Tag: lacci

Lacci per catturare gli Animali sistemati dai Bracconieri, sequestrati dai Carabinieri Forestali

Tornimparte (Aq). Corde di metallo con nodi scorsoi che stringono attorno al collo, al ventre e sugli arti tanto che se si tira di più per liberarsi dalla morsa, se s’insiste a fare peso, si muore. Il filo di ferro entra nella pelle sino a segnare le ossa. A trovarli e sequestrarli, su segnalazione, sono stati i Carabinieri forestali di Tornimparte. Continua a leggere “Lacci per catturare gli Animali sistemati dai Bracconieri, sequestrati dai Carabinieri Forestali”

Per mesi un cavo d’acciaio stretto al collo. Dopo tante ricerche l’Orsa sofferente è stata liberata dal laccio

Pescasseroli (Aq). Il laccio recuperato dal collo dell’orsa (oltre 10 anni e di circa 80 Kg) è uno di quelli tipicamente usato dai bracconieri. L’animale è riuscito a rompere l’ancoraggio al cavo d’acciaio che la intrappolava, liberandosi, ma il cordone metallico è rimasto legato stretto al collo per mesi. La scorsa sera l’esemplare di orso bruno marsicano è stato finalmente avvistato e raggiunto, lo cercavano da tempo. A trovarlo stremato e sofferente, nel territorio del Comune di Campoli Appennino (in provincia di Frosinone – Lazio), è stato il personale del Parco. La femmina di orso è stata liberata dal laccio, curata e rilasciata. Senza questo intervento l’animale, presto, sarebbe morto. 

Continua a leggere “Per mesi un cavo d’acciaio stretto al collo. Dopo tante ricerche l’Orsa sofferente è stata liberata dal laccio”

Lupa intrappolata in un laccio armato nel Parco, interviene la consigliera Laurenzi

Goriano Valli di Tione Degli Abruzzi (Aq). Ieri sera, nel cuore del Parco regionale Sirente Velino è stata salvata una lupa intrappolata in un laccio armato. Fortunatamente l’animale è vivo, ma sofferente.

Continua a leggere “Lupa intrappolata in un laccio armato nel Parco, interviene la consigliera Laurenzi”

Wwf e Forestale a caccia di trappole sul monte Morrone

L’Aquila. Continuano le operazioni anti bracconaggio nel Parco della Maiella col contributo del Corpo forestale dello Stato e delle Guardie Wwf.  I volontari, a caccia di trappole sul Morrone, hanno trovato pochi lacci che i bracconieri piazzano, in punti strategici, per catturare gli animali con modalità vietate e crudeli. La esigua quantità di trappole scovate prova anche l’efficacia e la proficua collaborazione avviata anche a tutela dell’orso marsicano e del lupo appenninico.

Continua a leggere “Wwf e Forestale a caccia di trappole sul monte Morrone”

Trovati lacci armati per catturare nel Parco Maiella

Operazione anti bracconaggio nel Parco della Maiella soprattutto a tutela dell’orso bruno marsicano. Sono stati rimossi oltre una decina di lacci pronti a catturare gli animali. Forestale e Wwf assicurano che le azioni saranno ripetute e eseguite anche altrove.

Continua a leggere “Trovati lacci armati per catturare nel Parco Maiella”