubblico con eventi e visite guidate per conoscere i tesori nascosti della natura dal Nord al Sud d’Italia.  Read more

Nuovo depuratore da epurare: impatto ambientale e insostenibilità per il lago di Barrea

Wwf e ProNatura hanno inviato una nuova lettera ai Comuni di Pescasseroli, Opi e Barrea, nell’eaquilano e ai vertici del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, alla Comunità del Parco per la realizzazione del depuratore a servizio del territorio da installare nell’area del lago di Barrea.  Read more

Spettacolari e terrificanti, Sannite e strada Provinciale 83 subito la Messa in Sicurezza

Non si può più attendere per la messa in sicurezza della strada provinciale 479 che collega la valle Peligna ad Anversa degli Abruzzi e che, sfiorando l’Oasi del Wwf delle sorgenti del Cavuto, attraverso le gole del Sagittario giunge a Scanno. In quest’area trascurata dell’aquilano si attende il passaggio all’Anas della strada provinciale, parliamo di quello già garantito ad altre 22 arterie provinciali (tra i 452 e 523 km) che passano così alla competenza della società per azioni (spa) del ministero dell’economia e delle finanze (Anas). Il Regione annunciano un secondo lotto di trasferimenti di vie di comunicazione al colosso statale, tutte provinciali e tra queste sarebbe compresa anche la Sannite, il passaggio garantirebbe la manutenzione e l’ammodernamento che gli enti territoriali non possono più permettersi.

Read more

Passaporto delle Oasi, Di Matteo: idea vincente per la Regione

Tra le 4 oasi del Wwf che aderiscono al Passaporto delle Oasi non manca Anversa degli Abruzzi (Aq)  per le  Gole del Sagittario. Nel libretto informativo per il momento sono 4, tra le decine di oasi abruzzesi del Wwf, a fare da banco di prova per l’innovativa iniziativa turistica: Calanchi di Atri (Te), Cascate del Verde Borrello (Ch), Gole del Sagittario e Lago di Serranella nel territorio di Casoli, Altino e Sant’Eusanio del Sangro, in provincia di Chieti. Il passaporto viene timbrato per chi fa visita e s’intrattiene per alcuni giorni nelle aree indicate che viene premiato così premiato con dei gadget e nel documento sono indicati i percorsi per raggiungere le aree protette, strutture e attività che si possono svolgere, flora e la fauna caratteristiche, i recapiti del centro visite e notizie sulla ricettività dei luoghi nei territori e all’interno dei Comuni delle oasi.  Oasi con passaporto Anversa Report-age.com 2018“Un riconoscimento simbolico per gli amici della natura che avranno scelto di trascorrere almeno qualche giorno di vacanza in armonia con l’ambiente e con le offerte di qualità delle quali il nostro territorio è ricchissimo” dichiara Luciano di Tizio del Wwf. “Una iniziativa  che viene inaugurata da 4 Oasi del Wwf – dichiara l’assessore Donato Di Matteo – L’obiettivo però è quello di estendere già del prossimo anno questa idea, vincente, a tutte le riserve regionali abruzzesi, perché la protezione della natura viaggi sempre più in sintonia con una economia capace di adeguarsi alle spinte e alle richieste del mondo contemporaneo. Proprio per questo il mio assessorato ha voluto, nelle more dell’approvazione della nuova legge quadro sulle aree protette, attualmente in discussione nelle commissioni consiliari, anticipare la nomina di un Direttorio con compiti di coordinamento e promozione. Questa nuova struttura dovrà cercare, appunto, strumenti efficaci per ottimizzare le risorse e per coniugare la tutela dell’ambiente con una economia sana e innovativa”.

mariatrozzi77@gmail.com

Barrea, il primo luglio la Maratona Admo

Barrea (Aq). Non prendete impegni domenica 1 luglio perché é programmata la IX Maratona, non competitiva di 6 ore, attorno al lago di Barrea. Lo annuncia Admo che organizzata l’iniziativa in Abruzzo per rafforzare i valori associativi nel rispetto della natura, a garanzia della salute, e sostenendo lo sport pulito.

La maratona di solidarietà nasce grazie a Manfredi Salemme, donatore di midollo osseo e testimonial Admo originario di Cogorno (Genova) che a giugno 2008, durante il suo Guya trekking, si fermò a Barrea. Da lì parte l’idea di camminare per 12 ore lungo le rive del lago che si concretizzerà nel 2010 in questa incantevole località montana. Scomparso per una grave malattia nel 2014, Salemme lascia ai posteri la maratona che coniuga i valori associativi dell’Associazione donatori midollo osseo con il rispetto della natura e gli ideali di sport pulito.

mariatrozzi77@gmail.com

Niente proroga sulla concessione dell’area alla Cmi energia per la centrale di trattamento

L’Agenzia regionale delle attività produttive non concede alcuna proroga alle Cmi energia nella procedura di assegnazione del lotto tra Atessa e Paglieta, in provincia di Chieti dove la società vorrebbe costruire i suoi impianti. Nel progetto è prevista la realizzazione di una centrale di trattamento di idrocarburi collegata ai pozzi da un gasdotto di oltre 20 km interesserebbe i comuni di Perano, Roccascalegna, Atessa, Pennadomo, Paglieta, Torricella Peligna, Colledimezzo, Altino, Villa Santa Maria, Archi e Bomba. Nella nota inviata al governo regionale, viene chiarito che la prenotazione del sito scadrà il 28 gennaio. Niente favoritismi almeno questa volta, anche perché non manca una manifestazione d’interesse, per la stessa area, già esternata da un’altra azienda che si occupa di logistica. A fine novembre purtroppo il ministero dell’ambiente ha riaperto le procedure per la Valutazione di impatto ambientale della raffineria dove è prevista la perforazione di pozzi per l’estrazione di metano appena a valle della diga del lago di Bomba. La procedura comprende anche la fase d’informazione pubblica e le eventuali osservazioni da presentare entro il 24 gennaio.

mariatrozzi77@gmail.com

Archivio

Regalino del Mina: riparte la procedura per Estrazione Gas a Bomba. ‘Dubbia imparzialità della P.a.’ Mazzocca organizza le Osservazioni

Dalla Forest alla Cmi la risposta del territorio al 2° tentativo di sfruttare Bomba

Bomba (Ch). Dalla Forest alla Cmi energia la risposta del territorio al secondo tentativo di sfruttare il giacimento di gas di Bomba” è il titolo dell’assemblea pubblica che si terrà giovedì 4 gennaio alle ore 17 presso la sala del museo etnografico di Bomba. L’incontro è organizzato da Wwf, Legambiente e Comitato cittadini Gestione partecipata del territorio, l’invito a partecipare è rivolto anche al presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso e al presidente della Provincia di Chieti, Mario Di Pupillo. 

Read more