Tag: interventi

Consensi sulla pedonalizzazione in centro? Italica: “Se non è fantasia è piaggeria”

Italica interviene sulla sperimentazione dell’Area di pedonalizzazione urbana (Apu) del centro storico nutrendo seri dubbi sui molti consensi e apprezzamenti che la sindaca dice di aver riscontrato da parte di residenti e commercianti per la chiusura di corso Ovidio nella fine settimana.  Continua a leggere “Consensi sulla pedonalizzazione in centro? Italica: “Se non è fantasia è piaggeria””

Interventi in centro, Italica: l’amministrazione distrugge il poco di buono che è rimasto

“Non una idea chiara per garantire miglior sorte al centro storico di Sulmona (Aq) conciato proprio per le feste!” è lo sfogo del movimento Italica che in una nota critica non solo l’esperimento di una diversa perimetrazione  della Zona a traffico limitato ( Ztl) con l’interdizione dei mezzi a motore da venerdì pomeriggio a lunedì.

Aggiornamento 1 e

Continua a leggere “Interventi in centro, Italica: l’amministrazione distrugge il poco di buono che è rimasto”

Bagnaturo. Tedeschi (Pd) chiede interventi anti allagamento alla sindaca di Pratola

Pratola Peligna (Aq). Il circolo locale del Partito democratico fa  presente all’amministrazione comunale di Pratola che sulla griglia della rotonda all’ingresso del paese sono stati apposti reti da letto e tavole che ostacolano il passaggio dell’acqua. Continua a leggere “Bagnaturo. Tedeschi (Pd) chiede interventi anti allagamento alla sindaca di Pratola”

Chiude la strada 261 che collega la valle Subequana all’Aquila

Chiude la strada 261 che collega la Valle Subequana all’Aquila. Lo stop al traffico scatterà domani fino al 28 maggio e sarà necessario per consentire la fine dei lavori da 417 mila euro sul ponte di Beffi prevista per il  10 giugno. Continua a leggere “Chiude la strada 261 che collega la valle Subequana all’Aquila”

Il Tributo agli Alpini dall’Associazione Jamm’mo

“Agli Alpini rivolgo un caloroso ringraziamento a nome del direttivo di Jamm’mo e mio personale per aver scelto la valle Peligna  e Sulmona per le operazioni di Elliot the Dragon, dedicate alle esercitazioni di Protezione civile in situazioni di emergenza che hanno coinvolto centinaia di volontari, adesso ancora più preparati” è il riconoscimento che vuole tributare all’Esercito italiano il presidente  dell’associazione di promozione sociale e culturale Peligna Giuseppe Massaro.

Continua a leggere “Il Tributo agli Alpini dall’Associazione Jamm’mo”

Dalle scienze della terra alle scienze psicologiche per la gestione delle emergenze, incontro a Chieti

Giovedì alle ore 9 nell’Aula magna della facoltà di Psicologia Manzoli, presso l’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti, si terrà il convegno Dalle scienze della terra alle scienze psicologiche: un percorso complesso, ma indispensabile per la gestione delle emergenze.

Continua a leggere “Dalle scienze della terra alle scienze psicologiche per la gestione delle emergenze, incontro a Chieti”

Abruzzo. Alberi abbattuti dal vento forte della Pertubazione Siberiana

Anche in Abruzzo raffiche di vento e freddo, da ieri sera, scuotono la costa e le aree interne generalmente riparate dalle montagne. In tutta la regione moltissimi gli interventi dei Vigili del fuoco. Ad Avezzano e in Marsica tetti danneggiati e alberi a terra, così in valle Peligna. In Alto Sangro dal tetto dell’ospedale il vento ha spazzato via della guaina.

Continua a leggere “Abruzzo. Alberi abbattuti dal vento forte della Pertubazione Siberiana”

Rapporto 2018 sull’Ambiente, 256 pagine di Conoscenza

Ben 64 saggi di una settantina di autori, raccolti in 256 pagine a colori ricche di tabelle, grafici e  immagini del territorio, sono i numeri del Rapporto 2018 sullo stato dell’ambiente della regione Abruzzo, realizzato dall’Arta (Agenzia regionale per la tutela dell’ambiente) su incarico della Regione e pubblicato dalla casa editrice Carsa, presentato oggi a Pescara, all’Auditorium Petruzzi del Museo delle Genti d’Abruzzo.

