Tag: investimento

Orso investito, Wwf: allargare l’attenzione oltre il perimetro delle aree protette

Sulla femmina adulta di Orso bruno marsicano travolta giovedì sera da un veicolo sulla statale 652, nei pressi di Rionero Sannitico (Is), fuori dal confine del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e della Zona di protezione esterna interviene il Wwf che chiede  di più per tutelare il plantigrado, ormai sullll’orlo dell’estinzione, allargando l’attenzione anche oltre il perimetro delle aree protette con studi per gli interventi di messa in sicurezza su strade e piani di azione da finanziare anche attraverso i canali europei. Continua a leggere “Orso investito, Wwf: allargare l’attenzione oltre il perimetro delle aree protette”

In bici in ciabatte e con le cuffie. Perso nel vuoto l’appello alle strutture che accolgono i ‘nuovi ciclisti’

Sulmona (Aq). In bici in ciabatte e con le cuffie, così questa mattina, come tutte le altre di tutti gli altri giorni, qualcuno pedala sulla strada in mezzo al traffico.

Continua a leggere “In bici in ciabatte e con le cuffie. Perso nel vuoto l’appello alle strutture che accolgono i ‘nuovi ciclisti’”

Industria sostenibile nel Centro Sud, arrivano i fondi

Le risorse ammontano a 560 milioni di euro (Pon Imprese e Competitività 2014-2020 Fesr e sul Fondo per la crescita sostenibile) e il ministero per lo sviluppo economico ne destinerà, circa il 50% a Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e un  18% all’Abruzzo, al Molise e alla Sardegna. Le beneficiarie degli stanziamenti sanno industrie agroindustrie, imprese artigiane e di servizi all’industria, alle università e  centri di Ricerca. Si tratta di stanziamenti per garantire sostenibilità nel Mezzogiorno a supporto della ricerca e dello sviluppo industriale.

Fonte greenplanner.it

Istrice morto investito da 4 giorni sulla variante di Anversa degli Abruzzi

Anversa degli Abruzzi (Aq). L’istrice resta sul ciglio della strada regionale 479 da ormai 4 giorni a riprova dell’incuria e come monito per quanti desiderano premere l’acceleratore sulle strade montane, devastate e abbandonate.

Aggiornamento Continua a leggere “Istrice morto investito da 4 giorni sulla variante di Anversa degli Abruzzi”

Strisce invisibili a rischio pedoni e ciclisti sulla Istoniense, interviene Smargiassi (M5S)

Vasto (Ch).  Già se ci sono non è sicuro che si rispettino, figuriamoci quando sono invisibili o quasi. Peggio per i ciclisti e i pedoni che attraversano sulla serie di  macchie di leopardo magari sperando che gli alla guida gli automobilisti non si distraggano o conoscano il tratto. É una miscela esplosiva se le strisce pedonali sbiadite servono per attraversare una Circonvallazione trafficata come quella Istoniense. l consigliere regionale Pietro Smargiassi torna sulla mancanza di sicurezza della strada e sull’impegno preso dalla giunta Menna di dotare di segnaletica stradale orizzontale questo snodo tanto pericoloso. Sono trascorsi 4 mesi dall’impegno preso a dare un colpo di vernice per far riapparire le strisce pedonali. Non c’è magia che tenga  se, alle solite, “Alle promesse non seguono i fatti” commenta Smargiassi. Continua a leggere “Strisce invisibili a rischio pedoni e ciclisti sulla Istoniense, interviene Smargiassi (M5S)”

Un milione di euro per risistemare la funivia delle Grotte del Cavallone

La Giunta ha disposto il finanziato per un milione di euro dell’intervento di manutenzione straordinaria della funivia delle Grotte del Cavallone a Taranta Peligna (Ch), per l’ammodernamento della stazione motrice e di ancoraggio, degli impianti elettrici, della linea in generale e della stazione di rinvio. 

Continua a leggere “Un milione di euro per risistemare la funivia delle Grotte del Cavallone”

Marsica. Tentano di investire i carabinieri, arrestati

​Avezzano (Aq). Per sottrarsi al controllo hanno tentato d’investire un carabiniere e poi si danno alla fuga,ad Avezzano.

