Tag: la civita

Centro Abruzzo. Fare sistema è la chiave per andare oltre la sopravvivenza

Il comprensorio sciistico dell’Alto Sangro deve fare sistema con la valle Peligna, lo impone il processo di crescita atteso per l’intera area, le comunità d’alta quota altrimenti rischieranno di scomparire come quelle in valle e il timore che avanza è di ritrovarsi sperduti e vuoti a parlare da soli in enormi paesi fantasma.

Aggiornamento

Continue reading “Centro Abruzzo. Fare sistema è la chiave per andare oltre la sopravvivenza”

Gianni e Donadei candidati di Forza Italia per Marsilio: Ambiente e Unità

Gabriele Gianni, ieri dai suoi di Forza Italia, è stato definito padre fondatore del Cogesa, la società di smaltimento e trasporto rifiuti che gestisce le discariche di Sulmona e nata come consorzio di comuni peligni per il servizio. A lui si deve anche, spiega Luigi La Civita: “L’ampliamento della discarica e l’organigramma della società dei rifiuti e il traforo che da Anversa degli Abruzzi (Aq) supera il centro abitato per raggiungere un centro turistico come Scanno, sempre nell’aquilano.

Aggiornamento

Continue reading “Gianni e Donadei candidati di Forza Italia per Marsilio: Ambiente e Unità”

Lavori al marito dell’assessore, condannato tecnico del Comune di Rivisondoli

Sulmona (Aq). Condannato in primo grado per abuso d’ufficio Luigi La Civita, tecnico del Comune di Rivisondoli e vice coordinatore regionale di Forza Italia. Il tribunale collegiale lo ha condannato a 9 mesi, accogliendo in parte la richiesta del pubblico ministero del Tribunale di Sulmona, Giuseppe Bellelli, di 1 anno di reclusione per l’amministratore. Già consigliere comunale, all’architetto La Civita è stata applicata anche la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici per 9 mesi.

Continue reading “Lavori al marito dell’assessore, condannato tecnico del Comune di Rivisondoli”

New entry in Giunta a Sulmona: Angelucci e Mariani, lasciano Santarelli e Sinibaldi

Sulmona (Aq). La delega all’ambiente resta salda all’assessore comunale Alessandra Vella, ma per impossibilità a proseguire il mandato di assessore comunale, Paolo Santarelli e Mario Sinibaldi lasciano l’incarico di amministratore e le deleghe a loro attribuite, forse le più importanti, sono state assegnate a Nicola Angelucci e  Stefano Mariani. 

Aggiornamento

Continue reading “New entry in Giunta a Sulmona: Angelucci e Mariani, lasciano Santarelli e Sinibaldi”

Sulmona è senza sindaco, dimissioni contestuali di 9 consiglieri

dimissioni_giunta_11022016_04
Lucci firma Sbic

Sulmona (Aq). “Ho fatto tutto quanto era nelle mie possibilità, innanzitutto dal punto di vista istituzionale e poi da quello personale” queste le prime parole di Giuseppe Ranalli, non più sindaco di Sulmona da qualche minuto, per le dimissioni  contestuali di 9 consiglieri comunali tra cui i 4 fedeli all’assessore regionale Andrea Gerosolimo (Franco Di Piero, Andrea Pantaleo, Luciano Santilli e Alberto Del Monaco) e poi Mimmo Di Benedetto, Alessandro Lucci, Luigi La Civita, Alessio Di Masci e Fabio Ranalli. Questi ultimi del Partito democratico che hanno deciso di non seguire le direttive del segretario regionale, Marco Rapino, che chiedeva di evitare la caduta.

Aggiornamento

Continue reading “Sulmona è senza sindaco, dimissioni contestuali di 9 consiglieri”

La destra sulla crisi a Sulmona: ‘Andiamo a votare e vinca il migliore’

Sulmona. (Aq). Decretato ormai il fallimento, anche per mettere in piedi una giunta tecnica di altro profilo così come fantasticato da qualcuno, “Il sindaco torni in consiglio, verifichi la sua maggioranza e se non ha più i numeri chieda ai consiglieri comunali di evitare alla città un commissariamento lunghissimo dimettendosi subito” non poteva essere più chiaro di così Alberto Di Giandomenico, Sovranità Sulmona. Discorso che si lega perfettamente all’altro: “Lasciamo perdere le vendette, azzeriamo gli interessi di parte, andiamo a votare e vinca il migliore” è l’invito del consigliere comunale di opposizione Luigi La Civita mentre tratta dei fallimenti dell’amministrazione Ranalli nella saletta retrostante l’aula consiliare.

