Tag: interpellanza

‘Correggere errori causati dall’assorbimento della Forestale’ Vacca (M5S) sugli incendi del Morrone interpella il governo

Roma. Il deputato del Movimento 5 stelle, Gianluca Vacca, ha presentato oggi una interpellanza parlamentare per chiedere al governo e, nello specifico, al presidente del consiglio dei Ministri, al ministro per la semplificazione e la pubblica Amministrazione, al ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, al ministro dell’interno, se non si ritengano urgente e necessario correggere gli errori causati dall’assorbimento del Corpo forestale dello Stato, ripristinando un comparto o un corpo con le funzioni, i mezzi e il personale che erano propri della Forestale con il fine di raggiungere almeno i livelli di operatività precedenti allo scioglimento.

Continua a leggere “‘Correggere errori causati dall’assorbimento della Forestale’ Vacca (M5S) sugli incendi del Morrone interpella il governo”

Messa in sicurezza Autostrada dei Parchi. Crosio a Delrio ‘Lavori urgenti, perché il Governo non è intervenuto’

Roma. Ancora nulla per l’adeguamento sismico dei viadotti e le gallerie dell’autostrada in special modo per quelli della val Pescara, della valle Peligna e della Marsica. Quanto tempo ancora prima di avviare gli “improcrastinabili lavori per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza dell’autostrada dei Parchi’ e soprattutto perché il Governo non è intervenuto sino ad oggi. Lo chiede con una interpellanza il senatore svizzero Jonny Crosio e seppure al ministero delle infrastrutture sono d’accordo su tutto, annunciando di più del necessario, nessuna risposta si concretizza per le autostrade abruzzesi per giunta strategiche perché si passa da lì per prestare soccorso e garantire aiuti in caso di emergenza.

Continua a leggere “Messa in sicurezza Autostrada dei Parchi. Crosio a Delrio ‘Lavori urgenti, perché il Governo non è intervenuto’”

Emergenze Abruzzo. M5S: “omertosa” la risposta all’Interpellanza alla Camera

Roma. “Dopo l’informativa del premier Paolo Gentiloni al senato, oggi il governo torna a ribadire che a suo parere nella macchina dell’emergenza tutto ha funzionato e che nella catena di comando non sono state riscontrate falle – i deputati abruzzesi del M5s, Daniele del Grosso e Gianluca Vacca, non sono di questo avviso – La menzogna  da parte delle istituzioni non è mai accettabile, ma quando il tributo di sangue pagato dalla nostra regione è di circa 40 vittime questa omertà non possiamo che condannarla. Chi non si batte per accertare i colpevoli è a sua volta colpevole”.

Continua a leggere “Emergenze Abruzzo. M5S: “omertosa” la risposta all’Interpellanza alla Camera”

Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto

Roma. Almeno il Movimento 5 stelle alza il tiro della vertenza e con i suoi parlamentari mette alle strette i ministri attraverso una interpellanza urgente, calendarizzata, per chiarire gli aspetti del progetto Toto. Parliamo delle bretelle che minacciano siti e parchi con gallerie e viadotti nuovi per risparmiare pochi minuti di viaggio in autostrada da Roma a Pescara eliminando, se non fosse sufficiente persino i viadotti Peligni che rientrano nel tratto della infrastruttura decretata dal presidente del consiglio dei ministri opera strategica a fini di protezione civile, nel 2003.

Continua a leggere “Bretelle Toto. Alla Camera il M5S metterà alle strette i ministri per saperne di più sul progetto”

Centrale Powercrop: l’Interrogazione del M5S domani in Consiglio regionale

Un’Interrogazione del Movimento 5 stelle sollecita la Regione ad intervenire sulla centrale elettrica a biomasse proposta dalla Power crop Srl. L’ente regionale, aprile scorso, aveva deliberato la contrarietà all’impianto perché ne era stata riconosciuta l’incompatibilità con il contesto socio-economico ed ambientale della piana del Fucino e, più in generale, della Marsica e dell’Abruzzo. Su questo impegno ha lavorato il sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Mario Mazzocca. In questi mesi il sottosegretario ha cercato la copertura necessaria per intervenire efficacemente sulla vicenda Power crop e così risolvere la questione una volta per tutte.

Continua a leggere “Centrale Powercrop: l’Interrogazione del M5S domani in Consiglio regionale”

Antenne San Silvestro, valori ancora oltre i limiti. Vacca (M5S): “Ora basta!”

San Silvestro colle (Pe). Il valore dei campi elettrici misurati a San Silvestro colle è superiore ai limiti di legge. É  l’ora di dire basta per il deputato del M5Se, Gianluca Vacca. Il parlamentare chiederà con un’Interpellanza urgente, alla Regione, di avviare la delocalizzazione delle antenne. L’onorevole annuncia che il Movimento 5 stelle diffiderà il ministero per lo sviluppo economico per indurlo a levare le antenne ormai radicate nella frazione di Pescara. Le emittenti radiofoniche, televisive e telefoniche dove andranno a piazzare mai le loro inquietanti e dannose strutture. Satureranno gli spazi di altre località già assediate? In qualche modo dovranno pure trasmettere  e allora oltre a proporre delocalizzazioni, piani e diffide occorre definire un Piano antenne efficace e che vincoli davvero i colossi radiotelevisivi che incidono pesantemente sull’immobilità del Paese a forma di stivale. Questo per evitare che in Abruzzo vi siano tante altre San Silvestro colle.

Continua a leggere “Antenne San Silvestro, valori ancora oltre i limiti. Vacca (M5S): “Ora basta!””

Bucchianico: M5S chiede al sindaco la sospensione dei lavori per l’elettrodotto 380 kv

Bucchianico (Ch). Troppe incongruenze da accertare, con una Interpellanza davvero puntuale il Movimento 5 stelle chiede al primo cittadino di Bucchianico, Gianluca de’ Leonardis, una ordinanza cautelativa di sospensione dei lavori dell’elettrodotto Terna, l’iniziativa è portata avanti dal pentastellato consigliere comunale, Alfredo Mantini, all’opposizione.
Continua a leggere “Bucchianico: M5S chiede al sindaco la sospensione dei lavori per l’elettrodotto 380 kv”

Immobile d’oro della Asl Pescara: M5S interroga Renzi e Lorenzin. Comitato Via da rifare

Sono in attesa di risposte i pentastellati, in primis per un’interrogazione relativa alla spesa milionaria della Asl Pescara per l’acquisto e la ristrutturazione di un locale da destinare ad uffici amministrativi, oltre 3 milioni di euro ma i costi sono destinati a lievitare, per altri 4 milioni di euro. A confermarlo è la stima fatta con una delibera Asl il primo dicembre scorso con una previsione di spesa di 4 milioni di euro per la ristrutturazione dell’immobile da destinare a direzione Asl. Domani poi è in calendario, alla Camera dei deputati, una interpellanza urgente relativa al Comitato ministeriale di Valutazione di impatto ambientale, il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti dà finalmente ragione al Movimento, ai Comitati e agli ambientalisti sui requisiti che devono possedere i componenti dell’organo ministeriale che valuta i progetti di opere che incidono sull’ambiente. E’ tutto da rifare, ma cominciamo un passo alla volta partendo da Pescara per arrivare a Roma.

Continua a leggere “Immobile d’oro della Asl Pescara: M5S interroga Renzi e Lorenzin. Comitato Via da rifare”