Sono stati arrestati in 3. Si tratta di Yacine Dahhak, classe 1991, Mohammed Ejemel, classe 1984, Mohammed Oukabli, classe 1986, tutti domiciliati a Trasacco e irregolari sul territorio nazionale. Questa notte i militari del nucleo Radiomobile, nel corso di un posto di controllo in piazza Cavour, hanno notato un’autovettura Lancia Y con a bordo sopraggiungere a velocità sostenuta, verso di loro. Deciso immediatamente per procedere al controllo, i militari hanno intimato l’alt. L’autista dell’auto ha rallentato per poi tentare una brusca manovra elusiva cercando dapprima d’investire uno dei militari per poi darsi alla fuga ad alta velocità. Raggiunti dagli operanti dopo un inseguimento conclusosi tra via Colonna e via Mazzarino, gli stranieri si sono precipitati fuori dalla mezzo per darsi alla fuga a piedi, ma sono stati raggiunti e bloccati dai militari del Radiomobile. U 3 sono stati portati in caserma, dove è stato accertato che la Lancia Y era stata da poco rubata a Trasacco (Aq). Gli arrestati sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni, in regime di arresti domiciliari, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione, su disposizione della procura della Repubblica dell tribunale di Avezzano.

mariatrozzi77@gmail.com

Orso investito, rischi per cittadini e animali su strade e statale. Regione e Anas assenti

Pettorano sul Gizio (Aq). Due orsi investiti e morti nel giro di 2 anni, media spaventosa per una specie in via d’estinzione come l’orso bruno marsicano e Dalla parte dell’Orso non cerca mezzi termini per chiarire che il tempo è maturo per intervenire davvero,  per una statale che spezza un corridoi faunistico tra i più importanti d’Europa. La media aumenta orribilmente se aggiungiamo cervi, caprioli e altre specie protette che attraversano le strade dell’entroterra. “La morte del giovane orso marsicano, investito da un automezzo l’altra notte nei pressi di Roccaraso, ripropone drammaticamente l’assenza di una vera politica di tutela del nostro orso e della nostra preziosa fauna selvatica, nella Regione dei Parchi” è una verità ancora più amara per i volontari dell’Associazione Dalla parte dell’Orso che cercano d’intervenire ogni volta che è possibile. Così nelle ultime settimane a Sulmona per creare condizioni di maggiore tutela e accettazione della presenza dei meravigliosi plantigradi, simbolo stesso dell’Abruzzo, una delle specie a maggiore rischio di estinzione del pianeta.

Aggiornamento

Continua a leggere “Orso investito, rischi per cittadini e animali su strade e statale. Regione e Anas assenti”

Piano delle 5 Miglia: altro cervo investito sulla statale 17. I passaggi per fauna selvatica sono l’unica salvezza, per tutti

Piano delle 5 Miglia. Un altro cervo è stato investito questa sera ed è trascorsa appena una settimana dall’ultimo incidente, dello stesso genere e sempre sulla strada statale 17, ma a Pettorano sul Gizio. Questa volta l’impatto è avvenuto sulla Piana delle 5 miglia. Una  vettura, Audi A4, è finita contro l’animale. Vetro anteriore in frantumi e il muso dell’auto completamente schiacciato dall’impatto con il cervo di passaggio sulla carreggiata.

Aggiornamento 1, 2 e 3

Continua a leggere “Piano delle 5 Miglia: altro cervo investito sulla statale 17. I passaggi per fauna selvatica sono l’unica salvezza, per tutti”

Niente passaggi per fauna sulla statale 17. Altro cervo investito a Pettorano Sul Gizio

Pettorano Sul Gizio (Aq). Notte fonda, i forestali e i guardia parco erano sulle tracce dell’orsa Peppina quando, dinanzi ai loro, un tir ha preso in pieno un cervo, sulla statale 17. 

Aggiornamento 1

Continua a leggere “Niente passaggi per fauna sulla statale 17. Altro cervo investito a Pettorano Sul Gizio”

Donna investita in via Papa Giovanni, le condizioni non sono gravi

Sulmona (Aq). Non sono gravi le condizioni della 77enne V. M. investita da un furgoncino, attorno alle ore 19, all’altezza del tabaccaio di via Papa Giovanni XXIII, mentre attraversava la strada. Nell’area non è il primo investimento, ci sono negozi, uffici pubblici, locali, bar, studi di professionisti, abitazioni, condomini, persino un supermercato e non si riesce a far capire a chi è motorizzato che lì, ma anche in qualsiasi altro punto della città, occorre prudenza, si va a passo d’uomo. La prepotenza e l’ignoranza si fermano in doppia fila e sui divieti innescando rischi ed investimenti per i pedoni.

Continua a leggere “Donna investita in via Papa Giovanni, le condizioni non sono gravi”

‘Espulsione per chi non rispetta le regole’ Forza nuova sul tentato investimento del carabiniere

Avezzano (Aq). Due magrebini, per sottrarsi al controllo, tentano di investire un militare. Alla luce di questo ultimo fatto di cronaca, ormai all’ordine del giorno, Forza nuova in Marsica interviene ponendosi diverse domande sulla permanenza di questi clandestini sul nostro territorio.

Continua a leggere “‘Espulsione per chi non rispetta le regole’ Forza nuova sul tentato investimento del carabiniere”