Continua a leggere “Rapporto 2018 sull’Ambiente, 256 pagine di Conoscenza”

Piano neve tutto ok, peccato per il canile comunale isolato

Piano neve? Tutto ok, ma c’è ancora qualcosa da affinare nel coordinamento dell’emergenza maltempo. Sul canile municipale, ad esempio, sappiamo che è rimasto completamente isolato. La responsabile della struttura, Gabriella Tunno, in questi giorni di maltempo con grandi difficoltà si è incamminata in mezzo alla neve per raggiungere i poveri animali caricandosi come un mulo perché, isolati, gli animali dovevano essere curati e rifocillati. Quando sono arrivati gli aiuti, questa mattina, il furgoncino a disposizione del canile era completamente sommerso dalla coltre bianca. I cani stanno bene anche perché la responsabile non ha fatto mancare coperte, acqua e cibo alle povere bestiole.

Foto di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Piano neve tutto ok, peccato per il canile comunale isolato”

Sull’Abbattimento degli Alberi il Comune non risponde al Wwf Chieti-Pescara

Chieti. Il Wwf continua a ricevere molte segnalazioni dai cittadini allarmati dal taglio degli alberi previsto in varie parti della città e su viale Unità d’Italia incluse le strade limitrofe. Alla richiesta di un incontro pubblico, proposto dall’associazione ambientalista, l’amministrazione comunale non risponde. Continua a leggere “Sull’Abbattimento degli Alberi il Comune non risponde al Wwf Chieti-Pescara”

A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf

Primo obiettivo: eliminare ogni possibile situazione di pericolo così se il Piano d’azione per la tutela dell’Orso Bruno Marsicano (Patom) indica la strategia, il Wwf prende le misure per mettere in campo azioni concrete a salvaguardia dei pochi esemplari rimasti. Tra queste non manca la chiusura delle vasche artificiali. In una in particolare, nella fascia esterna del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), sono morti annegati 5 orsi in 8 anni.

Immagine di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “A Tutela dell’Orso Bruno Marsicano, le Misure Messe in Campo da Wwf”

Ennesimo Taglio del Nastro, area risistemata senza Pini d’Aleppo. Ferve l’attesa

Sulmona (Aq). Il primo dicembre alle ore 11 altro taglio del nastro per riconsegnare alla città quel che resta dell’area a ridosso dell’acquedotto Svevo, nei pressi di piazza del Carmine senza pini d’Aleppo, senza pensiline per ripararsi dalla pioggia e dal sole (gli anziani ringraziano), senza scivolo diretto sulla fontanella per i diversamente abili che, se avranno sete, dovranno avere tempistiche diverse e anticipare circa 25 metri prima l’immissione sul marciapiede, da uno scivolo laterale per poi dissetarsi. Quando durerà il prato all’inglese che richiama un po’ quello dei campi da calcio?

Aggiornamento

Continua a leggere “Ennesimo Taglio del Nastro, area risistemata senza Pini d’Aleppo. Ferve l’attesa”

Risorse per interventi sul reticolo idrografico tutte alla capitale. A secco Abruzzo, Umbria e Marche

Nel Piano stralcio 2018 l’area metropolitana di Roma è beneficiaria di tutte le risorse finanziarie disponibili, 10 milioni di euro, così nella conferenza dell’autorità di bacino distrettuale dell’Appenino centrale per interventi manutentivi del reticolo idrografico. Continua a leggere “Risorse per interventi sul reticolo idrografico tutte alla capitale. A secco Abruzzo, Umbria e Marche”

Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta

Allarme o allarmismo per la sicurezza dei viadotti delle autostrade A24 ed A25? Per quelli ispezionati dal ministero delle infrastrutture anche oggi ci sono ulteriori limitazioni, decise dalla concessionaria Strada dei Parchi, rispetto a quelle disposte già ieri ma limitatamente agli 8 cavalcavia più vecchi.

Copertina Maria Trozzi, interventi su viadotti del 2017

Continua a leggere “Allarme o allarmismo? Altre limitazioni su A24 e A25, aperto fascicolo d’inchiesta”