Tag: integrazione

Super Carcere di Sulmona: ‘Arrivano i Rinforzi’

Via libera all’arrivo dei nuovi ispettori per il supercarcere della valle Peligna. Una notizia attesa dai sindacati e dai diretti interessati, i 9 ispettori rafforzerebbero le fila della Polizia penitenziaria nel carcere abruzzese da ampliare in base ad un progetto, precedente al 2014, in cui è previsto di accogliere altri 200 detenuti nella struttura che soffre da anni di carenze d’organico.

Aggiornamento

Continua a leggere “Super Carcere di Sulmona: ‘Arrivano i Rinforzi’”

Blitz di Forza Nuova su via Cappuccini questa notte

Sulmona (Aq). Lo striscione è stato esposto a tarda notte dai militanti del movimento di estrema destra, Forza nuova, impegnati sulle emergenze italiane e sensibili al problema dell’immigrazione. E’ evidente il richiamo agli stupri di massa di Colonia, la città tedesca che a Capodanno ha fatto parlare di sé.

Continua a leggere “Blitz di Forza Nuova su via Cappuccini questa notte”

Lavoro e immigrazione: blitz notturno di Forza nuova Sulmona

Sulmona (Aq). Il blitz notturno dei militanti di Forza nuova Sulmona, lo striscione è stato esposto su viale della Repubblica, si accompagna ad una riflessione: “Operaio licenziato, immigrato integrato: gratis” è l’introduzione al manifesto che riassume la protesta di questi mesi della destra sociale in città.

Continua a leggere “Lavoro e immigrazione: blitz notturno di Forza nuova Sulmona”

Migranti per lavori socialmente utili? Forza nuova: ‘Priorità ai detenuti’

Sulmona (Aq). Priorità ai detenuti, così Forza nuova Sulmona interviene sul proposito di impegnare i migranti della Casa Santa dell’Annunziata in lavori socialmente utili. Già ieri il coordinatore di Sovranità popolare valle Peligna, Alberto Di Giandomenico, si era espresso a proposito della iniziativa d’integrazione. Forza nuova Sulmona considera la proposta un modo per rabbonire i sulmonesi e indurli ad accettare la presenza dei 25 africani. A sottoscrivere l’intesa per sostenere i migranti nigeriani ed eritrei saranno presto il Comune di Sulmona, la Prefettura e l’ente di beneficenza. Qualcosa cambia in una città che per decenni si è fatta poco carico dei più deboli, peccato che non si è voluto venire incontro alle tante famiglie sulmonesi bisognose di un tetto sotto la testa e un posto di lavoro, ma l’Europa ha garantito contributi solo per i profughi. Chissà se davvero ospitando chi non otterrà lo status di rifugiati politici si percepiranno comunque i contributi per l’accoglienza. Basterà un po’ di erba tagliata nei giardini pubblici e qualche marciapiede pulito a Sulmona per convincere la popolazione della bontà di questa nuova convivenza?  Continua a leggere “Migranti per lavori socialmente utili? Forza nuova: ‘Priorità ai detenuti’”

Profughi integrati e sulmonesi bendati dalla Giostra dell’integrazione

Sulmona (Aq). Sovranità Sulmona invita la Giostra cavalleresca ad essere coerente con la scelta d’integrazione dichiarata e in questi giorni pubblicizzata sui quotidiani locali ed invita l’associazione sulmonese ad integrare davvero, ad aprirsi a tutti coloro che sono in difficoltà, ad aprire le porte della manifestazione, a rimuovere teloni e reti che sono stati installati al solo scopo d’impedire, ad una parte importante della popolazione, di vedere e di assistere alle sfide a cavallo del torneo cavalleresco. 

Continua a leggere “Profughi integrati e sulmonesi bendati dalla Giostra dell’integrazione”

Legge reg. appena integrata inapplicabile al caso centrale Snam Sulmona

Metanodotto e centrale Snam incontro 22.09.2014 foto Trozzi Report-age.com
Foto Trozzi Report-age.com

L’Aquila. Uomo avvisato mezzo salvato, si dice, se è vero che l’integrazione al testo di legge regionale, approvata il 28 ottobre all’Emiciclo, non è sufficiente a scongiurare la realizzazione della centrale di compressione del gas a Sulmona (Aq) perché è incerta un’interpretazione estensiva della disciplina al caso Snam della valle Peligna e la legge potrebbe essere impugnata così come è capitato per altre nel recente passato. A chiarire sull’applicabilità della L. reg. 2/2008 è il professore e ambientalista Enzo Di Salvatore. Continua a leggere “Legge reg. appena integrata inapplicabile al caso centrale Snam Sulmona”