Continue reading “La destra sulla crisi a Sulmona: ‘Andiamo a votare e vinca il migliore’”

Tavolo sulla centrale di spinta Snam. D’Alfonso:’Tranquilli, a Roma si parlerà solo dell’impianto a gas’

L’Aquila. “Tranquilli – rassicura il governatore d’Abruzzo Luciano D’Alfonso –  Il 13 novembre a Roma si discuterà solo dell’impianto a gas e su quello c’è il diniego”. L’installazione da autorizzare sarà il cuore pulsante del metanodotto Rete adriatica, opera strategica della Snam che attraverserà la dorsale Appenninica a massimo rischio sismico. Avrebbe dato di certo maggiore sicurezza alla causa ambientalista l’approvazione della Risoluzione, presentata ieri in Consiglio regionale, non ancora votata perché cristallizzerebbe il diniego all’intesa della Regione Abruzzo anche per la centrale di spinta del metano da far funzionare a energia elettrica, da costruire a Sulmona in una cava dismessa, forse. La Risoluzione non è stata discussa, ma il governatore d’Abruzzo Luciano D’Alfonso ribadisce che venerdì a Roma si parlerà solo dell’impianto a gas perchè nulla è stato presentato per quella elettrica. L’installazione da autorizzare sarà il cuore pulsante del metanodotto Rete adriatica, opera strategica per la Snam.

Continue reading “Tavolo sulla centrale di spinta Snam. D’Alfonso:’Tranquilli, a Roma si parlerà solo dell’impianto a gas’”

I sindacati della Polizia penitenziaria per il Punto nascite di Sulmona, piovono adesione alla vertenza

Manifestazione contro chiusura Punto nascite Sulmona Foto Trozzi Report-age.com 2015
Foto Trozzi

Valle Peligna. I sindacati del comparto penitenziari del carcere ad alta sicurezza di Sulmona si uniscono alla vertenza del comprensorio peligno volta a scongiurare la chiusura del Punto nascite di Sulmona, supportata dall’intera comunità. Continue reading “I sindacati della Polizia penitenziaria per il Punto nascite di Sulmona, piovono adesione alla vertenza”

Occupato il Municipio, Ranalli e La Civita uniti per il Punto nascita Sulmona

Punto nascite occupazione municipio Fi Report-age.com 27.3.2015Sulmona (Aq). Da conferenza pubblica a conferenza stampa così si è trasformato l’incontro per annunciare le iniziative di Forza Italia, all’opposizione in consiglio comunale a Sulmona, per rispondere al diniego del presidente del consiglio comunale, Franco Casciani, a concedere la sala consiliare necessaria all’incontro pubblico organizzato per annunciare alla comunità le iniziative di protesta per la chiusura dei Punti nascita. “Occupiamo il Municipio” annuncia Luigi La Civita mettendo in campo una delle iniziative contro il decreto n. 10 dell’11 febbraio 2015, firmato dal commissario ad acta Luciano D’Alfonso, che mette una pietra tombale sul Punto nascita di Sulmona, da chiudere entro 2 anni, sempre che i manager della Asl rispettino i tempi, chiamati dal governatore a definire il Piano di adeguamento delle strutture che resteranno aperte e che dovranno accogliere gli utenti di quelle chiuse. Mentre i dirigenti predispongono il cronoprogramma delle attività propedeutiche alla chiusura dei presidi, Sulmona si mobilita così fanno le comunità degli altri comuni colpite dal provvedimento: Ortona (Ch), Penne (Pe)e Atri, in provincia di Teramo. Continue reading “Occupato il Municipio, Ranalli e La Civita uniti per il Punto nascita Sulmona”

Sulmona piange Filadelfio Manasseri il buon politico. Funerali domani ore 15

Filadelfio ManasseriSulmona (Aq). E’ venuto a mancare questa notte, nella casa di famiglia, Filadelfio Manasseri, 64 anni, medico e politico abruzzese. Per gli amici era Delfio, è stato assessore regionale ai lavori pubblici incaricato anche a livello nazionale per ruoli di coordinamento nell’ambito della Protezione civile. Continue reading “Sulmona piange Filadelfio Manasseri il buon politico. Funerali domani ore 15”